Home > Keyword : parto cesareo cliccata 46 volte

VBAC: partorire naturalmente dopo il cesareo

VBAC: partorire naturalmente dopo il cesareo
Al di là di quelle che possono essere le convinzioni personali di ginecologi ed ostetriche, riguardo al VBAC ci sono delle evidenze scientifiche, fondate su studi e raccomandazioni delle autorità sanitarie internazionali che definiscono la scelta di un parto vaginale dopo un parto cesareo come “buona pratica clinica” invitando ad abbandonare il principio secondo il quale una donna che abbia partorito con taglio cesareo non possa partorire per vie naturali nelle gravidanze successive. VBAC è un acronimo inglese che sta per Vaginal Birth After Cesarean, ovvero parto vaginale dopo cesareo. Contrariamente a quanto sembra, non si tratta di un termine moderno, ma risale agli anni ’70 e si deve all'ostetrica del Massachusetts Nancy Wainer Cohen autrice del libro Silent Knife: Cesarean Prevention and Vaginal Birth After Cesarean ribattezzato dal Wall Street Journal "La bibbia della prevenzione dei tagli cesarei". Nancy Cohen diede il via ad un vero e proprio movimento a favore del parto spontaneo dopo il cesareo.In Italia, in merito al VBAC, invece, si parla di “travaglio di ...

parto cesareo | parto naturale | gravidanza |


Parto Cesareo: tutto quello che c'è da sapere

Parto Cesareo: tutto quello che c'è da sapere
Il parto cesareo non era proprio nei miei programmi, ma la vita con me si è sempre divertita a stravolgere i piani ed è così che nel giorno del nostro primo anniversario di matrimonio è venuta al mondo nostra figlia: una polpetta di 3800gr per 52 cm. Desideravo vivere un parto naturale, quindi, in assenza di rischi abbiamo aspettato tutto il tempo possibile, ma al termine della 40ma settimana senza nemmeno l’ombra di una contrazione, con una testina ancora troppo alta e un liquido amniotico in riduzione la decisione più saggia è stata sicuramente quella di programmare un parto cesareo. Nonostante non abbia avuto dubbi sulla decisione presa, mi sentivo smarrita e preoccupata di fronte all’idea di mettere al mondo mia figlia non in maniera “naturale”, questo probabilmente perché sul parto cesareo viene fatta poca informazione e soprattutto ruotano tanti pregiudizi attorno a questa pratica che, diciamolo: “menomale che esiste!” – se non esistesse Flavia e probabilmente nemmeno io sarei qui a raccontare il mio parto. Parto Cesareo: cos’è e come avviene?Il parto cesareo o anche taglio cesareo è un intervento chirurgico che permette la nascita del bambino per via addominale, attraverso un’incisione aperta artificialmente. Attualmente, l’incisione per raggiungere l’utero viene effettuata dal ginecologo in senso trasversale sul segmento uterino inferiore e le tecniche di sutura sono così precise da lasciare una cicatrice di circa 10 cm che, nel tempo, assume le sembianze di un delicato sorriso rosa, un tatuaggio naturale che ricorda il momento in cui siamo nate come madri.Questo i...

parto cesareo | gravidanza | maternità | neonati |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

NUBIFRAGIO A CATANIA, I LOCALI DEL TRIBUNALE INVASI DALL'ACQUA

NUBIFRAGIO A CATANIA, I LOCALI DEL TRIBUNALE INVASI DALL'ACQUA
Il segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione etnea Armando Algozzino chiede la chiusura immediata della struttura Il maltempo si abbatte con drammatica violenza su Catania e l'acqua invade i locali della sede centrale del Tribunale in piazza Giovanni Verga e gli uffici distaccati in via Giuseppe Crispi.Lo denuncia il segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione di Catania Armando Algozzino, che chiede un intervento urgente al presidente Francesco Saverio Maria Mannino. "Occorre chiudere la (continua)

-Saviano Svolto 1° Congresso ANPI Zona Nolana (Scritto da Antonio Castaldo)

-Saviano Svolto 1° Congresso ANPI Zona Nolana (Scritto da Antonio Castaldo)
Saviano Svolto 1° Congresso ANPI Zona Nolana (Scritto da Antonio Castaldo)A Saviano, nel pomeriggio di sabato 23 ottobre 2021, a sei mesi dalla sua inaugurazione, avvenuta per la ricorrenza del 76° Anniversario della Liberazione, il Circolo ANPI, Associazione Nazionale Partigiani della Zona Nolana, ha tenuto il suo Primo Congresso. La relazione introduttiva è stata svolta dal Segretario organ (continua)


La mancanza di strutture e la demolizione di quelle preesistenti

La mancanza di strutture e la demolizione di quelle preesistenti
Migranti: poche strutture di accoglienza e le esistenti vengono demolite.La mancanza di strutture da utilizzare come prima accoglienza forse dovuta alla demolizione di quelle preesistenti? Nelle ultime settimane, a seguito dei continui sbarchi di migranti, sono emerse delle criticità, nonostante l’impegno continuo e prezioso da parte delle forze dell’ordine e del personale medico ed infermieristico, egregiamente coordinati dalla Prefettura. Ebbene, nonostante tale impegno, emerge la mancanza di strutture di prima accoglienza a partire dall’area portuale. Qualcuno ricorderà che (continua)

Come preparare le polpette di tacchino con formaggio fontina con preparazione e ingredienti

Come preparare le polpette di tacchino con formaggio fontina con preparazione e ingredienti
Come preparare la Ricetta di Cucina polpette di tacchino con fontina. Una ricetta sana, naturale e soprattutto semplice che in pochi minuti vi permetterà di allestire un piatto dal palato sopraffino e di sicura riuscita. Ovviamente come sempre partiamo dagli ingredienti di cui dovrete disporre per realizzare questa ricetta di cucina che sono i seguenti90 g di Fontina valdostanabrodo vegetale, va bene anche quello di dado4 fette di pancarré100 g di broccoletti a cimetteun uovo intero da usare per l’impanare800 g di fesa di tacchino in un pezzosale grosso e fino, pepe  secondo il gusto dei vostri commensalifari (continua)

La giovane cantante lucchese Matilde Pieri in Finale al Tour Music Fest, il Festival presieduto da Mogol e Kara DioGuardi

La giovane cantante lucchese Matilde Pieri in Finale al Tour Music Fest, il Festival presieduto da Mogol e Kara DioGuardi
Matilde vola a Roma per la Finale Nazionale del Tour Music Fest 2021 dove la musica del futuro prende vita.Attuale, creativa ma soprattutto talentuosa: con la sua determinazione, sensibilità vocale e musicale, Matilde Pieri, una giovanissima cantante lucchese (classe 2005 di Bagni di Lucca) proveniente dal Centro D'Arti di Gallicano, dopo un percorso durato 6 mesi, è riuscita a conquistare la (continua)