Home > Keyword : trans cliccata 1539 volte

1 TW di potenza fotovoltaica in Europa entro il 2030 per l’indipendenza energetica e la transizione verde

1 TW di potenza fotovoltaica in Europa entro il 2030 per l’indipendenza energetica e la transizione verde
All’inizio dell’anno, SolarPower Europe annunciava il 2022 come “l’anno del terawatt”. Secondo le sue stime più caute, questa primavera la capacità solare a livello mondiale toccherà la soglia dei 1000 GW, per poi raggiungere 1,1 TW alla fine dell’anno. Il continente europeo potrebbe invece darsi da fare per raggiungere il terawatt entro il 2030. Durante il SolarPower Summit di marzo a Bruxelles, è stato ribadito l’impegno europeo dei principali attori del settore in questa direzione. Entro il 2030, l’UE ha bisogno di gestire 870 GW di capacità solare in più per consentire la traiettoria più efficiente verso la neutralità climatica nel 2050 e l’obiettivo di 1,5°C di Parigi. Alla base di questi calcoli è il target minimo del 45% di energia rinnovabile. Previsioni molto più ambiziose rispetto agli accordi presi con il Green Deal e il Fit for 55. Entro la fine dell’anno 39 GW Al vertice è stato prodotto un documento strate...

potenza fotovoltaica | indipendenza energetica | transizione verde | terawatt | SolarPower Europe | Contracting fotovoltaico |


Dalla Sicilia un’idea per la rigenerazione urbana

Dalla Sicilia un’idea per la rigenerazione urbana
Jebbia: la Startup Siciliana che rigenera le città con i giardini modulariJebbia è una Startup Siciliana che propone una soluzione per la rigenerazione urbana, utilizzando delle coperture verdi modulari resistenti alle intemperie, in grado di proteggere e di nascondere le infrastrutture tecniche urbane.In particolare, il progetto di Jebbia è partito dall’osservazione di alcuni serbatoi d’acqua, elementi dall’importanza fondamentale nei luoghi colpiti da siccità che, tuttavia, essendo costituiti da plastica non si integrano sempre bene nei paesi e nelle città del Mediterraneo.La soluz...

Jebbia | gebbia | startup siciliane | startup | economia circolare | transizione verde | giardini modulari | New European Bauhaus Ideation Awards | Unione Europea |



Un decimo dell’elettricità mondiale è stato generato da vento e sole nel 2021, indicatore che siamo sulla buona strada

Un decimo dell’elettricità mondiale è stato generato da vento e sole nel 2021, indicatore che siamo sulla buona strada
Il Global Electricity Review annuale pubblicato da Ember nel mese di marzo presenta una panoramica sui cambiamenti nella transizione energetica globale. L’energia eolica e solare nel 2021 ha registrato un record, con una produzione del 10,3% dell’elettricità a livello mondiale. “È iniziato il processo che rimodellerà il sistema energetico esistente. Anche se le emissioni e il carbone hanno raggiunto un altro massimo storico, ci sono chiari segnali che la transizione elettrica globale è ben avviata. Più che mai elettricità eolica e solare viene aggiunta alle reti. E non solo in pochi Paesi, ma in tutto il mondo.” Parla così il responsabile globale di Ember, think tank che si occupa di clima ed energia. Nel 2021 sono stati 50 i Paesi che hanno superato la soglia del 10% di produzione elettrica da solare ed eolico. Buone notizie Per la prima volta l’ene...

fotovoltaico | Contracting fotovoltaico | rinnovabili | transizione energetica | energia rinnovabile | elettricità | emissioni | energia solare | riscaldamento globale | record mondiale elettricità da vento e sole |


Ora o mai più: adesso è il momento di accelerare la transizione energetica verso il futuro dell’energia rinnovabile, altrimenti sarà troppo tardi

Ora o mai più: adesso è il momento di accelerare la transizione energetica verso il futuro dell’energia rinnovabile, altrimenti sarà troppo tardi
Nel mese di aprile è stato pubblicato l’ultimo volume del sesto rapporto di valutazione sui cambiamenti climatici dell’IPCC. Ancora una volta il tono è molto allarmante, terribili i rischi preventivati. È inequivocabile che il cambiamento climatico ha già sconvolto i sistemi umani e naturali, ma sembra ora chiaro che siamo sulla buona strada per il disastro climatico. L’invito è di agire subito, facendo molto di più per invertire la tendenza. Secondo il rapporto dell’organismo scientifico delle Nazioni Unite, se si continuasse sulla strada degli impegni presi fino al 2020, si provocherebbe un riscaldamento globale di 3,2 gradi. Le emissioni inquinanti hanno raggiunto un massimo storico nell’ultimo decennio e, anche se la crescita è rallentata, il trend non è ancora stato invertito, cosa invece urgentemente necessaria. Le emissioni vanno ridotte entro il 2030 tra il 35% e il 51%. Non c’è più tempo L’ultima esaustiva e aggiornata rassegna della conoscenza scientifica sui cambiamenti climatici per i governi, la comunit...

accelerare | energia rinnovabile | transizione energetica | futuro | rapporto IPCC | disastro climatico | emissioni | sviluppo delle rinnovabili | espansione rinnovabile | Sun Contracting | contracting fotovoltaico |


Transiti for life. La memoria è vita

Transiti for life. La memoria è vita
Mostra in ricordo di S.E. Luca Attanasio Artisti per il sociale in memoria di Luca Attanasio, ambasciatore di pace, costruttore di ponti, amante dell’arte e pittore nel privato. Fa tappa a Limbiate (MB), sua città natale, dal 21 maggio al 4 giugno 2022, il progetto Transiti, ideato e curato da Raffaella A. Caruso per AMMP Onlus. Dopo la mostra inaugurale promossa dal Consiglio regionale del Piemonte all’interno di Palazzo Lascaris a Torino nel 2019 e la serata benefica ospitata dal ristorante stellato Guido da Costigliole del Relais San Maurizio di Santo Stefano Belbo (CN) nel 2021, viene allestita l’esposizione Transiti ...

AMMP Onlus | Mama Sofia | Luca Attanasio | Transiti for Life |


Da classico hotel a Eco Hotel Certificato

Da classico hotel a Eco Hotel Certificato
𝗘𝗰𝗼𝗪𝗼𝗿𝗹𝗱𝗛𝗼𝘁𝗲𝗹 è la società specializzata in 𝗦𝗼𝘀𝘁𝗲𝗻𝗶𝗯𝗶𝗹𝗶𝘁𝗮̀ 𝗔𝗺𝗯𝗶𝗲𝗻𝘁𝗮𝗹𝗲 𝗽𝗲𝗿 𝗛𝗼𝘁𝗲𝗹, che accompagna gli albergatori in un 𝗽𝗲𝗿𝗰𝗼𝗿𝘀𝗼 𝗴𝗿𝗮𝗱𝘂𝗮𝗹𝗲 di 𝗧𝗿𝗮𝗻𝘀𝗶𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗘𝗰𝗼𝗹𝗼𝗴𝗶𝗰𝗮 𝗰𝗼𝗻 𝗖𝗲𝗿𝘁𝗶𝗳𝗶𝗰𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲. A differenza di tutti gli altri enti o società generiche che certificano chiunque, il nostro 𝗽𝗲𝗿𝗰𝗼𝗿𝘀𝗼 è 𝘀𝘁𝘂𝗱𝗶𝗮𝘁𝗼 𝗲 𝗰𝗿𝗲𝗮𝘁𝗼 𝗱𝗮 𝗮𝗹𝗯𝗲𝗿𝗴𝗮𝘁𝗼𝗿𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝗮𝗹𝗯𝗲𝗿𝗴𝗮𝘁𝗼𝗿𝗶. Il che per l’albergatore vale la 𝗴𝗮𝗿𝗮𝗻𝘇𝗶𝗮 di 𝗲𝘀𝘀𝗲𝗿𝗲 𝗴𝘂𝗶𝗱𝗮𝘁𝗼 𝗱𝗮 𝗽𝗿𝗼𝗳𝗲𝘀𝘀𝗶𝗼𝗻𝗶𝘀𝘁𝗶 𝗱𝗲𝗹 𝘀𝗲𝘁𝘁𝗼𝗿𝗲 𝗮𝗹𝗯𝗲𝗿𝗴𝗵𝗶𝗲𝗿𝗼, gradualmente in ogni passaggio. Milano, 17/02/2022. EcoWorldHotel nasce da albergatori per albergatori, con lo scopo di aiutare i nostri colleghi a compiere la propria transizione ecologica e lo fa in 𝟮 𝗺𝗼𝗱𝗶 𝗲𝘀𝘁𝗿𝗲𝗺𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝗽𝗼𝘁𝗲𝗻𝘁𝗶:1. la Certificazione Ecologica EcoWorldHotel e...2. il primo e unico Eco Shop Specializzato e totalmente dedicato alle forniture eco-sostenibili per Hotel.La Certificazione è uno strumento davvero potente perché...

eco hotel | certificazione per hotel | forniture alberghiere ecologiche | bio | green | transizione ecologica |


Palinsesto settimanale per il canale YouTube "Mark on the News": analisi, commenti e news report

Palinsesto settimanale per il canale YouTube


Il canale YouTube "Mark on the News" intensifica le pubblicazioni con editoriali su economia, innovazione, imprese, digital transformation, comunicazione, giornalismo e cultura.

 

  Dall’inizio del 2022, il canale YouTube “Mark on the News”, curato direttamente dal giornalista Marco Mancinelli, intensifica le proprie pubblicazioni strutturando un palinsesto con cadenza settimanale. L’iniziativa trae origine dalle cospicue visualizzazioni dei video in questione ottenute sul social network professionale Linkedin, i cui numeri in costante crescita hanno spinto il responsabile dei contenuti a strutturarne una più stringente periodicità in termini di pubblicazioni on line. I contenuti video di “Mark on the News” son...

Mark On The News | Marco Mancinelli | YouTube | Economia | Media | Digital Transformation |


Salvatore Giammarresi, il siciliano che ha realizzato il nuovo traduttore automatico per Airbnb

Salvatore Giammarresi, il siciliano che ha realizzato il nuovo traduttore automatico per Airbnb
Prosegue la serie di articoli dedicati a talenti siciliani, che riescono ad avere successo in ambito internazionale: questa volta ci occuperemo di Salvatore Giammarresi, originario di Bagheria, che ha realizzato il nuovo “translate engine” (cioè motore di traduzione automatica) per Airbnb, celebre piattaforma on line che mette in contatto persone in cerca di un alloggio, o di una camera per brevi periodi, con persone che dispongono di uno spazio extra da affittare, generalmente privati.Salvatore Giammarresi, in pratica, ha realizzato un sistema grazie al quale i contenuti di un grand...

Salvatore Giammarresi | Airbnb | translate engine | motore di traduzione automatica | globalizzazione | localizzazione | internazionalizzazione |


Transizione energetica: con il digitale, rinnovabile e senza sprechi

Transizione energetica: con il digitale, rinnovabile e senza sprechi
I disastrosi effetti dell’aumento dei gas serra sono ben evidenti a tutti e riscontrabili a tutte le latitudini del nostro pianeta: scioglimento dei ghiacciai, aumento del livello del mare, deforestazioni, siccità, uragani, inondazioni e tante altre calamità che non possiamo più nemmeno chiamarle naturali perché sono la conseguenza dell’opera costante e distruttiva dell’uomo. di Vito Coviello, Socio AIDR e Responsabile Osservatorio Tecnologie Digitali nel settore dei Trasporti e della LogisticaIl passaggio dall’utilizzo di fonti energetiche non rinnovabili a fonti di energia rinnovabili, meno inquinanti e più efficienti, è una necessità dettata dalla forte accelerazione del cambiamento climatico in atto.I disastrosi effetti dell’aumento dei gas serra sono ben evidenti  a tutti e riscontrabili a tutte le latitudini del nostro pianeta: scioglimento dei ghiacciai, aumento del livello del mare, deforestazioni, siccità, uragani, inondazioni e tante altre calam...

transizione energetica | digitale | Vito Coviello | Aidr |


Nuova politica agricola comune e transizione digitale

Nuova politica agricola comune e transizione digitale
Scopo del regolamento è dunque normare e disciplinare le misure di sostegno all’agricoltura comunitaria, indicando in particolare gli obiettivi ed i criteri a cui devono attenersi i Piani Strategici Nazionali, strumenti interni di attuazione della politica agricola comune, che, demandati agli Stati quanto al contenuto, sono tuttavia disciplinati nel Titolo V (artt. 104 e ss). di Filippo Moreschi, avvocato e Responsabile Osservatorio AIDR “Digital Agrifood”Lo scorso 6 dicembre è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio n. 2021/2115 che, insieme ai Regolamenti nn. 2021/2116 e 2021/2117, pubblicati lo stesso giorno, andrà a disciplinare la Politica Agricola Comunitaria per il periodo 2023-2027.Il Reg 2115 è intitolato “Norme sul sostegno che i piani strategici che gli Stati membri devono redigere nell’ambito della politica agricola comune (piani strategici della PAC) e finanziati dal Fondo euro...

Aidr | politica agricola comune | transizione digitale | Filippo Moreschi |


La Commissione UE approva i PPA, riconoscendo che le rinnovabili sono l’unica alternativa all’esplosione incontrollata dei prezzi sul mercato energetico

La Commissione UE approva i PPA, riconoscendo che le rinnovabili sono l’unica alternativa all’esplosione incontrollata dei prezzi sul mercato energetico
La situazione sui mercati energetici a livello mondiale è tesa e sempre più preoccupante. La Commissione europea ha presentato un pacchetto di raccomandazioni e strumenti per poter agire affrontando la situazione attuale, un piano B pronto all’uso. La soluzione si chiama Power Purchase Agreement (PPA). Questi accordi per la fornitura di energia permetterebbero di contrastare l’aumento dei prezzi dell’elettricità. I PPA vengono definiti come contratti di fornitura a lungo termine tra un produttore di elettricità – ovvero un gestore di un impianto fotovoltaico – e un acquirente di energia elettrica. L’acquirente può essere un fornitore o un consumatore. Tali contratti di compra-vendita di energia, non essendo vincolati al gestore della rete elettrica pubblica, non incidono sullo stato dei mercati energetici o sui prezzi dell’energia elettrica. Ma rappresentano una valida alternativa. Attutire gli aumenti incontrollati Per non alimentare ulteriormente queste incontrollate esplosioni dei pre...

Commissione UE | PPA | rinnovabili | alternativa | prezzi energetici | Power Purchase Agreement | transizione energetica | Contracting fotovoltaico | energia verde | fotovoltaico | fotovoltaico senza costi | Sun Contracting |


AUSED – Transizione 4.0: un bancomat fiscale o un’opportunità IT?

AUSED – Transizione 4.0: un bancomat fiscale o un’opportunità IT?
Un webinar in collaborazione con il socio DOTSAUSED in collaborazione con il socio sostenitore DOTS (PQE Group) ha organizzato lo scorso 27 ottobre un webinar sul tema della transizione 4.0. DOTS è una azienda che si definisce “IT quality provider”: indipendente dalle tecnologie, il focus di questa realtà è sul mantenimento della qualità, connettendo in modo efficace il bisogno dei clienti con i software vendor e rendendo possibili e affermati i progetti di business e organizzativi attraverso una solida IT Governance. DOTS fornisce skill, metodi e strumenti a entrambe le parti, mettendo sul ca...

Aused | Transizione 4 0 | DOTS |


Transiti Second Step: 21.000 Euro raccolti per AMMP Onlus

Transiti Second Step: 21.000 Euro raccolti per AMMP Onlus
Oltre 20.000 Euro raccolti per AMMP Onlus in occasione della seconda tappa di “Transiti”, progetto benefico ideato e curato da Raffaella A. Caruso. Oltre 20.000 Euro raccolti per AMMP Onlus in occasione della seconda tappa di “Transiti”, progetto benefico ideato e curato da Raffaella A. Caruso. Dopo la mostra inaugurale all’interno di Palazzo Lascaris a Torino nel 2019, promossa dal Consiglio regionale del Piemonte e dall’Associazione Maria Madre della Provvidenza Onlus, “Transiti Second Step” è giunto a Santo Stefano Belbo (CN), ospite del ristorante stellato Guido da Costigliole del Relais San Maurizio e del suo patronAndrea Alciati, di cui sono noti l’amore per l’arte e la sensibilità sociale.Le donazioni liberali raccolte n...

Transiti Second Step | Raffaella A Caruso | AMMP Onlus |


Neoperl® è sempre più green

 Neoperl® è sempre più green
L’azienda novarese investe nell’ecosostenibilità puntando sulla mobilità a zero emissioni. Nel piano degli interventi aziendali a favore della sostenibilità ambientale, in coerenza con la transizione ecologica sempre più auspicata a partire dalle attività produttive, Neoperl®, azienda leader nel mercato degli aeratori, ha recentemente acquisito per la sua sede di Cressa (NO) auto elettriche del marchio e.Go. Il veicolo, compatto, pratico e personalizzato, sarà destinato alla copertura dei territori limitrofi, per raggiungere agilmente clienti e distributori beneficiando della mobilità a zero emissioni. NEOPERL®, da sempre impegnata nella creazione di prodotti pensati per e...

Neoperl | aeratori | rubinetteria | mobilità elettrica | transizione ecologica | ecosostenibilità | green |


Cyber Security: la sfida emergente della transizione digitale

Cyber Security: la sfida emergente della transizione digitale
La tutela della cybersicurezza è diventata un tema sempre più centrale, specie dopo l’avvio del processo di digitalizzazione dell’amministrazione pubblica. Lo stesso governo Draghi, creando col decreto-legge n.22 del 2021 il Ministero per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale, si prefigura di accellerare la digitalizzazione delle pubbliche amministrazioni, rinforzando le infrastrutture digitali materiali ed immateriali. Diventa così importante innalzare i livelli di sicurezza informatica delle banche dati, in conformità alle più recenti prescrizioni in tema di sicurezza cibernetica. Il potenziamento della cybersicurezza risulta infatti fondamentale per contenere le conseguenze di incidenti ed attacchi alle reti ed ai sistemi informatici. È sempre più urgente assicurare la sicurezza dei dati personali. I dati statistici dimostrano chiaramente che i cyberattacchi sono aumentati del 66% in 4 anni, e i danni globali causati dalle minacce cibernetiche rappresentano ormai una cifra enorme, sia per i privati che per le aziende, senza contare tra l’altro i danni determinati dai cyerattacchi rivolti contro i sistemi informatici delle istituzioni pubbliche (Clusit, 2021).La tutela della cybersicurezza è diventata un tema sempre più centrale, specie dopo l’avvio del processo di digitalizzazione dell’amministrazione pubblica. Lo stes...

Cyber Security | AIDR | Transizione digitale |


Il conto alla rovescia per la svolta energetica è iniziato, ma le emissioni di CO2 aumentano: Sun Contracting entra in azione

Il conto alla rovescia per la svolta energetica è iniziato, ma le emissioni di CO2 aumentano: Sun Contracting entra in azione
Le emissioni mondiali di CO2 sono aumentate dell’11% tra il 2010 e il 2018. Questo è quanto riporta uno studio condotto dall’istituto berlinese di ricerca sul clima, Mercator Research Institute on Global Commons and Climate Change (MCC) con un team di rinomati ricercatori provenienti da tutti i sei continenti. Il tempo stringe ed è ora arrivato il momento di mettere davvero in moto la transizione energetica di cui tanto si parla. La gran parte delle emissioni a livello mondiale si spartisce tra i settori della mobilità, delle spedizioni merci, del consumo di carni e delle industrie. Anche la produzione di elettricità da carbone rimane ancora uno tra i principali settori di emissioni di gas serra. L’unico caso speciale è quello del settore energetico europeo: tra il 1990 e il 2009, è stato l’unico ambito capace di ridurre le sue emissioni di CO2. Tempo di invertire la marcia Gli obiettivi dell’Unione Europea e le direttive dell’Accordo di Parigi del 2015 sono però inclementi: non c’è più molto tempo, la ...

emissioni | CO2 | svolta energetica | transizione energetica | emissioni gas serra | obiettivi UE | espansione del fotovoltaico | contracting fotovoltaico | sun contracting | economicamente ed ecologicamente sostenibile | energia rinnovabile |


Diventa un “Mobility Manager” con il GEOSMARTCAMPUS

Diventa un “Mobility Manager” con il GEOSMARTCAMPUS
Il Geosmartcampus insieme all’Osservatorio Bike Economi per lo sviluppo delle competenze dedicate alla nascita del Mobility Manager, la nuova figura professionale per la transizione ecologia e la mobilità sostenibile A seguito dell’istituzione della nuova figura professionale del mobility manager, è stato creato nella GEOsmart Digital Academy del Geosmartcampus in collaborazione con  l’Osservatorio Bike Economy, un nuovo percorso formativo dedicato a chi deve qualificarsi per poter assumere questa nuova responsabilità oppure per chi vuole approfittare di questa opportunità per riqualificarsi e proporsi come consulente di aziende, enti ed amministrazioni. I Mobility Manager sono infatti figure professionali le cui competenze in tema di tecnologia, innovazione, ambiente, economia, normativa pot...

mobility manager | mobilità | mobilità sostenibile | smart city | transizione ecologica | trasporti | città |


Make You Greener per un’estate protetta e plastic-free (per noi e per i nostri mari)

Make You Greener per un’estate protetta e plastic-free (per noi e per i nostri mari)
Per proteggersi al meglio, la conoscenza e l’affidabilità dei prodotti che scegliamo sono necessarie. I filtri fisici, anche detti inorganici, sono sostanze inerti, fotostabili, particolarmente sicure per la salute della pelle, che, grazie alla loro opacità, proteggono dalle radiazioni UV, respingendo sia le frequenze UVA che quelle UVB. I filtri inorganici hanno delle proprietà schermanti, a differenza di quelli chimici, per cui le radiazioni solari vengono riflesse o diffuse e mai assorbite dalla superficie cutanea e questo, oltre a garantire una protezione efficace, non provoca il surriscaldamento della pelle. Le creme non naturali contengono filtri chimici che sono generalmen...

Make you greener | MYG | transizione ecologica | crema solare |


Regolamento (UE) 2019/1020 sull’importazione

Regolamento (UE) 2019/1020 sull’importazione
IMPORTATORI ATTENZIONE CI SONO DIVERSE NOVITA’ INTRODOTTE PER IMPORTARE LA MERCE DAL NUOVO REGOLAMENTO (UE) 2019/1020 Il Regolamento sulla vigilanza del mercato e sulla conformità dei prodotti, che parla anche delle regole di importazione, modifica alcuni punti importanti di precedenti regolamenti questo ambito. IMPORTATORI ATTENZIONE CI SONO DIVERSE NOVITA’ INTRODOTTE PER IMPORTARE LA MERCE DAL NUOVO REGOLAMENTO (UE) 2019/1020Il Regolamento sulla vigilanza del mercato e sulla conformità dei prodotti, che parla anche delle regole di importazione, modifica alcuni punti importanti di precedenti regolamenti questo ambito.Cosa chiarisce il Regolamento (UE) 2019/1020 sull’importazione?Una lettura attenta di un testo sicuramente più esplicativo di quelli che ha modificato, porta a questa conclusione:per ottenere l’autorizzazione all’immissione in libera pratica al mom...

#importazioni | #merciimportate | #merci | #dogana | #doganale | #transito | #frontiere | #frontiera | #mercato | #importatore | #documenti |


17 luglio 2021 nel cartellone del Piccolo Opera Festival L’Histoire du Soldat di Igor Stravinsky in Piazza della Transalpina a Gorizia

17 luglio 2021 nel cartellone del Piccolo Opera Festival L’Histoire du Soldat di Igor Stravinsky in Piazza della Transalpina a Gorizia
"L'Histoire du Soldat": fra i più attesi appuntamenti del Piccolo Opera Festival, è uno dei 4 concerti della sezione Castelli in Aria Un’opera di grande valenza simbolica in un luogo emblematico, per un appuntamento musicale che si preannuncia di grande impatto emotivo: “L’Histoire du Soldat”, capolavoro di Igor Stravinsky, andrà in scena il 17 luglio in Piazza della Transalpina a Gorizia in occasione del cinquantenario della morte del noto compositore russo. Fra i più attesi appuntamenti del calendario 2021 del Piccolo Opera Festival, è uno dei quattro concerti della sezione Castelli in Aria, ideata per celebrare in musica quattro anniversari di altrettanti importanti protagonisti della musica:...

piccolo opera festival | fvg | friuli venezia giulia | opera | spettacoli | gorizia | transalpina |


 

[1] 2 3 4 5 6 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Marche: premi medi Rc auto in aumento

Marche: premi medi Rc auto in aumento
Fine degli sconti ed inflazione fanno risalire i premi Rc auto: nelle Marche +8,9% Brutte notizie per gli automobilisti marchigiani; dopo il prezzo della benzina, anche il costo dell’Rc auto è tornato a salire tanto è vero che, come evidenziato dall’Osservatorio di Facile.it*, a luglio 2022 per assicurare un veicolo a quattro ruote nelle Marche occorrevano, in media, 413,67 euro, vale a dire l’8,9% in più rispetto a inizio anno. Non solo l’incremento dei premi m (continua)

Desiree, Siamo l’equatore

Desiree, Siamo l’equatore
il singolo della giovanissima cantante Desiree D'Amuri è una giovanissima cantante salentina che ha compiuto 17 anni lo scorso luglio; fin dall'infanzia ha mostrato un immenso talento vocale ed a 11 anni, con un decreto speciale, è stata ammessa al Conservatorio di Taranto nella Classe di Canto Jazz del M° Larry Franco. In Conservatorio ha avuto modo di studiare e formarsi in un percorso autorevole che attinge alla più grande tradizion (continua)


"Una bambina che sognava di cantare "...una storia vera


Piccola fiaba, una storia vera... Una bambina che sognava di cantare agosto 17 di assnapoliUna bambina che sognava di cantarepiccola fiabaUna storia vera…C’era una volta una bambina che sognava di cantare e vi riuscì studiando duramente.Poi crebbe ed iniziò a vincere concorsi, a fare importanti concerti fino a diventare soprano stabile in un grande teatro, uno dei più antichi del mondo.Purtroppo un giorno, la m (continua)

NICO ELI: da TikTok alla musica

NICO ELI: da TikTok alla musica
Nico Eli è un'artista proveniente da Focșani (Romania) ma vive stabilmente in Italia da anni.È un influencer molto popolare su TikTok ma la sua più grande passione è il canto, al punto da decidere di intraprendere un percorso di allenamento con il noto vocal trainer Alex Parravano (foto insieme). Lo stesso, avendo notato da subito le sue capacità interpretative, decide di firmare anche i (continua)

Tassi di interesse, la banca centrale della Turchia sorprende ancora

Nessuno, viste le condizioni attuali, si sarebbe immaginato un taglio dei tassi di interesse da parte della banca centrale della Turchia. Invece ancora una volta l'istituto centrale ha dimostrato di essere al guinzaglio del premier Erdogan, tagliando il costo del denaro di 100 punti base nel meeting di agosto.Il nuovo livello dei tassi di interesseLa decisione presa alla fine del meeting di politi (continua)