Home > Turismo e Vacanze > Il viaggio senza stress: Moby Spa e Tirrenia lanciano il “biglietto sospeso”

Il viaggio senza stress: Moby Spa e Tirrenia lanciano il “biglietto sospeso”

scritto da: Articolinews | segnala un abuso

Il viaggio senza stress: Moby Spa e Tirrenia lanciano il “biglietto sospeso”

La nuova iniziativa di Moby Spa e Tirrenia prevede la comodità di modificare o sospendere il biglietto per Sardegna, Sicilia e Corsica fino a tutto il 2022


Cambiare idea sul proprio viaggio con la tranquillità di non incorrere in penali: arriva da Moby Spa e Tirrenia (Gruppo Onorato Armatori) un’interessante iniziativa per tutte le destinazioni verso Sardegna, Sicilia e Corsica.

Modificare le date di viaggio con Moby Spa e Tirrenia: i dettagli

Organizzare viaggi in libertà e sicurezza è importante anche e soprattutto in un periodo come quello attuale. Da qui nasce la nuova offerta delle due compagnie di navigazione del Gruppo Onorato Armatori: Moby Spa e Tirrenia lanciano la promozione del “biglietto sospeso”, che prevede la possibilità di modificare il biglietto verso Sardegna, Sicilia e Corsica senza pagare alcuna penale. L’iniziativa è valida per tutte le destinazioni (Olbia, Porto Torres, Cagliari, Palermo e Bastia) e da tutti i porti di partenza (Genova, Livorno, Piombino, Civitavecchia e Napoli). Una grande opportunità per tutti i viaggiatori che prenotano entro il 15 marzo e che possono usufruire così del cambio di biglietto per un numero illimitato di volte. Per partecipare è sufficiente confermare la destinazione scelta in partenza e la relativa compagnia di navigazione: nessuna penale dunque, anzi, se il costo del nuovo biglietto risultasse inferiore verrà emesso un rimborso da parte di Moby Spa e Tirrenia. In caso contrario, al viaggiatore sarà richiesta solo ed esclusivamente l’eventuale differenza tariffaria per la nuova data di prenotazione.

Comodità e sicurezza in viaggio: “biglietto sospeso” e care manager con Moby Spa e Tirrenia

L’attenzione riservata da Moby Spa e Tirrenia verso i propri clienti è una caratteristica che negli anni ha reso i viaggi delle due compagnie sempre più apprezzati. Sicurezza, qualità e comodità sono infatti prerogative che orientano i viaggi e le iniziative proposte dal Gruppo Onorato Armatori: tra queste, anche la recente promozione del “biglietto sospeso”, che permette al viaggiatore di modificare il proprio viaggio senza conoscere in anticipo una nuova data da scegliere. La possibilità è quindi quella di congelare il biglietto e poter conservare il credito sia per il 2021 che per l’intero 2022. Anche in questo caso la promozione è valida per tutte le rotte con destinazione Sardegna, Sicilia e Corsica e con provenienza dai porti di Genova, Livorno, Piombino, Civitavecchia e Napoli. La tranquillità di non doversi preoccupare per eventuali cambi di programma, a cui si aggiunge il massimo impegno di Moby Spa e Tirrenia in materia di sicurezza: misure anti-Covid all’avanguardia, distanziamento, precauzioni e presenza del care manager a bordo, che si occuperà del controllo delle norme di sicurezza sanitaria.


Fonte notizia: https://www.lagenziadiviaggi.it/moby-e-tirrenia-lanciano-il-biglietto-sospeso-e-senza-penali/


Moby Spa |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Moby Spa e Tirrenia, disponibili le prenotazioni per l’estate 2021


Iniziative: promozioni per il personale sanitario sui traghetti Moby Spa, Tirrenia, Toremar


Moby Spa: a Canton il taglio della lamiera per la nuova “Moby Fantasy”


Estate 2021, sui traghetti Moby Spa e Tirrenia la polizza Covid è in regalo


Navigare in sicurezza grazie al “care manager”: Moby Spa e le iniziative contro i rischi del Coronavirus


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Pulizia, decoro e sicurezza: proseguono gli incontri di Pietro Vignali nei quartieri di Parma

Pulizia, decoro e sicurezza: proseguono gli incontri di Pietro Vignali nei quartieri di Parma
Parma, Pietro Vignali: “Presidi nelle strade e nelle piazze, eventi culturali diffusi e riqualificazioni restituiranno serenità, quindi pulizia, decoro e rilancio economico” Parma: sicurezza, degrado e rilancio economico. L'ex Sindaco Pietro Vignali partecipa alla costituzione dell'associazione "Rinasce l'Oltretorrente" per promuovere la riqualificazione della città.Pietro Vignali: nuove associazioni per far rinascere i quartieriEx Sindaco di Parma, Pietro Vignali è secondo molti il possibile candidato per il centro destra in vista delle elezioni c (continua)

Trasformazione digitale nella PA: la riflessione di Davide D’Arcangelo su “Formiche”

Trasformazione digitale nella PA: la riflessione di Davide D’Arcangelo su “Formiche”
La Pubblica Amministrazione come acceleratore della crescita in Italia: l’editoriale di Davide D’Arcangelo sul ruolo del Public innovation manager Investor relator e Innovation Manager di grande esperienza, Davide D'Arcangelo è Founder di Next4 e Vicepresidente di Impatta. In un recente intervento su "Formiche" ha esaminato l'importanza del Public innovation manager per la trasformazione della PA.Davide D'Arcangelo: PA acceleratore della crescita, puntare su innovation managementNel processo di trasformazione e transizione digitale (continua)

Riva Acciaio: oltre 60 anni di alta qualità e innovazione

Riva Acciaio: oltre 60 anni di alta qualità e innovazione
Grazie agli investimenti in ricerca e sviluppo e alle numerose certificazioni ottenute, Riva Acciaio garantisce prodotti di alta qualità. L’azienda conta oggi cinque stabilimenti sul territorio nazionale L'attività di Riva Acciaio ha inizio nel 1954: oggi i cinque stabilimenti e gli oltre 1.000 dipendenti generano prodotti siderurgici di alta qualità non solo per il mercato italiano, ma anche per quello europeo.Riva Acciaio: una storia lunga più di 60 anniNata nel 1954 dal grande intuito dei fratelli Emilio e Adriano, Riva Acciaio vanta un'esperienza di oltre 60 anni nel settor (continua)

Dopo un 2020 difficile, Gruppo Riva riparte con un investimento da 88 milioni di euro

Dopo un 2020 difficile, Gruppo Riva riparte con un investimento da 88 milioni di euro
88 milioni di euro è la cifra messa in campo da Gruppo Riva per ripartire al meglio dopo un anno e mezzo di pandemia e il fatturato ritorna su Il primo operatore siderurgico italiano, Gruppo Riva, crede nella ripresa, nella quale ha investito 88 milioni di euro: i numeri del primo trimestre sembrano confermare che sia stata la scelta giusta.Gruppo Riva: un anno e mezzo difficile per tuttiLa pandemia ha messo a dura prova tutti i comparti economici, che hanno subito un brusco arresto. Nei primi mesi del 2021 si è potuto assistere ad (continua)

House to House, l’impegno per il benessere delle persone e per l’ambiente

House to House, l’impegno per il benessere delle persone e per l’ambiente
L’attenzione per le persone e per il Pianeta nei prodotti di House to House: l’azienda punta a garantire standard elevati nella creazione di prodotti che contribuiscano al benessere delle persone Innovazione e sostenibilità a servizio del benessere delle persone: la filosofia di House to House, specializzata in elettrodomestici e prodotti naturali per il bucato.House to House punta al benessere delle persone investendo in innovazione e sostenibilitàInnovare per rinnovare. È la filosofia di House to House, azienda specializzata in elettrodomestici e prodotti naturali per il bucato (continua)