Home > Eventi e Fiere > Dopo Sanremo il Dream Massage continua a far sognare

Dopo Sanremo il Dream Massage continua a far sognare

scritto da: Caprioveronica | segnala un abuso

Dopo Sanremo il Dream Massage continua a far sognare

Concluso Sanremo, il dream massage è pronto a far sognare ancora


Grande successo per la Somnia Aura Spa, la prima spa di Sanremo che durante il festival della canzone italiana è diventata il salotto buono della manifestazione canora tra showgirl e manager al riparo dallo stress sanremese nelle sapienti mani dello staff del dream massage.

La Somnia Aura spa nasce a febbraio 2021 dal forte desiderio di ripartenza di settori come turismo e benessere che per mesi sono stati abbandonati a sè stessi.

In questa ottica di rinascita è nata la Somnia Aura Spa, rocca forte del Dream Massage presso il Grand Hotel Des Anglais di Sanremo. La prima spa targata dream massage della costa azzurra.

Un vero sogno per gli amatori del genere, situata all’interno dello Storico Hotel inaugurato nel 1888.

Il Grand Hotel Des Anglais è una struttura suggestiva, unica nel suo genere, che sembra voler essere un guardiano severo, ma amorevole del mare.

In seguito a diversi cambiamenti di ristrutturazione dell'edificio è nata l'idea ed il progetto di creare un luogo da sogno, Somnia (sogno in latino) Aura Spa, un nome che lascia intendere la magia di questo spazio nato dalla creatività e maestria dell’ideatore del Dream Massage lo spa manager Stefano Serra.

Paolo Madonia, general manager del prestigioso hotel sanremese ha voluto fortemente dare nuova vita a questi spazi della struttura per troppo tempo utilizzati come magazzini. Fino al secolo scorso quest’area era dedicata alle camere per la servitù dei clienti, ora qui è nata la Somnia Aura spa.

Le originali mura romane sono state restaurate e tornate a nuova vita.

Attualmente i lavori sono completati al 70% (il covid purtroppo ha rallentato i lavori), ma fin dal giorno successivo alla conclusione delle attività legate al festival di Sanremo si sono rimessi all’opera con l’intento di completare tutti i lavori in 30/40 giorni.

Le nuove chiusure forzate stanno dando modo alla struttura di rinnovarsi completamente nel look e di prepararsi ad un’estate ricca di turismo e ad una stagione autunno/inverno dedicata al benessere.

La collaborazione con il Dream massage e con il prof. Serra è nata in pochissime settimane, ma è senza ombra di dubbio una collaborazione che avrà lunga vita e che permetterà ad entrambe le realtà di trovare nuovi futuri scenari in cui emergere.

Con la Somnia Aur spa il benessere ha vinto, e con lui tutti gli operatori che per mesi si sono preparati ad affrontare questa grande e importante vetrina.

Ora il festival è finito, e nonostante le nuove chiusure si pensa già alle prossime iniziative da portare avanti.

Il 9 e 10 maggio si terrà infatti a Napoli presso il prestigioso Hotel S. Francesco al Monte il corso formativo master 3 livello DREAM massage ® (riservato a i soli partecipanti al master). Ci sarà la cerimonia di consegna attestati sul lussuoso Yatch Marin Dream, della straordinaria Dottoressa Adele Sparavigna, lo Yatch dei sogni e dei grandi eventi (Yatch in esclusiva al Dream Massage).

Verranno premiati  i partecipanti, e si porterà nella città partenopea un po' di quel magico mondo sanremese, perché se il festival di Sanremo ha chiuso il sipario, il festival dei sogni continua.

Interverranno personaggi della musica e dello spettacolo e tutti i dreammini (operatori del dream massage) in Italia, pronti a salpare l'ancora verso l'isola dei sogni in un dream infinito per tutti.

Da giugno poi, inizieranno le selezioni della 4^ edizione del “master massaggiatore professionista dello spettacolo e dei grandi eventi” che ci accompagnerà fino all’edizione 2022 di Sanremo.

RipartiAMO, quindi e che sia una ripartenza definitiva per tutti..

dream massage | stefano serra | SANREMO |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ripartiamo dal Benessere: il 29 maggio il Dream Massage riapre le sue porte a Napoli


Torna il Dream Massage a Casa Sanremo 2019


Stefano Serra da Napoli a Bologna passando per Sanremo


Oreste Candela, operatore olistico sannita nella Dream Area Massage di Casa Sanremo


TIMPA ELENA ALIS dalla Romania a Sanremo passando per Chianciano Terme


MICHELANGELO GIORDANO: “LE STRADE POPOLARI” è il disco d'esordio dell’artista escluso da Sanremo per i “troppi voti”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ripartiamo dal Benessere: il 29 maggio il Dream Massage riapre le sue porte a Napoli

Ripartiamo dal Benessere: il 29 maggio il Dream Massage riapre le sue porte a Napoli
Dopo quasi 400 giorni di chiusura forzata a causa della pandemia mondiale e del lockdown nazionale, riapre la culla del benessere napoletano: la luxury spa Antica Essenza sita all’interno dell’Art Hotel San Francesco al Monte. Dopo quasi 400 giorni di chiusura forzata a causa della pandemia mondiale e del lockdown nazionale, riapre la culla del benessere napoletano: la luxury spa Antica Essenza sita all’interno dell’Art Hotel San Francesco al Monte. Il 29 maggio il Dream Massage riapre le sue porte a Napoli, per i turisti provenienti da tutto il mondo che soggiorneranno presso l’Art hotel  San Francesco al (continua)

Primo compleanno del centro benessere Musaj a Lugano

Primo compleanno del centro benessere Musaj a Lugano
Claudia Musaj festeggia il primo compleanno del centro benessere Musaj a Lugano pensando già al futuro In piena pandemia Lavdije Musaj (o Claudia Musaj come da diversi anni preferisce farsi chiamare), giovane imprenditrice del settore benessere, albanese di nascita, ma italiana di adozione ha puntato tutto su se stessa rischiando e portando a casa il risultato. Nel marzo 2020, reduce da poche settimane dalla bellissima esperienza del festival di Sanremo in Italia, dove era stata una delle 2 (continua)

Nadia Pagani: energia e benessere da Milano a Sanremo

Nadia Pagani: energia e benessere da Milano a Sanremo
Una professionista milanese porta il meglio dell'olistica naturale a sanremo Il Festival della Canzone Italiana si è ormai concluso tra polemiche e momenti di grande spettacolo. Sanremo in questo atipico 2021 ha rappresentato la rinascita di molti settori prima della nuova chiusura legata alle varie zone rosse che si sono purtroppo create in Italia. Sanremo ha mostrato quanto il mondo del benessere, del turismo, della ristorazione abbiano voglia e capacità di (continua)

Mirela Hoxhaj: una professionista albanese che dopo aver sconfitto il covid conquista Sanremo

Mirela Hoxhaj: una professionista albanese che dopo aver sconfitto il covid conquista Sanremo
Mirela Hoxhaj è una giovane donna albanese che si è fatta da sola. Ha sconfitto il covid e da Varese è riuscita ad arrivare a Sanremo. Mirela Hoxhaj è una giovane donna albanese che si è fatta da sola. Arrivata in Italia nel 1995 con regolare contratto di lavoro, si è trasferita a Varese, dove si è impegnata ampliando la sua formazione diplomandosi con il massimo dei voti presso la scuola di estetica. Lei sue competenze acquisite presso il liceo classico frequentato nella sua città Valona in Albania e scuola di Estetica (continua)

TIMPA ELENA ALIS dalla Romania a Sanremo passando per Chianciano Terme

TIMPA ELENA ALIS dalla Romania a Sanremo passando per Chianciano Terme
Una storia di rinascita per una donna che ha sofferto tanto ma che è riuscita a costruirsi il suo futuro. Ci sono donne dai grandi sogni, che non hanno paura di mettersi in gioco, rischiando e impegnandosi per raggiungere i loro obiettivi. Una di queste donne è senza ombra di dubbio TIMPA ELENA ALIS, rumena classe ’80 ma italiana ormai di adozione. Elena cresce serena circondata dall’affetto della sua famiglia e soprattutto dei suoi nonni, ma vive pur sempre in un regime comunista, dove la (continua)