Home > Economia e Finanza > Markappa: l'eccellenza in rete festeggia due anni di attività

Markappa: l'eccellenza in rete festeggia due anni di attività

scritto da: Francesca Ghezzani Ufficio Stampa | segnala un abuso

Markappa: l'eccellenza in rete festeggia due anni di attività


Una realtà nata tra i banchi dell’Università Sapienza nel 2015. Grazie alla partecipazione ad un project work di marketing, hanno sviluppato l’ idea di marketing e comunicazione integrata, in particolare per la realizzazione di un temporary store che unisce la tradizione alla tecnologia, ad un’importante azienda del settore food. In pochissimo tempo, e con molta determinazione, sono riusciti a passare dall’essere studenti ad essere dei professionisti del settore. Quindi, la scelta di fondare Markappa è stata la più giusta, nonostante la giovane età, per consolidare la  passione in questo ambito e mettere in gioco le competenze. Fino ad arrivare ad oggi, con un’azienda che può contare un team che si occupa di strategia di marketing, un team che è focalizzato sulla parte creativa, un team di esperti di campagne di advertising online e offline, gli analisti dei dati che valutano l’andamento e l’ottimizzazione delle campagne. Un grande successo che a due anni dalla nascita è diventato oggi punto di riferimento per moltissime realtà imprenditoriali.



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Diario della felicità di Ema C., una guida per trovare noi stessi scrivendo

Diario della felicità di Ema C., una guida per trovare noi stessi scrivendo
È uscito Diario della felicità, il libro firmato con lo pseudonimo Ema C. e con un sottotitolo che fa ben intuirne i contenuti fin dalla copertina: Spunti di riflessione per conquistare piccole felicità. Per scrivere di sé e allontanare le paure. Per fare pace con le proprie ombre. Pillole di scrittura per un’autobiografia, un racconto, un romanzo.Scrivere, del resto, non è solo creatività. (continua)

Roberto Van Heugten torna in libreria con Istinti distruttivi (Augh! Edizioni)

Roberto Van Heugten torna in libreria con Istinti distruttivi (Augh! Edizioni)
A poche settimane dall’uscita di Area riservata (Homo Scrivens), la quarta avventura dell’investigatore della Valtènesi Gianluca Vanetti, lo scrittore Roberto Van Heugten torna in libreria con Istinti distruttivi (Augh! Edizioni), un’antologia dedicata al primo album dei Guns N' Roses “Appetite for destruction”.Questa raccolta di racconti è forgiata sulla tracklist di Appetite for Destruction, (continua)

Edizioni Piuma porta in Italia il bestseller francese “Everlasting” di Juliette Pierce

Edizioni Piuma porta in Italia il bestseller francese “Everlasting” di Juliette Pierce
“L'amore non è mai mancato. È sempre stato lì. Sempre in agguato nelle anime, alla ricerca di un'apertura per fiorire. Le persone si amano tanto quanto si odiano, tanto velocemente quanto la vita viene strappata via”.Dal 5 maggio in libreria, il romanzo oggi bestseller Amazon Francia top100 “Everlasting” della giovane autrice Juliette Pierce arriva in Italia grazie a Edizioni Piuma, con la t (continua)

“L’eco della vendetta”, il secondo capitolo della tetralogia dedicata alle indagini di Tony Della Rocca nato dalla penna di Rubina E. Rossi

“L’eco della vendetta”, il secondo capitolo della tetralogia dedicata alle indagini di Tony Della Rocca nato dalla penna di Rubina E. Rossi
Torna a far parlare di sé, questa volta con il libro “L’eco della vendetta” (Chance Edizioni), Tony Della Rocca, investigatore italo-americano nato dalla penna di Rubina E. Rossi e uomo tormentato che ha dei sospesi irrisolti pronti a chiedergli conto. È quasi Natale quando arriva una telefonata a gettare un’ombra cupa sull’atmosfera serena e festosa che Tony sta vivendo: la moglie del suo pi (continua)

Anthony Peth e il suo 2021 in Tv

Anthony Peth e il suo 2021 in Tv
Conosciuto al grande pubblico per la conduzione di programmi di successo come Gustibus su La7 e Trend, in onda sulle reti Mediaset, il bel conduttore televisivo sardo ha confermato anche nel corso del difficile 2020 il suo sostegno al Made in Italy. Una tematica a lui molto cara che lo accompagna dagli inizi della sua carriera e che ancora oggi ha un ruolo assai importante nella sua sfera lav (continua)