Home > Economia e Finanza > Terna: la collaborazione con Enea per garantire sicurezza e resilienza alla rete elettrica

Terna: la collaborazione con Enea per garantire sicurezza e resilienza alla rete elettrica

scritto da: Pressreleaself | segnala un abuso


Nuove tecnologie al servizio della rete elettrica: i dettagli della collaborazione tra Terna, il Gruppo oggi guidato da Stefano Donnarumma, ed Enea.

Terna

Terna-Enea: il valore della collaborazione per la sicurezza e la resilienza della rete ad alta tensione

L'impegno nel garantire la sicurezza e la resilienza della rete guida ultimamente sempre più iniziative promosse da Terna. Tra queste il lancio di un asse con Enea, l'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, con l'obiettivo di avviare una collaborazione su attività di ricerca finalizzate proprio ad accrescere resilienza e sicurezza della rete in alta tensione. In particolare il Gruppo guidato da Stefano Donnarumma lavorerà insieme ad Enea allo sviluppo di modelli e strumenti per la prevenzione e la gestione delle situazioni di emergenza che interessano le infrastrutture. Intelligenza Artificiale, sensori e analisi dei dati tramite l'Internet delle cose (IoT), unitamente ad altre tecnologie innovative, saranno centrali nei progetti che impegneranno Terna ed Enea: soluzioni di natura "capital light" a cui si accompagneranno sinergicamente interventi di sviluppo della rete nell'ottica di garantire la massima efficacia nella gestione delle situazioni di possibile criticità legate a fenomeni climatici estremi, di inquinamento dell'aria ed eventi geologici.

Terna punta su innovazione e digitalizzazione: gli investimenti nel Piano 2021-2025

La collaborazione tra Terna ed Enea punta dunque allo sviluppo di sistemi di supporto da impiegare per decidere quali azioni adottare in caso di eventi estremi: soluzioni tra cui la rappresentazione grafica dei fenomeni, la stima dell'efficacia di interventi preventivi finalizzati ad aumentare la resilienza della rete e lo sviluppo di tecnologie e sensori per il monitoraggio in tempo reale degli asset, nonché di modelli previsionali dei possibili danni fisici alle infrastrutture. Un fronte su cui Terna è impegnata da tempo, come conferma anche l'avvio dei diversi progetti di installazione di sistemi di sensoristica avanzata, monitoraggio e diagnostica, anche di tipo predittivo, a beneficio della sicurezza della rete e del territorio. In innovazione e digitalizzazione il Gruppo che Stefano Donnarumma guida dallo scorso maggio in qualità di AD e DG ha già programmato circa 900 milioni di euro di investimenti sugli 8,9 miliardi di euro complessivi previsti nel piano industriale 2021-2025.


Fonte notizia: https://www.ilsole24ore.com/art/terna-lancia-asse-enea-le-nuove-tecnologie-servizio-rete-elettrica-ADp34WDB


Terna |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Flavio Cattaneo continua a far crescere il successo di Terna


Sostenibilità: Flavio Cattaneo e i progetti Terna per una rete elettrica integrata euromediterranea


Terna, in Sardegna laboratorio hitech


Lasco Guardia di Finanza conferma di legalità, trasparenza e ambiente


Giuseppe Lasco Terna Cantieri aperti & trasparenti in logica di sicurezza integrata


Matteo Del Fante Terna, intervista AskaNews su collaborazione con Gdf


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Stefano Donnarumma: il valore del Piano di Sviluppo 2021 nelle parole dell’AD e DG di Terna

Terna, il Piano di Sviluppo 2021 nella presentazione dell'AD e DG Stefano Donnarumma: "Nostro obiettivo è anche dare un importante contributo al rilancio dell'economia italiana".Terna accelera gli investimenti nei prossimi dieci anni: Stefano Donnarumma presenta il Piano di Sviluppo 2021"Il nuovo Piano di Sviluppo 2021 prevede, nei prossimi dieci anni, una forte accelerazione degli investimenti, i (continua)

Terna, Stefano Donnarumma lancia il nuovo Piano di Sviluppo: investimenti per 18 miliardi di euro

Stefano Donnarumma: al centro della strategia di sviluppo di Terna transizione energetica, integrazione delle energie rinnovabili e infrastrutture.Stefano Donnarumma: tra gli obiettivi di Terna anche il rilancio dell'economia italianaTerna spinge sugli investimenti e si prepara a rivestire il ruolo di regista della transizione energetica italiana. E non solo: il gestore della rete elettrica intend (continua)

Demolizione tralicci in Valdarno: il progetto di Terna, Gruppo guidato da Stefano Donnarumma

In seguito alla realizzazione dell'elettrodotto in cavo interrato, entrato in esercizio a maggio 2021, in Valdarno è stata avviata la demolizione della linea aerea a 132 kV "Figline - Pirelli": i dettagli del progetto di Terna, Gruppo guidato dall'AD e DG Stefano Donnarumma.Stefano Donnarumma: razionalizzazione rete elettrica, le opere in ValdarnoTerna ha reso noto in un comunicato di aver avviato (continua)

Terna, scienza e innovazione pilastri del futuro. Stefano Donnarumma: - 30% di C02 entro il 2030

Terna, l'AD e DG Stefano Donnarumma illustra il programma del Gruppo su taglio delle emissioni e integrazione delle rinnovabili: "Abbiamo già iniziato a lavorare su tutti i fattori produttivi e organizzativi".Terna, Stefano Donnarumma: "Con Science Based Target fatta promessa al pianeta, la rispetteremo"In occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente, Terna ha rinnovato il suo impegno nella lot (continua)

Stefano Donnarumma: “Risultati del primo trimestre confermano ruolo di Terna nella ripresa”

Per l'AD e DG Stefano Donnarumma i risultati ottenuti, insieme con gli investimenti a beneficio del sistema elettrico, confermano l'impegno del Gruppo nel percorso di ripresa del Paese.Stefano Donnarumma: Terna protagonista della transizione e del rilancio dell'ItaliaUn inizio che lascia ben sperare, quello di Terna: con i risultati raggiunti nel primo trimestre di quest'anno l'operatore della ret (continua)