Home > Cibo e Alimentazione > Differenze fra agricoltura tradizionale e di precisione, cosa c'è da sapere

Differenze fra agricoltura tradizionale e di precisione, cosa c'è da sapere

scritto da: AnnalisaPa | segnala un abuso


L'agricoltura di precisione è una strategia di agricoltura con la quale vengono raccolti i prodotti tenendo conto di una tecnica ben precisa dove i raccolti vengono analizzati, elaborati e combinati con tutte le informazioni in modo tale che le decisioni si prendano in funzione della variabilità temporale e spaziale, così da migliorare l'efficienza nell'utilizzo delle risorse

 

Con l'agricoltura di precisione si migliora la produttività e la redditività, la qualità e la sostenibilità della produzione agricola. Ad oggi, quando si parla della differenza tra agricoltura tradizionale e di precisione, bisogna ricordarsi che è diversa da quella convenzionale, dai metodi di coltivazione intensiva o di quelli che utilizzano prodotti chimici per difendere e concimare le piante. Invece, l'agricoltura di precisione riesce a garantire un risultato migliore. Vediamo quali sono le caratteristiche di questo tipo di agricoltura e soprattutto, come mai riesce a dare dei prodotti migliori di altre tecniche e ottimizzare l'utilizzo delle risorse agricole.

Differenze fra agricoltura tradizionale e di precisione, cosa c'è da sapere

Le differenze tra agricoltura tradizionale e di precisione sono notevoli. Innanzitutto, quando si parla di agricolturatradizionale ci si riferisce ad al modo di concimare il terreno che esiste oramai da millenni e che va ad utilizzare dei prodotti chimici per concimare le piante e per difenderle. Invece, negli ultimi anni si sono sviluppate altre tipologie di agricoltura.

 

In particolare l'agricolturaintegrata, per esempio, che vuole andare a ridurre l'utilizzo di prodotti chimici, integrando le principlai colture con prodotti biologici e genetici. Questo tipo di coltivazione è molto più redditizia. Allo stesso modo, vi è il metodo di produzione agricola biologica. Questo metodo di produzione non fa utilizzo di prodotti chimici di sintesi e piuttosto, vuole stabilire l'equilibrio naturale andando a ripristinare la fertilità del terreno creando un habitat naturale, affinché la flora e la fauna possano essere rispettate a 360 gradi.

 

Invece, l'agricoltura di precisione, tiene conto di tutte le effettive esigenze colturali e anche delle caratteristiche fisiche e biochimiche del sottosuolo. La maggior parte dei sistemi che operano con l'agricoltura di precisione, hanno come scopo quello di mettere in campo un ricevitoreGPS che è collegato al trattore agricolo oppure agli altri attrezzi del mestiere, in modo tale da identificare la posizione in tempo reale. Questo sistema, riesce a garantire una redditività maggiore.

Vantaggi dei diversi ed innovativi metodi di agricoltura

Nell'analizzare le differenze tra agricoltura tradizionale e di precisione, c'è da dire anche quali sono i vantaggi di questi diversi metodi di approccio. L'agricoltura di precisione infatti, riesce a garantire una redditività maggiore perché, innanzitutto vi è uno stress minore dell'operatore e poi anche un risparmio di sprechi e di tempi.

 

Il sistema di guida assistita tipico di questo tipo particolare di agricoltura, prevede di installare un computertouch dove viene schematizzata tutta la dimensione del campo e anche il modo in cui va trattato.

 

Inoltre, vengono visualizzate anche le zone in cui si è già passati. L'operatore, in pratica può avere sotto controllo tutta la situazione e qualora dovesse fare degli errori ci può essere anche un segnale acustico di avviso. È poi, importante che si sfrutti anche il sistema dei prelievi e dei campioni. Infatti, una delle differenze fra agricoltura tradizionale e di precisione sta proprio in questo. I rilievi ed i campioni riescono a tener conto di quelle che sono le esigenze fisiche e biochimiche del suolo. In questo modo, si potrà realizzare un prodotto di altissima qualità che sarà in grado di garantire un utilizzo del terreno adeguato.

Le altre differenze fra agricoltura tradizionale e di precisione

Analizzando le altre differenze fra agricolturatradizionale e di precisione, ci si rende ben presto conto che questi sistemi sono in grado di dare tutti i parametri relativi alle produzioni in campo. Infatti, più sempre più spesso si utilizzano anche degli altri meccanismi per effettuare l'analisi e il monitoraggio delle colture. Uno su tutti è quello dei droni.

 

La tecnologia dei droni aiuta mettere in campo tutta una corretta gestione dei dati relativi alla cultura del terreno e delle piante. L'obiettivo è andare a salvaguardare la loro salute e aumentare anche la resa. Si tratta di una banca dati molto importante che aiuterà a gestire al meglio i raccolti e le colture di tutto il mondo.

Agricoltura di precisione | gastronomia | prodotti italiani |



 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL MIGLIOR SCALPELLO PER GLI ODONTOTECNICI.

Lo scalpello pneumatico è uno strumento oggigiorno sempre più in uso nei laboratori odontotecnici. Adoperato nelle operazioni di smussatura del gesso e di rifinitura delle protesi dentarie fisse o mobili, ha dimostrato una maggiore capacità di ridurre la massa di gesso del calco delle protesi dentarie riducendo notevolmente i rischi di frantumazione per contraccolpo della stessa e permettendo (continua)

Quali mascherine FFP2 sono adatte anche ai bambini

Oggi, le mascherine sono un accessorio indispensabile e strettamente necessario per tutti gli individui; utili da utilizzare contro la diffusione e trasmissione del virus sars Cov 2 perché hanno la funzionalità di avere un grande potere filtrante e selettivo per numerose ore al giorno. Per poter camminare per strada, per entrare in un locale, in un negozio, in un ristorante oppure nell'ambien (continua)

Guanti in nitrile neri: gomme sintetiche per guanti resistenti

E’ grazie al processo di polimerizzazione in emulsione di copolimeri insaturi come il Butadiene e Acrilonitrile che si ottiene la gomma nitrilica o NBR . Quest'ultima è una gomma sintetica utilizzata tra gli altri impieghi anche per la produzione di guanti usa e getta di qualità migliore in termini di resistenza; sia del punto di vista meccanico che a contatto con sostanze chimiche.La buona (continua)

Quali sono i migliori fornitori dentali in Italia

Le migliori forniture dentali favoriscono una corretta igiene orale, mantenendo denti e bocca sempre al massimo. Nonostante controlli accurati, la situazione può comunque peggiorare in maniera progressiva. In tali casi, servono accorgimenti più mirati, tramite l'uso di strumenti innovativi e performanti. Ecco come usufruire delle migliori forniture dentali in circolazione.Cosa c'è da sapere s (continua)

Guanti protettivi senza lattice: come sceglierli

I guanti in lattice sono ormai da tempo la soluzione più comune per odontoiatri e igienisti perché sono guanti monouso con un costo contenuto, elastici e facili da indossare, che consentono anche una buona sensibilità, essenziale per operare al meglio. Non sono però privi di difetti, infatti il lattice è un tipo di materiale che può creare fastidi e allergie o sensibilizzazioni, oltre a que (continua)