Home > Altro > Lo spray al peperoncino è legale in Italia? I consigli sull'uso

Lo spray al peperoncino è legale in Italia? I consigli sull'uso

scritto da: LuciaLorella | segnala un abuso


Lo spray al peperoncino è legale in Italia. Molte persone hanno dei dubbi rispetto alla possibilità di utilizzare questa sostanza per la difesa personale.

 

Ebbene, lo spray al peperoncino e la sua composizione sono disciplinati dal decreto ministeriale numero 103 del 12 maggio 2011. È una sostanza utilizzabile in quanto, ha un principio attivo urticante che è completamente naturale e se stabilito nelle giuste dosi, non è lesivo a lungo termine per gli umani e neanche per gli animali. Ecco perché, si tratta di un'arma che può essere tenuta sempre con sé, ma deve essere utilizzata solo per scopi di difesa. Vediamo quali sono le caratteristiche di questo tipo di prodotto e soprattutto, come fare a scegliere quello migliore per sé stessi.

Quando lo spray al peperoncino è legale in Italia

Lo spray al peperoncino è legale in Italia se la sostanza rientra in quanto previsto nell'ambito del decreto numero 103 del ministero dell'interno del 12 maggio del 2011. Si può comprare, infatti ad un prezzo che non è mai superiore ai 30 euro nelle attività commerciali specializzati ma anche in farmacia, supermercati, tabaccai ed armerie. La bomboletta però deve avere una serie di caratteristiche.

 

Molte persone scelgono di comprarla su internet e questo va più che bene, ma bisogna fare attenzione a quelli che sono i limiti legali e se vengono rispettate. Infatti, lo spray al peperoncino è legale in Italia solo quando rientra nell'ambito di determinati parametri. La bomboletta può essere comprata da tutti coloro che hanno almeno 16 anni di vita ma fate attenzione a qual è la sua composizione e soprattutto, al modo in cui si utilizza questo prodotto.

La composizione dello spray al peperoncino legale in Italia

Lo spray al peperoncino è legale in Italia quando la sua composizione rispetta una serie di limiti e di caratteristiche. Infatti, deve avere all'interno l'oleoresincapsicum. Si tratta di una resina naturale che viene estratta dalle piante del peperoncino e quindi, dalle piante del genere capsicum. Si tratta della capsaicina che è una sostanza fortemente urticante, ma completamente naturale. Quando questa sostanza viene in contatto con le mucose come quelle degli occhi, va a provocare una forte infiammazione, che però è di tipo temporaneo.

 

Vi sono subito effetti come tosse, lacrimazione e bruciore, sintomi che però vanno a scomparire nell'arco di circa 20 minuti. Affinché però questa la bombola spray sia legale in Italia, è bene che la composizione non sia mai superiore a 20 ml ed infatti, il principio deve essere solo in dosi minime, presente all'interno della sostanza. In pratica, uno spray al peperoncino legale può contenere al massimo 20 ml di miscela urticante e una percentuale di prodotto che non deve superare il 10%. Qualora queste soglie però vengano superate lo strumento diventa di aggressione e quindi non è più uno strumento di autodifesa. Lo spray al peperoncino è legale in Italia solo se rientra in questi limiti.

Lo spray al peperoncino è legale in Italia, altri limiti

Lo spray al peperoncino legale in Italia deve essere uno strumento costruito affinché possa essere solo di autodifesa e mai di offesa o di azione. Il raggio di azione non deve essere superiore ai 3 m Inoltre, è anche molto importante che non venga mai venduto a coloro che hanno più di 16 anni.

 

Prima di comprare questo prodotto che talvolta può essere anche acquistato in rete, fate attenzione a tutti questi dettagli proprio per cercare di migliorare al massimo questo tipo di soluzione e scegliere questa arma per la difesa di se stessi.

Spray peperoncino | autodifesa | aggressioni |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scritte adesive per pareti ideali per una famiglia: i principali abbinamenti

Chi decide di installare all'interno della propria casa delle scritte murali ideali per la famiglia, ha avuto un'idea sicuramente molto suggestiva. Molti infatti, scelgono scritte adesive per pareti ideali per una famiglia che magari richiamino determinati valori. La casa infatti non è solo un luogo fisico che deve essere delimitato negli spazi delle pareti. La casa è anche il posto in cui s (continua)

L'autodifesa femminile con lo spray urticante, quali sono i suoi vantaggi?

L'autodifesa femminile con lo spray urticante è un tema molto dibattuto ultimamente. Infatti, quando si parla di spray al peperoncino o meglio di spray antiaggressione, in realtà ci si riferisce ad una sostanza che viene utilizzata soprattutto dalle donne per difendersi in caso di furti, rapine o violenze sessuali. Rappresenta ormai un'arma di difesa personale ampiamente riconosciuta e prev (continua)

Olio di Neem in agricoltura: il rimedio da comprare per la salute

Avete mai pensato di usare l'olio di Neem in agricoltura? Ebbene, l'olio di Neem in agricoltura è sicuramente un ottimo alleato. Si tratta infatti di un prodotto che proviene dalla spremitura a freddo dei semi e delle foglie della pianta di Neem che si trova soprattutto nell'asia orientale. In pratica, questo prodotto è un antiparassitario naturale che ha delle caratteristiche preziose che v (continua)

Carta da parati colorata: i principali abbinamenti

Quando si vuole creare uno spazio di arredo particolare, si può scegliere il colore che possa essere in linea con le vostre soluzioni di arredo. Oggi giorno, oltre a optare per una classica pittura oppure per la carta da parati, si può anche scegliere ad esempio, di puntare su qualcosa di innovativo. Per rispondere a queste esigenze vi è la carta da parati colorata. La carta da parati colora (continua)

Crema viso donna: come sceglierla e utilizzarla con attenzione

Ogni tipo di pelle ha la sua particolare crema. La crema viso donna, per essere scelta e funzionare in modo preciso, deve essere calibrata sul tipo di pelle della persona che la deve utilizzare. Esistono diverse tipologie di pelle, ovvero la pelle mista, quella secca, quella grassa e quella sensibile.  Quando si compra una crema viso donnabisogna fare particolarmente attenzione a quale (continua)