Home > Cibo e Alimentazione > peso forma ideale, come raggiungerlo e mantenerlo.

peso forma ideale, come raggiungerlo e mantenerlo.

scritto da: Nezhadoubiani | segnala un abuso

peso forma ideale, come raggiungerlo e mantenerlo.


L'obesità è un eccesso di grasso corporeo. Anche se diversi strumenti sofisticati sono in grado di misurare con precisione la composizione corporea, l'obesità è definita più comunemente dall'indice di massa corporea IMC (in inglese Body Mass Index - BMI).

Il IMC è il peso diviso per l'altezza al quadrato nel sistema metrico: quindi chilogrammi per metro quadrato. L’ IMC si correla molto da vicino con il grasso corporeo totale e con le malattie legate all'obesità e mortalità in eccesso. Con un IMC inferiore a 18,5 kg/m2 si è sottopeso, tra 18,5-24,9 kg/m2 il peso è normale, 25,0-29,9 kg/m2 si è in sovrappeso, e maggiore o uguale to30.0 kg/m2 si è in stato di obesità, va da se che per avere un peso forma ideale è necessario stare tra 18,5 e 25. Negli Stati Uniti, circa il 30% degli adulti sono obesi e un altro 35% è in sovrappeso, in Europa le cifre sono leggermente inferiori, comunque oltre la metà della popolazione europea ha un IMC superiore a 25
L'impatto dell'obesità sulla salute è influenzato da diversi fattori oltre al IMC. Questi includono: la quantità totale di grasso in eccesso, la posizione del grasso in eccesso, l'età di un individuo, la razza e origine etnica, la presenza o assenza di malattie associate all'obesità anomalie metaboliche, e, a livello individuale di fitness. Come ci si potrebbe aspettare, l'obesità grave (superiore a 40 kg/m2) è associata a malattie più correlate all'obesità e a mortalità prematura che non obesità con IMC meno gravi (30-39,9 kg.m2). In generale, il grasso in eccesso nella parte superiore del corpo, e in particolare nella cavità addominale che circonda gli organi vitali, è associato e correlato più ad aomalie dell'obesità di quanto sia l'eccesso di grasso nella parte inferiore del corpo e il grasso situato sotto la pelle.
L'età è un fattore predittivo molto importante per l'impatto dell'obesità sulla salute. Bambini e adolescenti in sovrappeso hanno un rischio maggiore di diventare obesi da adulti. Anomalie metaboliche sono meno comuni rispetto agli adulti, ma siccome l'obesità nei bambini è diventata più comune, è più frequente il caso di ritrovare malattie correlate all'obesità, tra cui il diabete mellito di tipo 2. L'impatto di obesità negli adulti aumenta con l'età, fino a circa 80 anni. E’ quindi importante mantenere un peso forma ideale anche da giovani
L'obesità è associata a malattie che colpiscono quasi tutti i sistemi del corpo. Questi includono le malattie coronariche (la causa della maggior mortalità associata all'obesità), alcuni tipi di cancro (colon, dell'ovaio e della mammella), il diabete mellito di tipo 2, ipertensione, dislipidemie, e la sindrome metabolica. L'obesità è inoltre frequentemente associata a patologia articolare degenerativa (articolazioni portanti il peso), le malattie del tratto gastrointestinale tra cui la malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) e malattie della colecisti, malattie tromboemboliche, malattie cerebrovascolari, insufficienza cardiaca congestizia, insufficienza respiratoria compresa apnea del sonno, e un varietà di disturbi della pelle. L'obesità è anche associata ad un maggior rischio di complicanze chirurgiche e ostetriche. La depressione maggiore e il “binge eating disorder” sono inoltre più comuni negli obesi. Diversi studi suggeriscono un maggior rischio di discriminazione sociale negli obesi che nei soggetti in peso forma ideale . Da notare, l'osteoporosi è meno frequente negli obesi.
Il marcato aumento della prevalenza di obesità negli Stati Uniti in Europa e in molte altre parti del mondo è associata ad un marcato aumento di malattie correlate all'obesità, in particolare diabete mellito di tipo 2. Tuttavia, studi recenti pubblicati dai Centers for Disease Control (CDC) utilizzando i dati del National Health Study e degli esami (NHANES) hanno suggerito che l'impatto di una singola persona con l'obesità possono essere meno gravi di quanto stimato precedentemente. In media, un IMC 30-34,9 kg/m2 è associato ad un aumento del 20% della mortalità per tutte le cause e un IMC tra 35-39,9 kg/m2 è associata ad un aumento dell'80%. Questi autori hanno anche suggerito che invece il sovrappeso, IMC 25,0-29,9 kg/m2, non è associata ad un eccesso di mortalità per tutti.


Fonte notizia: http://pesoformaideale.nuovadieta.it


peso forma | peso ideale | peso forma ideale | calcolare peso forma ideale | calcolo peso forma ideale |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Recensione sulle 10 diete TOP


Calcolare il peso forma ideale


peso forma ideale e IMC


Decidere di perdere peso, e raggiungere il peso forma ideale


Esercizi per la perdita di peso e di mantenimento del peso forma ideale


Mantenere il peso forma ideale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A Dieta: Alimentazione sana per un peso sano

A Dieta: Alimentazione sana per un peso sano
  Alimentazione sana per un peso sano     Uno stile di vita sano comporta molte scelte. Tra questi, la scelta di una dieta sana ed equilibrata . Così come si fa a scegliere una dieta sana? Cominciamo dalla definizione di ciò che è una dieta sana .   Secondo le Linee guida per la nutrizione d (continua)

A Dieta: Orientamenti sull'attività fisica per gli anziani

A Dieta: Orientamenti sull'attività fisica per gli anziani
    Quanta attività fisica dovrebbero fare gli adulti più anziani di 65 anni per mantenersi in buona salute? Per rimanere in buona salute o per migliorare la salute, gli anziani devono fare due tipi di attività fisica alla settimana: aerobica e attività di potenziamento muscolare.   La quantità di (continua)

A dieta: Orientamenti sull'attività fisica per adulti

A dieta: Orientamenti sull'attività fisica per adulti
    Quanta attività fisica dovrebbero fare gli adulti di età compresa tra 19-64 anni per mantenere in buona salute? Per rimanere in buona salute o per migliorare la salute, gli adulti devono fare due tipi di attività fisica alla settimana: aerobica e attività di potenziamento muscolare.   Quanta attivit (continua)

Orientamenti sull'attività fisica per bambini e giovani

Orientamenti sull'attività fisica per bambini e giovani
  Quanta attività fisica dovrebbero fare i bambini e i giovani di età compresa tra 5 e 18 anni per mantenersi in buona salute? Per rimanere in buona salute o per migliorare la salute, i giovani hanno bisogno di fare tre tipi di attività fisica alla settimana: aerobica, potenziamento muscolare e attività di rafforzamento osseo.   (continua)

A dieta: Orientamenti sull'attività fisica per i bambini (sotto i 5 anni)

A dieta: Orientamenti sull'attività fisica per i bambini (sotto i 5 anni)
  Quanta attività fisica dovrebbero fare i bambini sotto i 5 anni per mantenersi in buona salute? Essere fisicamente attivi tutti i giorni è importante per la crescita sana e lo sviluppo di neonati e bambini nell'età pre-scolare. Non dovrebbero sedersi troppo a lungo cioè ridurre al minimo la quantità di tempo che i bambini trascorrono s (continua)