Home > Economia e Finanza > A2A, “Circular Economy”: gli interventi di Renato Mazzoncini e Marco Patuano

A2A, “Circular Economy”: gli interventi di Renato Mazzoncini e Marco Patuano

scritto da: Newslcvproffice | segnala un abuso

Lo scorso 23 novembre si è tenuto online l’evento promosso da A2A “Circular Economy: quale strategia per imprese, Ue, Governo e Parlamento”: un dibattito sulle strategie future da mettere in campo in materia di ciclo dei rifiuti e impiantistica


All'evento online organizzato da A2A un focus sull'economia circolare e sullo scenario italiano attuale.

A2A

Marco Patuano (A2A): necessario un grande intervento autorizzativo

Nuovi impianti e un quadro regolatorio efficiente per permettere al Paese di raggiungere gli obiettivi in materia di economia circolare: sono gli argomenti principali affrontati durante la tavola rotonda online "Circular Economy: quale strategia per imprese, Ue, Governo e Parlamento". L'evento, promosso da A2A, è andato in diretta il 23 novembre: tra i partecipanti, oltre a Marco Patuano e Renato Mazzoncini, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo, anche ospiti come il Sottosegretario per il Ministero dell'Ambiente Roberto Morassut, Michaela Castelli (Presidente di Utilitalia) e Chicco Testa (Presidente di Assoambiente). Il dibattito è stato aperto da Marco Patuano, il quale ha evidenziato alcune differenze consistenti tra le regioni italiane a livello di gestione dei materiali di scarto, raccolta differenziata e impiantistica. Un gap che vede alcuni territori in cui "la distribuzione in discarica è ancora elevata". Secondo il Presidente di A2A, è necessario un grande intervento autorizzativo in tema di economia circolare, e utilizzare il waste-to-energy come soluzione alternativa alle discariche presenti sui territori in difficoltà.

Imprese pronte alla sfida: l'intervento di Renato Mazzoncini (A2A)

Per raggiungere l'obiettivo di colmare il divario esistente tra le regioni c'è dunque bisogno di nuovi impianti e un iter autorizzativo funzionale. Per quanto riguarda gli investimenti da mettere in campo, A2A è pronta a procedere: "I finanziamenti non servono - ha dichiarato l'AD Renato Mazzoncini - il Gruppo è pronto ad investire in qualunque impianto che si occupi di economia circolare". Una condizione comune anche ad altre realtà italiane, come ha specificato il Presidente di Assoambiente Chicco Testa, rimarcando che bisogna piuttosto ottenere un clima favorevole e una regolazione funzionante. Morassut ha confermato la necessità di recuperare lo squilibrio impiantistico sul territorio italiano. Durante il suo intervento all'evento A2A il Sottosegretario ha infatti annunciato l'istituzione di un tavolo tecnico ad hoc presso il Ministero dell'Ambiente con la partecipazione del MiSE, ARERA e diversi stakeholder, che in tempo previsto di un anno e mezzo fornirà quello che è stato definito come "uno schema di movimento" per le regioni.


Fonte notizia: https://energiaoltre.it/economia-circolare-evento-a2a/


A2A | Renato Mazzoncini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Cernobbio, Marco Patuano presenta la ricerca A2A sui benefici degli impianti di smaltimento


Più investimenti per creare occupazione e sviluppo: intervista all’AD di A2A Renato Mazzoncini


Brescia: al webinar AIB sulla sostenibilità l’intervento di Renato Mazzoncini, AD e DG di A2A


Economia circolare e rinnovabili: le dichiarazioni dell’AD Renato Mazzoncini sul futuro di A2A


A2A incontra i territori, Marco Patuano: “No bacchette magiche, serve dialogo costante”


Renato Mazzoncini: A2A protagonista della transizione energetica e dell’economia circolare


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A2A accelera con utili e ricavi, Renato Mazzoncini: focus su economia circolare e transizione energetica

Più che positivi i risultati della Life Company guidata da Renato Mazzoncini, che chiude i conti dei primi 9 mesi del 2021 con 6,45 miliardi di ricavi e un utile netto di 394 milioni.Renato Mazzoncini: crescita industriale ed economica significativa, record di investimentiNumeri importanti per il Bilancio dei primi 9 mesi di A2A. Rispetto allo stesso periodo del 2020, la Life Company ha registrato (continua)

“Inversione a E”, il libro di Renato Mazzoncini per raccontare la transizione ecologica

Presentato a Roma nella sede dell'associazione Civita, "Inversione a E" è il libro pubblicato da Renato Mazzoncini per parlare di mobilità sostenibile e tracciarne la rotta per il futuro.Una nuova mappa per i trasporti sostenibili: "Inversione a E" di Renato MazzonciniPiazza Venezia a Roma ha ospitato l'evento di presentazione di "Inversione a E", il libro scritto dall'AD e DG di A2A Renato Mazzon (continua)

A2A incontra i territori, Marco Patuano: “No bacchette magiche, serve dialogo costante”

Terminati gli incontri dedicati all'ascolto dei suoi stakeholder, nell'ultimo appuntamento di "Le Svolte Giuste" A2A tira le somme. Marco Patuano: "Territori fondamentali, cruciale coinvolgerli".Marco Patuano (A2A): partecipazione dei territori rende possibile una transizione 'su misura'Con l'evento "Le Svolte Giuste - Il punto di vista dei territori sul futuro della transizione ecologica in Itali (continua)

Cernobbio, Marco Patuano presenta la ricerca A2A sui benefici degli impianti di smaltimento

Durante la tre giorni sul lago di Como, Marco Patuano è intervenuto in merito alla questione rifiuti. Per risolvere i problemi del Paese sul tema, ha detto il Presidente di A2A, sono necessari investimenti e soprattutto una nuova mentalità.Marco Patuano (A2A): Italia, ancora troppi i rifiuti trasferiti in discaricaNonostante l'Italia negli ultimi anni si sia distinta rispetto agli altri partner eu (continua)

A2A - Ardian, avviata intesa per la transizione energetica

Renato Mazzoncini (A2A): accordo con Ardian "concreta possibilità di anticipare obiettivi di crescita nella generazione da fonti rinnovabili".A2A: i dettagli della partnership con ArdianDalla partnership potrà nascere una delle piattaforme leader in Italia nella transizione energetica e uno dei maggiori produttori e fornitori di elettricità del Paese con un chiaro focus sull'energia verde e la tra (continua)