Home > Libri > Marco Sessi presenta il romanzo giallo “Correggio, venti dal passato”

Marco Sessi presenta il romanzo giallo “Correggio, venti dal passato”

scritto da: DiffondiLibro | segnala un abuso

Marco Sessi presenta il romanzo giallo “Correggio, venti dal passato”

Tra messaggi enigmatici, depistaggi, inseguimenti notturni, attività illecite e i fantasmi della Resistenza e del fascismo, una storia avvincente in cui il vento del passato ritorna a soffiare, portando con sé angoscianti domande e fatali rivalse.


Marco Sessi

“Correggio, venti dal passato”


Casa Editrice: WritersEditor Genere: Giallo Pagine: 149 Prezzo: 15,00 €

 

«Ho sperato di avere trovato il mio passato, quando ero sicuro di averlo cancellato. Una serie infinita di coincidenze mi aveva fatto ripartire il cuore ed era nata in me la speranza di ricominciare. In tutti questi anni, solamente il lavoro mi ha tenuto a galla... e quando l’ho vista...».

 

“Correggio, venti dal passato” di Marco Sessi è un romanzo giallo con richiami alla vicenda storica della Resistenza in terra emiliana. L’autore ha infatti preso spunto da una vera azione partigiana avvenuta a Budrio di Correggio per raccontare una storia cupa e sanguinosa, attraversata da una salvifica ironia e ambientata nell’apparente tranquillità di un piccolo centro urbano. Marco Sessi presenta il secondo romanzo con protagonista il maresciallo dei Carabinieri Marco Grazioso, che si trova davanti a una serie di delitti che sembrano avere inquietanti legami con le azioni di alcuni ex partigiani. Grazioso è un protagonista sfaccettato e intenso; un uomo pieno di conflitti, che dovrà fare i conti anche con i fantasmi del suo passato, che si palesano improvvisamente durante le indagini. L’autore ha deciso di raccontare Grazioso non solo in quanto membro integerrimo delle forze dell’ordine ma anche in quanto uomo, con le sue sofferenze e i suoi sensi di colpa - «Sono confuso, strani pensieri ritornano e non sono sicuro di come comportarmi. Non riesco a concentrarmi sui fatti e sul lavoro. Il passato sta sgretolando le mie sicurezze». A causa dal suo passato, egli dovrà anche mettere da parte l’intricata indagine per partire per un breve viaggio alla ricerca del suo equilibrio, per riuscire finalmente a voltare pagina e a guardare con fiducia al futuro. Nel frattempo, il temerario appuntato Renzi cerca di dipanare da solo l’ingarbugliata matassa in cui sono intrecciati gli omicidi di due ex partigiani, un incendio doloso e le azioni irrazionali di un uomo misterioso, che terrorizza la città con le sue frecce. Tanta carne al fuoco da cui si origina una vicenda piena di colpi di scena, in cui si riflette sul rancore che ogni guerra lascia nei superstiti e sulla difficoltà di vivere in un mondo in cui il male è sempre più presente. Tra messaggi enigmatici, depistaggi, inseguimenti notturni, attività illecite e i fantasmi della Resistenza e del fascismo, una storia avvincente in cui il vento del passato ritorna a soffiare, portando con sé angoscianti domande e fatali rivalse.

 

SINOSSI DELL’OPERA

Correggio (RE), giorni nostri. Il maresciallo Grazioso è alle prese con l'assassinio di un ex partigiano; durante la perquisizione del luogo del delitto trova un messaggio scritto in punto di morte dalla vittima. Le indagini conducono il maresciallo a interrogare i vecchi amici del partigiano e a ripercorrere le vie e luoghi Correggesi che gli riportano alla mente il suo tragico amore giovanile. Amore che nelle fantasie del maresciallo si materializza in una donna Correggese, Gabriella. Oltre al delitto, i cittadini di Correggio verranno sconvolti dalle gesta di un maniaco.

 

BIOGRAFIA DELL’AUTORE

Marco Sessi è nato a Correggio nel 1963. Tra le sue opere si ricordano: “Il rovescio dello sport” (Sovera, 2003), “Count Down” (AndreaOppure, 2008) – per il quale ha ricevuto lettera di congratulazione della moglie del Presidente della Repubblica Napolitano – “Accenti diversi, storie diverse” (Giulio Perrone, 2009), “Che bel Natale, papà” (Albatros, 2015) – Vincitore del 1° premio letterario Città di Fucecchio 2016 – “Buon Natale, Correggio” (AUGH!, 2017), “Correggio, venti dal passato” (WritersEditor, 2020) – 4° classificato al VIII premio internazionale di Poesia e Narrativa Città di Sarzana 2020. Ha inoltre collaborato per anni come redattore al mensile “Primo Piano”.

 

Contatti

https://www.facebook.com/pg/Marco-Sessi-Appunti-Letterari-109634747843656/posts/ https://shopwriterseditor.altervista.org/

Link di vendita online

https://shopwriterseditor.altervista.org/prodotto/correggio-venti-dal-passato/ https://www.amazon.it/Correggio-venti-passato-Marco-Sessi/dp/8831962191/ref=tmm_pap_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=1618408154&sr=8-1

 

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa Diffondi Libro

https://www.diffondilibro.it/ Mail: info@diffondilibro.it Cell. Lisa Di Giovanni 3497565981

 

Correggio venti dal passato | Marco Sessi | giallo | WritersEditor | scrittore | libri | omicidi | arciere | sicario | Resistenza | Partigiani | Correggio | indagini | enigmi | Diffondi Libro | Ufficio stampa |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Intervista di Alessia Mocci a Marco Incardona ed al suo Domande al silenzio


Intervista di Alessia Mocci a Francesco S. Mangone: vi presentiamo “La spazzola dell’ingegnere”


Intervista di Alessia Mocci a Giancorrado Barozzi: vi presentiamo “Utopia Selvaggia”


AHA 2020: nuovi risultati per acido bempedoico in entrambi i sessi


Darcy Ribeiro e il romanzo utopico: la prefazione di Giancorrado Barozzi del romanzo Utopia selvaggia


Un romanzo femminista del primo Novecento


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Juls Way presenta il romance storico “Lo pseudonimo”

Juls Way presenta il romance storico “Lo pseudonimo”
Juls Way ci regala un romanzo intrigante in cui l’arte e la letteratura hanno un posto d’onore, e in cui è dipinto un affresco veritiero ed evocativo di un periodo storico pieno di contraddizioni, dove a causa di nette divisioni sociali e di radicati pregiudizi di genere non era sempre facile far sentire e affermare la propria voce. Juls Way“Lo pseudonimo” Casa Editrice: Words Edizioni Genere: Romance storico/Edoardiano Pagine: 291 Prezzo: 15,90 €   «Il suo libro era quasi pronto. Non era il primo, non sarebbe stato l’ultimo. Eppure, ogni volta che se ne ritrovava uno pronto tra le mani era un’emozione unica».   “Lo pseudonimo” di Juls Way è un romance storico a tinte mistery che n (continua)

Renato Costa presenta il thriller a tinte erotiche “Variabili non considerate”

Renato Costa presenta il thriller a tinte erotiche “Variabili non considerate”
Un’avvincente storia di colpe e di necessarie espiazioni, che dosa bene l’azione, il mistero, la critica alle storture del mondo d’oggi e un pizzico di erotismo; è anche una riflessione sul concetto di tempo e su quelle variabili che entrano di prepotenza nel suo scorrere Renato Costa“Variabili non considerate” Casa Editrice: Edizioni Beroe Genere: Thriller erotico (V.M. 14) Copertina e illustrazioni: Teresa Bonaccorsi Pagine: 162 Prezzo: 13,00 €   «Qualsiasi scelta ti presenta il suo conto nel corso degli anni e, anche se pensi di poter gestire ogni situazione, ci sarà sempre una variabile non considerata, un imprevisto che cam (continua)

Alfredo Annicchiarico presenta il romanzo “Non sono io tutto”

Alfredo Annicchiarico presenta il romanzo “Non sono io tutto”
Fra misteriosi personaggi ed eventi inspiegabili, intrecciati a una lucida e sincera autoconfessione, Zeno ragiona sul senso dell’amore, dell’amicizia, della vita. Non sono io tutto di Alfredo Annicchiarico  «Dicevamo, allora, che il mondo non è detto che voglia cambiare. Meno che mai attraverso i libri di uno stocazzo qualsiasi. Sì, lo so, posso risultare sboccato, ma me ne pento subito dopo, anche perché quello che sto per raccontarvi avrà molto a che fare con peccatori, penitenti e pentimenti.» Titolo: Non sono io tutto  Autore: Al (continua)

Bruno De Stephanis presenta il romanzo noir “Temperatura”

Bruno De Stephanis presenta il romanzo noir “Temperatura”
Il protagonista dell’opera è Sandro Luzzi, un ingegnere edile che ha accettato di entrare in un giro di tangenti per ottenere appalti milionari e vivere nell’agio; sicuramente uno dei personaggi più tormentati, pressato dai sensi di colpa per aver tradito tutti i suoi principi. L’incontro con la giovane e affascinante Simona metterà definitivamente in crisi la sua vita: svelando una dolorosa verità, troverà anche il coraggio di mettersi a nudo e di ripulire la propria coscienza. Bruno De Stephanis “Temperatura” Casa Editrice: Temperatura EdizioniCollana: RomanziGenere: NoirPagine: 140Prezzo: 11,40 € «L’importante è vincere. E i perdenti, nella Milano da bere, non fanno testo. Tutto qui. Al massimo si può sperare in un imprevisto che scompiglia le carte permettendoti di fartela cavare. Come la temperatura, imprevedibile. Prima c’è il sole, poi arriva la pio (continua)

Laura Vegliamore presenta il paranormal storico “Di cenere e di carne”

Laura Vegliamore presenta il paranormal storico “Di cenere e di carne”
Intrecciando presente e passato, l’autrice racconta la storia di quattro personaggi - Thomas, Lucrezia, Elias e Anouk - focalizzando l’attenzione principalmente sul punto di vista dei primi due: la vicenda di Thomas si svolge ai giorni nostri, mentre quella di Lucrezia si snoda in un tempo passato, presumibilmente non più tardi della fine dell’Ottocento; ad unire i destini dei due personaggi è un oscuro palazzo, sede di omicidi, superstizioni, amori contrastati e gelosie fatali. Laura Vegliamore“Di cenere e di carne” Casa Editrice: Words Edizioni Genere: Paranormal storico Pagine: 248 Prezzo: 15,90 €   «Fu un odore, la prima cosa a spalancarsi davanti a Lucrezia. Odore di polvere e carta, di legno e parole, di aria secca e tempo rimasto incastrato, sospeso. Mosse qualche passo e si fermò ad accarezzare quel soffio, a prenderselo nei polmo (continua)