Home > Ambiente e salute > Mondoflex: quali sono i materassi a prova di riniti allergiche?

Mondoflex: quali sono i materassi a prova di riniti allergiche?

scritto da: PressMilano | segnala un abuso

Mondoflex: quali sono i materassi a prova di riniti allergiche?


Allergie primaverili: come prevenirle? Con un materasso adatto è possibile contrastare le riniti allergiche da polline, polvere e acari. Mondoflex vi spiega quali sono le tipologie di materasso più adatte per i soggetti allergici. 

Milano, aprile 2021. Tulipani, mandorle e ciliegi in fiore: l’arrivo della primavera è un’esplosione di colori e di profumi nelle nostre città, non c’è dubbio. Tuttavia, insieme alle fragranze e alle tonalità floreali arrivano, purtroppo, anche le allergie e le riniti allergiche: alla polvere, infatti, si aggiunge l’irritazione del polline. Nei materassi, poi, gli acari non migliorano di certo la situazione.

L’ideale per combattere l’allergia primaverile - oltre eventualmente ai medicinali prescritti dal proprio medico curante – è un buon riposo, su un materasso sicuro e anallergico: in realtà, qualsiasi materasso in commercio è anallergico, ma alcune tipologie si rivelano più adatte di altre per i soggetti allergici. Scopriamo quali sono i migliori materassi per contrastare le allergie grazie ai consigli di Mondoflex, leader della vendita di materassi e reti, guanciali, poltrone, divani e letti

Materasso: quale scegliere se si soffre di allergie

Prima di tutto, un focus sulle allergie: si tratta, in sostanza, di un’alterazione del sistema immunitario, causa di una reazione verso determinate sostanze, gli “allergeni”. Le sostanze presenti in natura che provocano allergie sono numerose, ma per quanto riguarda le allergie respiratorie circa il 75% dei casi è dovuto alla presenza di acari, i parassiti che spesso popolano materassi e guanciali. Ecco perché acquistare il giusto materasso anallergico è fondamentale e, nonostante lo siano tutti, alcuni si rivelano più efficaci di altri nel prevenire l’insorgere della rinite allergica. 

Per chi soffre di allergie, infatti, la scelta migliore è quella di acquistare un materasso in memory foam oppure realizzato con particolari polimeri antiacaro e traspiranti. Fondamentale è anche che gli schiumati siano a cellula aperta, per far circolare l’aria al loro interno.

Un’altra valida alternativa, inoltre, è il materasso in lattice naturale: questo tipo di materiale, infatti, ostacola la proliferazione di batteri e acari. 

Anche il rivestimento è importante: da preferire sono i materassi la cui fodera è rimovibile e lavabile, con imbottitura in fibra anallergica. Oppure, l’aggiunta di un coprirete in cotone e di un ulteriore protezione al materasso possono rivelarsi ugualmente adatti a contrastare l’accumulo di polveri e batteri.

Da evitare? I materassi a molle, tra le quali si annidano maggiori acari. 


mondoflex | materassi per allergie | materassi per riniti allergiche |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Comprarredo sui grandi portali, con materassi memory e in lattice Made in Italy.


Bed Services - La miglior azienda di vendita materassi a Firenze!


Mondoflex è tornata! L'azienda leader nel settore reti e materassi ha riaperto i propri showroom


Offerta speciale su materassi, reti e cuscini: con il nuovo Kit Pack.


Mondoflex: quando è arrivato di passare ad un nuovo materasso


Relax materassi, l'azienda del made in Italy


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Mondoflex: quando è arrivato di passare ad un nuovo materasso

Mondoflex: quando è arrivato di passare ad un nuovo materasso
Dormire nel vostro letto non è più confortevole e riposante come prima? Forse, in questo caso, è giunta l’ora di cambiare il materasso. I materassi, infatti, non durano per sempre: ecco i consigli di Mondoflex per capire quando è arrivato il momento di acquistarne uno nuovo, per un sonno migliore!Milano, giugno 2021. Sicuramente avrete già sentito dire che “niente è eterno e dura per sempre”... Qu (continua)

Differenze tra nutrizione artificiale enterale e parenterale - MedicAir

Differenze tra nutrizione artificiale enterale e parenterale - MedicAir
Nutrizione enterale e nutrizione parenterale sono due forme di nutrizione artificiale alle quali è essenziale ricorrere per affrontare particolari condizioni patologiche e sopperire all’incapacità di un paziente di nutrirsi in modo tradizionale e/o autosufficiente. Milano, maggio 2021 – La nutrizione artificiale è una soluzione terapeutica alternativa non solo all’alimentazione naturale e autonoma di un soggetto sano, ma anche alla nutrizione assistita. Si rende necessaria la nutrizione assistita quando un paziente, per motivi anche molto diversi, temporaneamente o in forma cronica, non è in grado di portare autonomamente il cibo alla bocca. Si provvede (continua)

Indagini patrimoniali per recupero crediti: gli esperti di Credit Group Italia spiegano come muoversi

Indagini patrimoniali per recupero crediti: gli esperti di Credit Group Italia spiegano come muoversi
La società con headquarter a Milano, player di riferimento a livello nazionale nella Gestione e Recupero del Credito, Business Information e Tutela Legale, è specializzata anche nell’ottenere indagini patrimoniali per consentire ai propri clienti un efficace recupero crediti. Milano, maggio 2021 - Credit Group Italia, società milanese specializzata nella gestione e recupero del credito, business information e tutela legale, ottiene, grazie a partnership con player leader del settore di riferimento, analitiche indagini patrimoniali al fine di consentire al proprio parco clienti di rivalersi con successo sui relativi debitori. In particolare, spiegano gli esperti di Cred (continua)

Piscina fuori terra: come conservarla in perfette condizioni - Lovebrico

Piscina fuori terra: come conservarla in perfette condizioni - Lovebrico
Installare una piscina in giardino è la scelta ideale per rendere perfetto ogni spazio outdoor durante la bella stagione. Oggi con le piscine fuori terra tutti possono godere più facilmente di questo privilegio: ecco i consigli di Lovebrico per una manutenzione corretta della piscina fuori terra che ne garantisca durata ed efficienza. Milano, maggio 2021. Avere un giardino annesso alla propria abitazione è davvero una fortuna, soprattutto quando inizia la bella stagione e aumenta la voglia di trascorrere del tempo all’aria aperta. Ma si sa, in estate la vera chicca per chi ha un angolo verde è possedere anche una piscina! Di più facile installazione e meno impegnativa dal punto di vista della manutenzione rispetto al model (continua)

Letto contenitore: come pulirlo con i consigli di Mondoflex

Letto contenitore: come pulirlo con i consigli di Mondoflex
Grande protagonista delle camere da letto contemporanee e alleato numero uno di chi non dispone di grandi spazi, il letto contenitore necessita di una manutenzione accurata e, purtroppo, non è così semplice da pulire: ecco perché Mondoflex è pronta a spiegarvi in alcuni chiari passaggi come pulire al meglio il vostro letto contenitore.Milano, maggio 2021. Senza testiera, in legno o in ferro battut (continua)