Home > Ambiente e salute > MedicAir - Apnee notturne: le 3 tipologia

MedicAir - Apnee notturne: le 3 tipologia

scritto da: PressMilano | segnala un abuso

MedicAir - Apnee notturne: le 3 tipologia

Fenomeno purtroppo non raro, le apnee notturne assumono forme e classificazioni diverse in base all’intensità e alla frequenza dei sintomi riportati. Riconoscere le diverse tipologie di apnee notturne e saperle affrontare tempestivamente e con le tecniche più appropriate può rivelarsi fondamentale per la salute e la qualità della vita del paziente.


Milano, aprile 2021 – Procedendo per gradi, distingueremo sostanzialmente tre tipologie di apnee:

  • Le apnee ostruttive del sonno (OSA)
  • Le apnee notturne centrali (CSA)
  • Le apnee notturne miste

Si parla di apnee ostruttive del sonno quando la respirazione notturna viene ostacolata da ostruzioni temporanee delle vie aeree superiori. La sindrome ha diversi gradi e si manifesta in forme da leggere a molto gravi, classificate in base alla frequenza delle interruzioni al normale flusso dell’aria. Si parlerà di forme lievi tra i 5 e i 14 episodi di apnea all’ora, di forme moderate fino a 30 episodi l’ora, di forme gravi oltre questa soglia. Talvolta le apnee notturne sono associate a roncopatie croniche. Il russamento, non sempre e necessariamente patologico, non dovrebbe essere sottovalutato quando il sonno risulta poco o per nulla riposante e si soffre frequentemente di cefalee mattutine. Alla base, in questi casi, potrebbero esserci fenomeni di apnee notturne associate alla roncopatia e non ancora identificate.

Le apnee notturne centrali si manifestano con una temporanea sospensione della respirazione spontanea, durante la quale il cervello non comunica correttamente con i muscoli respiratori. L’irregolarità respiratoria può verificarsi con diversa frequenza e gravità, con ricadute più o meno importanti sulla qualità del sonno e sulla salute del paziente. 

Nelle apnee notturne miste le apnee ostruttive e le apnee notturne centrali si sommano, creando un quadro clinico che comporta generalmente le prescrizione, da parte del medico specialista, di una terapia ventilatoria meccanica con CPAP (Continuous Positive Airway Pressure). Il ventilatore polmonare è tarato per erogare al paziente aria alla pressione che si è stabilita, adatta per intervenire efficacemente sulle sue irregolarità respiratorie durante il sonno. MedicAir mette a disposizione un servizio essenziale di adattamento alla CPAP presso il domicilio del paziente.

MedicAir, azienda leader nel settore dell’Home Care da quasi quarant’anni, si occupa di assistenza domiciliare specializzata e supporto medico 24 ore su 24, 365 giorni l’anno.

Via Torquato Tasso 29, Pogliano Milanese (MI)
Tel. +39 0293282391
Email info@medicair.it
Medicair.it

apnee notturne | medicair | salute | dormire |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Medicair: una mattinata in azienda per gli studenti di Vigonza


Differenze tra nutrizione artificiale enterale e parenterale - MedicAir


Russi di notte? Gli esperti di MedicAir ti spiegano perché


Compressori MedicAir Fini: innovazione Oil less al servizio di dentisti e odontoiatri


Il progetto 100% sostenibile sostenuto da MedicAir prosegue con successo


Abbuffate notturne: una sindrome che viaggia tra tre disturbi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Mondoflex: quando è arrivato di passare ad un nuovo materasso

Mondoflex: quando è arrivato di passare ad un nuovo materasso
Dormire nel vostro letto non è più confortevole e riposante come prima? Forse, in questo caso, è giunta l’ora di cambiare il materasso. I materassi, infatti, non durano per sempre: ecco i consigli di Mondoflex per capire quando è arrivato il momento di acquistarne uno nuovo, per un sonno migliore!Milano, giugno 2021. Sicuramente avrete già sentito dire che “niente è eterno e dura per sempre”... Qu (continua)

Differenze tra nutrizione artificiale enterale e parenterale - MedicAir

Differenze tra nutrizione artificiale enterale e parenterale - MedicAir
Nutrizione enterale e nutrizione parenterale sono due forme di nutrizione artificiale alle quali è essenziale ricorrere per affrontare particolari condizioni patologiche e sopperire all’incapacità di un paziente di nutrirsi in modo tradizionale e/o autosufficiente. Milano, maggio 2021 – La nutrizione artificiale è una soluzione terapeutica alternativa non solo all’alimentazione naturale e autonoma di un soggetto sano, ma anche alla nutrizione assistita. Si rende necessaria la nutrizione assistita quando un paziente, per motivi anche molto diversi, temporaneamente o in forma cronica, non è in grado di portare autonomamente il cibo alla bocca. Si provvede (continua)

Indagini patrimoniali per recupero crediti: gli esperti di Credit Group Italia spiegano come muoversi

Indagini patrimoniali per recupero crediti: gli esperti di Credit Group Italia spiegano come muoversi
La società con headquarter a Milano, player di riferimento a livello nazionale nella Gestione e Recupero del Credito, Business Information e Tutela Legale, è specializzata anche nell’ottenere indagini patrimoniali per consentire ai propri clienti un efficace recupero crediti. Milano, maggio 2021 - Credit Group Italia, società milanese specializzata nella gestione e recupero del credito, business information e tutela legale, ottiene, grazie a partnership con player leader del settore di riferimento, analitiche indagini patrimoniali al fine di consentire al proprio parco clienti di rivalersi con successo sui relativi debitori. In particolare, spiegano gli esperti di Cred (continua)

Piscina fuori terra: come conservarla in perfette condizioni - Lovebrico

Piscina fuori terra: come conservarla in perfette condizioni - Lovebrico
Installare una piscina in giardino è la scelta ideale per rendere perfetto ogni spazio outdoor durante la bella stagione. Oggi con le piscine fuori terra tutti possono godere più facilmente di questo privilegio: ecco i consigli di Lovebrico per una manutenzione corretta della piscina fuori terra che ne garantisca durata ed efficienza. Milano, maggio 2021. Avere un giardino annesso alla propria abitazione è davvero una fortuna, soprattutto quando inizia la bella stagione e aumenta la voglia di trascorrere del tempo all’aria aperta. Ma si sa, in estate la vera chicca per chi ha un angolo verde è possedere anche una piscina! Di più facile installazione e meno impegnativa dal punto di vista della manutenzione rispetto al model (continua)

Letto contenitore: come pulirlo con i consigli di Mondoflex

Letto contenitore: come pulirlo con i consigli di Mondoflex
Grande protagonista delle camere da letto contemporanee e alleato numero uno di chi non dispone di grandi spazi, il letto contenitore necessita di una manutenzione accurata e, purtroppo, non è così semplice da pulire: ecco perché Mondoflex è pronta a spiegarvi in alcuni chiari passaggi come pulire al meglio il vostro letto contenitore.Milano, maggio 2021. Senza testiera, in legno o in ferro battut (continua)