Home > Altro > Sostenibilità: il valore dell’idrogeno nelle parole dell’AD e DG di Enel Francesco Starace

Sostenibilità: il valore dell’idrogeno nelle parole dell’AD e DG di Enel Francesco Starace

scritto da: Officefsonline | segnala un abuso


Idrogeno green: la vision dell'AD e DG di Enel Francesco Starace intervistato lo scorso 30 marzo nell'ambito dell'evento online "La strategia sull'idrogeno e la transizione energetica" organizzato da "Il Sole 24 Ore".

Francesco starace

Enel: l'intervento dell'AD e DG Francesco Starace all'evento de "Il Sole 24 Ore" su idrogeno e transizione energetica

L'idrogeno deve essere utilizzato in maniera intelligente: a sottolinearlo in occasione dell'evento online "La strategia sull'idrogeno e la transizione energetica" organizzato lo scorso 30 marzo da "Il Sole 24 Ore" è stato l'Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel Francesco Starace. "L'idrogeno è una molecola molto piccola, in grado di infiltrarsi nelle strutture cristalline dei metalli attraversandoli: per trasportarlo bisogna comprimerlo molto ed è molto costoso, per questo si produce dove si consuma", ha spiegato l'AD e DG di Enel: inizialmente dunque andrebbe utilizzato "per la chimica, la produzione di fertilizzanti o la decarbonizzazione della produzione di acciaio o cemento". In questi comparti "l'idrogeno potrebbe essere usato nella maniera più intelligente", come ha fatto notare Francesco Starace nel suo intervento: "Produrre idrogeno dall'energia e poi dall'idrogeno di nuovo elettricità sarebbe uno spreco".

Francesco Starace: gli elettrolizzatori in futuro potranno diventare mainstream come i pannelli solari oggi

Enel è al lavoro sugli elettrolizzatori, essenziali per produrre idrogeno da fonti rinnovabili. Secondo Francesco Starace, in Europa c'è ancora molto da lavorare su questo fronte: "L'elettrolizzatore ancora oggi è un bene di lusso, di nicchia, che viene usato per applicazioni molto particolari in cui il costo dell'idrogeno prodotto non è considerato un fattore determinante". Ma, come ricorda l'AD, anche i primi pannelli solari sono nati per un utilizzo di nicchia "sui satelliti che girano attorno alla terra": nessuno allora pensava che il fotovoltaico sarebbe diventato mainstream nell'industria energetica mondiale. E allo stesso modo Francesco Starace ritiene che oggi ci siano i presupposti affinché anche gli elettrolizzatori, a livello di costi, possano diventare una tecnologia mainstream: "In cinque anni lo capiremo. Quello che stiamo cercando di fare, assieme ad altre imprese europee, è spingere un'industrializzazione e un'innovazione in questo settore per vedere se la barriera del suono dal punto di vista dei costi si riesce a sfondare. Se ci riusciamo, possiamo produrre idrogeno senza impronta di CO2 e immediatamente sostituiamo tutto l'idrogeno che in questo momento si usa (da combustibili fossili, ndr) con quello verde, risparmiando 830 milioni di tonnellate di CO2 emesse all'anno".


Fonte notizia: https://www.ansa.it/ansa2030/notizie/finanza_impresa/2021/03/30/energia-starace-spreco-produrre-elettricita-da-idrogeno_408cb770-b63c-48ea-88cb-18c49771be2e.html


Francesco Starace |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Francesco Starace, Capital Markets Day 2020: Enel lancia il Piano 2021-2023 e la “vision” al 2030


“Sostenibilità e Sussidiarietà”: il video-intervento dell’AD di Enel Francesco Starace


Unleash e-mobility: l’AD di Enel Francesco Starace sul futuro dell’auto elettrica


Enel: la Colombia nomina Francesco Starace Commendatore dell’Ordine nazionale al merito


Francesco Starace e il modello di sviluppo sostenibile di Enel


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Enel, Francesco Starace: “Sviluppo rinnovabili e reti digitalizzate gli obiettivi principali”

Il passaggio all'elettrificazione e la crescita delle rinnovabili, secondo l'AD di Enel Francesco Starace, rappresentano la via più veloce per il processo di transizione energetica, trend considerato ormai inarrestabile.Francesco Starace: la strategia di Enel verso la decarbonizzazioneIn passato era possibile capire in anticipo le variazioni di PIL pro capite guardando i consumi di energia el (continua)

Enel, l’impegno per la sostenibilità nei risultati 2020: il focus dell’AD Francesco Starace

L’AD e DG Francesco Starace: “I risultati di Enel per il 2020 evidenziano il forte impegno da parte del Gruppo per una crescita sostenibile”.Enel: la performance 2020 nella presentazione dell’AD Francesco StaraceEnel ha presentato lo scorso 18 marzo i risultati 2020: numeri che, come indicato dall’AD Francesco Starace, “evidenziano il forte impegno da parte del Gruppo per una crescita sostenibile, (continua)

Francesco Starace, Capital Markets Day 2020: Enel lancia il Piano 2021-2023 e la “vision” al 2030

"Intendiamo diventare veramente protagonisti nelle rinnovabili con una presenza mondiale. Vogliamo rafforzare ulteriormente la nostra leadership triplicando la capacità totale da rinnovabili": l'Amministratore Delegato e Direttore Generale Francesco Starace illustra la "vision" al 2030 di Enel e il Piano Strategico 2021-2023.Capital Markets Day 2020, l'AD e DG Francesco Starace: nel Piano Strategi (continua)

Enel nel Libro dei Fatti 2020 di “Adnkronos”: l’intervento dell’AD Francesco Starace

"Non c'è sviluppo sostenibile senza equità sociale": il contributo dell'AD di Enel Francesco Starace per il Libro dei Fatti 2020 di "Adnkronos".Enel, l'AD Francesco Starace sul Libro dei Fatti 2020 di "Adnkronos": sviluppo sostenibile ed equità sociale inscindibiliSi è ormai venuto a determinare un nuovo paradigma che considera "inscindibili" lo sviluppo sostenibile e l'equità sociale. "Non vi è l (continua)

Enel tra decarbonizzazione e digitale: l’opinione dell’AD Francesco Starace

Enel tra decarbonizzazione e digitale: l’opinione dell’AD Francesco Starace
Francesco Starace: "La crisi pandemica ha fatto emergere come ciò che accade in una parte del mondo abbia conseguenze globali".Francesco Starace: il percorso di Enel tra digitalizzazione e transizione energetica"La digitalizzazione non è sinonimo di distanza: abbiamo a disposizione uno strumento straordinario che dobbiamo usare nel migliore dei modi": inizia così l'intervista di Francesco Starace, (continua)