Home > Arte e restauro > Pubblicata la mostra online “La potenza dell'arte” di Mariagrazia Zanetti

Pubblicata la mostra online “La potenza dell'arte” di Mariagrazia Zanetti

scritto da: Elenagolliniartblogger | segnala un abuso

Pubblicata la mostra online “La potenza dell'arte” di Mariagrazia Zanetti


È stata ufficialmente pubblicata all'interno della piattaforma web curata dalla Dott.ssa Elena Gollini la mostra pittorica di Mariagrazia Zanetti dal titolo particolarmente calzante “La potenza dell'arte” che definisce al meglio la portata comunicativa e la carica di energia vibrante, che accende la vena ispiratrice della Zanetti e ne canalizza il talento creativo. Al riguardo la Dott.ssa Gollini ha rimarcato: “Mariagrazia sta compiendo un percorso davvero significativo all'interno del palinsesto pittorico attuale, sospinta e stimolata dall'enfasi della creazione, da quel tumulto che alimenta il suo spirito artistico. Il titolo della mostra online rispecchia appieno questo sentimento e trova delle solide radici su cui essere approfondito in modo interessante. Da sempre l'arte riveste una potenza speciale, coinvolgente e ammaliante. La potenza dell'arte è universale e viene recepita in modo trasversale ed eterogeneo, ma sempre con trasporto e pathos. Dinanzi ad un'opera d'arte ciascuno scava e scandaglia nel proprio intimo più remoto e recondito, resta colpito nel profondo e trova riflessioni e pensieri intensi. Mariagrazia si rende portavoce di questa potenza insita dell'arte e tramite il suo fare pittorico ne convoglia e ne amplifica la dimensione percettiva, affinché lo spettatore possa recepire e interpretare in modo articolato e sfaccettato la narrazione scenica. La sua orchestrazione formale è sempre molto libera, scevra e avulsa da condizionamenti imposti a livello canonico e dottrinale e risulta spontaneamente autentica nella sintesi formale e sostanziale. La potenza penetrante dell'arte di Mariagrazia si traduce in una commistione di elementi e componenti, che plasmano insieme il suo mondo interiore al mondo esteriore ed esterno, alla sua visione esistenziale. Per Mariagrazia l'arte conserva e mantiene una potenza magica, che resta sempre durevole, integra e intatta nel tempo. Ogni sua opera custodisce dentro di sé e protegge al suo interno questa potenza. L'energia vitale, che si sprigiona attraverso le composizioni appartiene non soltanto a lei in quanto artista-creatrice, ma a tutti quanti i fruitori in quanto compartecipi della sua dimensione espressiva. Il suo codice semantico non si avvale di cliché già standardizzati in modo ordinario e sommario, ma cerca un'esplicazione originale e distintiva, per farsi subito riconoscere e rendersi qualitativamente ben distinguibile. Mariagrazia sta prendendo parte a importanti e pregevoli iniziative, che fanno da cornice di contorno alla sua fervida e appassionata sperimentazione. In questa mostra online sono state inserite 20 opere, che rappresentano dei tasselli basilari della sua produzione e seguono delle tappe salienti del suo cammino pittorico. Sono opere, che fanno emergere la sua vocazione pura e inesauribile e la sua voglia di essere testimone di questa immensa e smisurata potenza dell'arte”.

VISITA LA MOSTRA:

https://lemostreonlinedielenagollini.wordpress.com/potenza-arte-mariagrazia-zanetti/


Fonte notizia: https://lemostreonlinedielenagollini.wordpress.com/potenza-arte-mariagrazia-zanetti/


mariagrazia zanetti | zanetti | artista | mostra | exhibition | arte | art | opera | opere | quadri | astratto | astrattismo | italy | italiana | pittrice | pittura | novara | piemonte |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Daniel Mannini: dipingere per descrivere il mondo

Daniel Mannini: dipingere per descrivere il mondo
 All'interno del panorama pittorico attuale le espressioni stilistiche sono molteplici e si manifestano con linguaggi e registri comunicativi differenziati e molto eterogenei, che palesano le differenze di pensiero e di valutazione, gli ideali e i valori cardine di riferimento, le prospettive che rimandano a contenuti passati, presenti, futuri e futuribili e offrono degli spunti di rifl (continua)

Davide Quaglietta: una pittura di intensa proiezione umana

Davide Quaglietta: una pittura di intensa proiezione umana
Cimentarsi nell'arte pittorica ai giorni nostri consente certamente delle prerogative e delle opportunità, che si snodano su più ambiti applicativi e diventano estendibili e orientabili con grande dinamismo di vedute e di prospettive. L'importante è comunque sempre tenere ben saldi come pilastri di fondamento prioritari, quegli ideali e quei principi, che delimitano i pensieri e i sentimenti, (continua)

Davide Quaglietta: una pittura allineata al “Cogito ergo sum” di Cartesio

Davide Quaglietta: una pittura allineata al “Cogito ergo sum” di Cartesio
 La celeberrima frase “cogito ergo sum” passata alla storia e sempre attuale proclamata dal grande maestro filosofo Cartesio è da sempre fonte di ispirazione e di riflessione anche a livello artistico e conferisce una valenza ancora più rilevante alla mimesi costitutiva genetica delle opere d'arte. Davide Quaglietta con la sua corposa e variegata produzione pittorica si pone in linea con (continua)

È online il catalogo degli artisti selezionati da Elena Gollini in onore a Dante Alighieri

È online il catalogo degli artisti selezionati da Elena Gollini in onore a Dante Alighieri
«Quest'anno ricorre un anniversario, che non va assolutamente scordato, quello dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, un maestro di eccelso talento, che ha ispirato e continua ad ispirare anche oggi pensieri e riflessioni di grande intensità. I suoi scritti, primo tra tutti la Divina Commedia possiedono delle chiavi di lettura simboliche, metaforiche, allusive, mistiche, allegoriche, (continua)

Daniel Mannini espone in mostra online il suo “Spazialismo cromatico”

Daniel Mannini espone in mostra online il suo “Spazialismo cromatico”
«“Spazialismo cromatico” ritengo, che non potevamo trovare titolo più azzeccato e più diretto per individuare la formula pittorica con cui si cimenta Daniel Mannini selezionato per entrare nel circuito delle mostre online, da me curate, assieme ad altri artisti contemporanei, parimenti talentuosi e intraprendenti». Esordisce così la Dott.ssa Elena Gollini nel commentare l'ingresso di Mann (continua)