Home > Arte e restauro > È online la mostra fotografica “Dimensione-Acqua” di Acquasculture

È online la mostra fotografica “Dimensione-Acqua” di Acquasculture

scritto da: Elenagolliniartblogger | segnala un abuso

È online la mostra fotografica “Dimensione-Acqua” di Acquasculture


Il progetto fotografico denominato emblematicamente Acquasculture è stato ufficialmente inserito in mostra online nella piattaforma web curata dalla Dott.ssa Elena Gollini. La mostra s'intitola “Dimensione-Acqua” e resterà all'interno del circuito selezionato in modo permanente con un gruppo mirato di 20 immagini in stile photogallery, che definiscono al meglio l'elevata potenzialità di questo progetto e racchiudono le molteplici visionarietà suggestive ed evocative derivanti dall'intensità profonda delle figurazioni. La Dott.ssa Gollini nell'elogiare questo progetto artistico di natura e di tendenza sperimentale ha evidenziato alcuni tratti e aspetti più salienti e significativi, che lo contraddistinguono qualificandolo a livello formale e contenutistico. A tal riguardo ha commentato: “Mi complimento con Andrea e Simone a cui fa capo il pregevole progetto creativo fotografico, per l'originalità con il quale stanno improntando le loro orchestrazioni sceniche e per l'intuito con cui stanno scegliendo e selezionando i riferimenti dai quali attingere spunti utili e rimandi funzionali. L'acqua da sempre costituisce un valore essenziale imprescindibile, un bene primario irrinunciabile. Non a caso si dice sempre, che l'acqua è fonte di vita. La scelta di rendere l'acqua simbolo di genesi, di nascita e di crescita, come protagonista delle foto d'autore è un modo per dare risalto anche all'importanza assoluta, che l'acqua assume e riveste in ogni sua manifestazione e fruizione, per celebrarne la sublimazione ideale ed eterna, la sua perpetua e perenne presenza nel nostro mondo e nella dimensione del reale e della realtà. Accanto a questa dinamica sostanziale il progetto Acquasculture lascia affiorare ed emergere anche la sfera simbolica cifrata e codificata da chiavi metaforiche e allusive molto pregnanti e permeanti, che integrano e completano la proiezione globale e offrono al fruitore una percezione interpretativa ancora più ampia e a largo raggio di comprensione percettiva. Acqua dunque immortalata come entità magica, come visione spettacolare straordinaria, che sorprende, stupisce e conquista. Acqua come scultura di eccelsa forgiatura, plasmata e modellata da Madre Natura, che incanta e cattura i nostri sensi. Le fotografie artistiche di Acquasculture sono da concepire come una rievocazione rivisitata di quanto il Creato ci dona e ci mette a disposizione e sono la dimostrazione della bellezza naturale che ci circonda e che spesso purtroppo viene data per scontato. Sono immagini che possiedono una loro connaturata poesia aulica, un'eleganza garbata e raffinata, un'alchimia delicata di timbriche profusioni energetiche, che le rendono vive. La dimensione dell'acqua attraverso questo progetto si rende davvero visibile e tangibile a tutto tondo nel suo massimo splendore”.

VISITA LA MOSTRA:

https://lemostreonlinedielenagollini.wordpress.com/dimensione-acqua-acquasculture/


Fonte notizia: https://lemostreonlinedielenagollini.wordpress.com/dimensione-acqua-acquasculture/


acquasculture | acqua | sculture | fotografie | fotografia | andrea amorusi | simone | fotografo | photography | water | photo | picture | firenze | montelupo | fiorentino | toscana | italy | opere | artwork | mostra | exhibition |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Massimo Paracchini e Francesco Leale alla Galleria Nelson Cornici


Depuratori acqua di pozzo: le tipologie di strumenti


Incrementa la quota di mercato e le vendite globali con Findinitaly


Città senza bottiglie


Cartomanzia e Oroscopo per il 2021


L'acqua filtrata dei ristoranti è una scelta consigliata?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

È online la mostra “Metamorfosi cromatica” di Rosanna Piervittori

È online la mostra “Metamorfosi cromatica” di Rosanna Piervittori
 È stata ufficialmente pubblicata online la mostra pittorica di Rosanna Piervittori dal titolo volutamente molto allusivo “Metamorfosi cromatica” per delineare l'importanza, che riveste la componente del colore all'interno della vibrante e pulsante sfera creativa, che anima e accende l'ispirazione artistica della talentuosa pittrice contemporanea. L'esposizione curata dalla Dott.ssa Ele (continua)

Alessandro Bassani: fotografia di passione e di vocazione

Alessandro Bassani: fotografia di passione e di vocazione
All'interno del vasto e variegato comparto nel quale si sviluppa e si evolve la moderna arte fotografica contemporanea, certamente Alessandro Bassani si sta ben muovendo con un percorso che resta volutamente al di fuori degli schemi dottrinali convenzionali e cerca invece degli sbocchi alternativi, molto validi e molto attuali all'interno dello sfaccettato campo applicativo della Mobile Phon (continua)

Cecilia Martin Birsa: arte scultorea contemplativa e riflessiva

Cecilia Martin Birsa: arte scultorea contemplativa e riflessiva
Nell'attuale panorama della moderna arte scultorea, senza dubbio l'artista Cecilia Martin Birsa merita di essere positivamente considerata anche per la stimolante prospettiva a livello contemplativo e a livello riflessivo, che la sua produzione genera e alimenta fin dal primo sguardo. Di recente la Martin Birsa è stata intervistata da Radio Canale Italia e ha raccontato alcuni aspetti caratt (continua)

Davide Quaglietta: quando l'arte diventa socialmente rilevante

Davide Quaglietta: quando l'arte diventa socialmente rilevante
 Assistiamo purtroppo all'incalzante e incessante mutamento ambientale e climatico, provocato dai gravi danni all'ecosistema. Questa situazione incostante e in continuo aggravamento ci rende impotenti dinanzi ad una catastrofe planetaria, nonostante la colpa dell'uomo sia tra le principali cause di questa devastazione generale. Tra i segnali più eclatanti, che si stanno palesando in modo (continua)

Federico Marchioro: suggestione visionaria empatica

Federico Marchioro: suggestione visionaria empatica
 “L'approccio approfondito e attento alla produzione pittorica di Federico Marchioro suggerisce immediatamente nel fruitore una dimensione di suggestione visionaria a livello empatico, che attira e attrae la sfera sensibile e si riflette nel coinvolgimento globale”. La Dott.ssa Elena Gollini spiega così l'importanza della componente empatica all'interno del variegato corollario espressiv (continua)