Home > Altro > AI TEMPI DEL COVID-19 IL FARMACISTA IDEALE LAVORA TRA FISICO E DIGITALE MA L’E-COMMERCE È PRIMO CANALE DI VENDITA PER I CONSUMATORI

AI TEMPI DEL COVID-19 IL FARMACISTA IDEALE LAVORA TRA FISICO E DIGITALE MA L’E-COMMERCE È PRIMO CANALE DI VENDITA PER I CONSUMATORI

scritto da: Irene.jesi | segnala un abuso

  AI TEMPI DEL COVID-19 IL FARMACISTA IDEALE LAVORA TRA FISICO E DIGITALE  MA L’E-COMMERCE È PRIMO CANALE DI VENDITA PER I CONSUMATORI

Schizzano alle stelle i ricavi del settore farmaceutico nel 2020: vendute 25,3 milioni di unità, rispetto alle 14,3 milioni del 2019 (+76%). A febbraio 2021 le vendite online di farmaci e fitofarmaci segnano un +63% in fatturato e +55% di confezioni vendute rispetto allo stesso mese del 2020. I canali di vendita online sono confermati strumenti adatti alla soddisfazione del cliente, soprattutto in settori delicati come quelli afferenti alla salute e al benessere.


Se è vero che i dati devono essere correttamente interpretati prima di poter trarre conclusioni, i numeri relativi alla crescita degli acquisti online per il settore farmaceutico - individuati da IQVIA - lasciano ben pochi dubbi: nei primi nove mesi del 2020 sono state vendute 25,3 milioni di unità, rispetto alle 14,3 milioni del 2019 (+76%), vale a dire 274 milioni di euro contro 172 milioni dell’anno precedente (+59%).

Il lockdown, la paura del contagio e la ricerca di rimedi fai da te al Covid hanno sicuramente contribuito in modo importante a questa esplosione, ma anche i dati del 2021 confermano - come si riscontra in generale per tutti i settori - che l’accelerazione impressa dalla pandemia può rallentare, ma non è destinata a fermarsi.

Solo a febbraio 2021, sempre IQVIA rileva una crescita delle vendite online di farmaci e fitofarmaci del +63% in fatturato e del +55% in confezioni vendute rispetto allo stesso mese del 2020. Dati che sottolineano come la digitalizzazione si sia ormai inserita nel contesto sociale a tutti i livelli.

Come indicato dall’Institute For The Future, le aziende che vogliono restare competitive hanno tutto l’interesse ad abbracciare la digitalizzazione, ma qual è il percorso giusto che le farmacie devono seguire per non imbarcarsi in attività dispendiose e poco proficue, se non addirittura dannose?

“Molti imprenditori compiono l’errore di pensare che basti aprire una piattaforma tecnologica per iniziare a vendere online – sostiene Valentino Bergamo, CEO di Calicantus – quando invece i maggiori investimenti devono essere preservati per la promozione successiva e, soprattutto, per creare un ecosistema integrato che metta al centro il cliente. In negozio il farmacista non è colui che vende prodotti medicinali, ma il professionista che spiega, rassicura, educa e supporta il cliente. Perché dovrebbe essere diverso online? ”.

In un ambito così delicato come quello della salute, gli utenti cercano informazioni puntuali e precise sui prodotti: in questo senso un’esperienza d'acquisto semplice e veloce, pagamenti sicuri e la scelta di modi e tempi di consegna determinano la scelta d’acquisto. A fare la differenza e garantire un enorme vantaggio competitivo (anche rispetto al prezzo) sono la massima sicurezza e protezione dei dati personali, oltre a offrire servizi accessori ad alto valore aggiunto, come la consulenza online o la possibilità di ordinare in farmacia e ricevere comodamente a casa un prodotto o viceversa.

Il giusto mix tra consulenza, professionalità e tecnologia, ma anche assistenza puntuale nel pre e post vendita e servizi di pagamento e di consegna impeccabili sono quindi le chiavi per una digitalizzazione intelligente, che vada davvero incontro ai bisogni delle persone.

***

Nata nel 2008 a Quarto d’Altino (VE), Calicantus srl è un’azienda leader di settore nella gestione dell’e-commerce e nel digital marketing per gli store online, offrendo un servizio full outsourcing. 

Partendo dall’integrazione con Winfarm e Farmadati, l’azienda promuove soluzioni tecnologiche finalizzate al rafforzamento del brand e all’incremento delle vendite.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Farmacia ZIlli, la farmacia sanitaria che stavi cercando!


Previsioni e-commerce 2019: non possiamo far altro che crescere!


Farmaci generici e diritti del paziente: cosa sapere


Sostituibilità del farmaco: la responsabilità è del medico o del farmacista?


Social Commerce: perché è importante per il tuo business in dropshipping?


Il laboratorio galenico nella storia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

FACILE SOMMELIER® APRE LA STAGIONE DEI CORSI 2021-2022

FACILE SOMMELIER® APRE LA STAGIONE DEI CORSI 2021-2022
Tornano a grande richiesta i Corsi di Facile Sommelier®, il portale di formazione sul vino che dal 2020 ha formato più di 4.000 iscritti, per imparare dagli esperti del settore le competenze indispensabili per diventare specialisti nel vino e bevande alcoliche, in sole 12 settimane. Il format innovativo partirà lunedì 18 ottobre, accogliendo aspiranti winelovers e professionisti che necessitano di aggiungere nuove competenze al proprio curriculum. 40 vini in degustazione, 100 ore di studio, 12 settimane totali per ottenere un Diploma da Sommelier di tutto rispetto. Comincia lunedì 18 ottobre il programma dei Corsi promossi da Facile Sommelier®, la Scuola di Formazione in materia di vino ideata da Massimo Morelli, sommelier e Diploma WSET2 “Passed with merit”, in collaborazione con Soluzione Vino e Incibum Lab, il laboratorio di innova (continua)

L’ESTATE CON FOLLADOR PROSECCO È GIOVANE E ON THE ROAD ARRIVA IL TRUCK ITINERANTE “BOLLICINE DI STRADA”

L’ESTATE CON FOLLADOR PROSECCO È GIOVANE E ON THE ROAD ARRIVA IL TRUCK ITINERANTE “BOLLICINE DI STRADA”
È in tour lo speciale Truck dedicato esclusivamente agli spumanti, firmato da Follador Prosecco e ideato da Massimo Morelli con Nicolò Barbisotti. Divertimento e voglia di spensieratezza saranno il fil rouge del viaggio a tappe destinato ai maggiori Festival del Cibo di Strada italiani, dove si potranno degustare le punte di diamante della storica azienda veneta. Un’iniziativa insolita e divertente è quella che distingue l’estate di Follador Prosecco dal 1769. La storica azienda di Valdobbiadene sancisce il legame con il progetto “Bollicine di Strada” ideato da Massimo Morelli e Nicolò Barbisotti, firmando un autentico Truck dedicato esclusivamente agli spumanti.   Divertimento e voglia di spensieratezza saranno il leitmotiv del viaggio a tapp (continua)

CALICANTUS: I BRAND DELLO SPORT SONO SEMPRE PIÙ DIGITALI MA L’E-COMMERCE NON BASTA, SERVE UNA STRATEGIA CHE METTA AL CENTRO IL CLIENTE

CALICANTUS: I BRAND DELLO SPORT SONO SEMPRE PIÙ DIGITALI  MA L’E-COMMERCE NON BASTA, SERVE UNA STRATEGIA CHE METTA AL CENTRO IL CLIENTE
Nell’ultimo anno la ricerca di articoli sportivi su marketplace e comparatori è schizzata alle stelle e le piattaforme che forniscono lezioni virtuali di fitness si sono moltiplicate. La strategia omnicanale si delinea ora come il futuro per i brand di attrezzatura e abbigliamento sportivo, per essere competitivi e guadagnarsi la fiducia delle persone. Secondo un’indagine di Witailer, negli ultimi 12 mesi le ricerche su Amazon di abbigliamento e articoli sportivi sono cresciute di 60 volte e nell’ultimo “Shopping Index” trimestrale di Salesforce, relativo ai mesi di gennaio, febbraio e marzo 2021 l’incremento a valore più al rialzo spetta proprio agli articoli sportivi (101%).Numeri più che positivi, che però non devono ingannare: secondo un’ind (continua)

FOLLADOR PROSECCO CONQUISTA IL MERCATO ITALIANO E INTERNAZIONALE CON UNA NUOVA BRAND IMAGE

FOLLADOR PROSECCO CONQUISTA IL MERCATO ITALIANO E INTERNAZIONALE CON UNA NUOVA BRAND IMAGE
Chiarezza dei contenuti, riconoscibilità immediata e uno stile elegante e contemporaneo caratterizzano con originalità 5 linee della storica Azienda di Valdobbiadene: l’identità di Follador Prosecco è impreziosita da dettagli inediti e distintivi nella grafica e non solo, per soddisfare il gusto di un mercato selettivo e cosmopolita. Valorizzare l’esclusività di un marchio stimato e premiato a livello internazionale, creare una corporate image elegante, contemporanea e riconoscibile, per esprimere l’identità del brand incontrando il gusto di una clientela esigente e cosmopolita. Sono questi gli elementi trainanti del restyling completo dell’immagine di prodotto, a cui Follador Prosecco brinda in questi giorni con grande s (continua)

FOLLADOR PROSECCO DAL 1769 APRE LE PORTE AL CONEGLIANO VALDOBBIADENE EXPERIENCE IL PRIMO EVENTO OPEN AIR DEL 2021

FOLLADOR PROSECCO DAL 1769 APRE LE PORTE AL CONEGLIANO VALDOBBIADENE EXPERIENCE IL PRIMO EVENTO OPEN AIR DEL 2021
Giovedì 1 e venerdì 2 luglio, Follador Prosecco dal 1769 riparte in sicurezza con gli eventi aperti al pubblico. I visitatori godranno di una suggestiva esperienza, di gusto e piacevolezza, fra i luoghi, le bellezze e le atmosfere di uno dei paesaggi culturali più affascinanti di sempre, scrigno di valori, storia e sapori della tradizione. C’è aria di fermento fra le scenografiche Colline del Prosecco Superiore D.O.C.G. in vista del Conegliano Valdobbiadene Experience, ilprimo appuntamento OPEN AIR dell’anno. Giovedì 1 e venerdì 2 luglio (dalle ore 14.00) Follador Prosecco riaprirà con gioia le sue porte, per condurre i visitatori in un percorso suggestivo, gustoso e piacevole fra la storica cantina la cui tradizione vinicola (continua)