Home > Sviluppo sostenibile > CORAFOAM® H: prestazioni e sostenibilità

CORAFOAM® H: prestazioni e sostenibilità

scritto da: DUNA-Corradini | segnala un abuso

 CORAFOAM® H: prestazioni e sostenibilità

Si amplia la gamma CORAFOAM® H con espandente ecologico di quarta generazione: benvenuto CORAFOAM® H 50!


CORAFOAM® serie H è l’ultima linea di schiume poliuretaniche sviluppate da DUNA-Corradini per applicazioni di isolamento termico ad alte prestazioni. Si distingue per le sue proprietà isolanti grazie alla peculiare tecnologia di espansione.

CORAFOAM® H risponde infatti alla crescente necessità di migliorare il risparmio energetico, offrendo un coefficiente di conducibilità termica (lambda) migliore del 10% rispetto ai più severi standard di mercato per il poliuretano espanso rigido. Ma il suo contributo alla sostenibilità non si esaurisce qui.

In linea con la strategia aziendale che vuole contribuire a centrare gli obiettivi UE 2030 tra i quali la riduzione delle emissioni di gas serra del 79% entro il 2030 (Regolamento Europeo n° 517/2014, meglio noto come “F-Gas Regulation”), CORAFOAM® H impiega agenti espandenti di ultima generazione ovvero idrofluoroolefine, (HFO) che possiedono un effetto-serra trascurabile, avendo un GWP (potere di riscaldamento globale) inferiore perfino a quello dei convenzionali espandenti idrocarburici, già assolutamente conformi al regolamento stesso.

La serie H nasce già nel 2018 con CORAFOAM® H 40 e, a seguito delle richieste del mercato, si arricchisce oggi con la prima produzione industriale di CORAFOAM® H 50 a densità 50 kg/m³. 
Con questo progetto, l’R&D di DUNA conferma il proprio ruolo di Innovation Provider nell’ambito delle schiume poliuretaniche rigide ed il proprio impegno nella ricerca di soluzioni tecnologiche ad alte prestazioni nel rispetto dell’ambiente.

DUNA-Corradini si trova a Soliera (Modena) e progetta e produce schiume poliuretaniche, poliisocianurati, sistemi, adesivi poliuretanici e resine epossidiche, con le quali serve una varietà di mercati tra cui isolamento, oil&gas, nautica, arredamento tecnico, industria automobilistica, edilizia e molti altri. 

Capofila di siti produttivi situati in USA ed Emirati Arabi, (DUNA-USA e DUNA-Emirates), Soliera è anche la sede della Ricerca & Sviluppo di tutto il gruppo, specializzato nel servire l’industria e le applicazioni industriali per il continuo miglioramento di materiali, processi, macchine ed impianti. 

Visita http://www.dunagroup.com per ulteriori informazioni.


Fonte notizia: https://www.dunagroup.com/it/home


isolamento termico | sostenibilità ambientale |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Sostenibilità alimentare, i dettagli sul suo utilizzi


AMPLIAMENTO #3 DEL SITO DI BAYTOWN (TEXAS, USA)


CONCORSO DUNA e Accademia di BRERA – AND THE WINNER IS…


Brescia: al webinar AIB sulla sostenibilità l’intervento di Renato Mazzoncini, AD e DG di A2A


Brambles nominata leader della propria categoria nel Dow Jones Sustainability World Index 2017


Engie Green Friday Forum 2020 – Sostenibilità e Covid-19 al centro del dibattito


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

DUNA-Corradini: ULTIMO MIGLIO VERSO IL TRAGUARDO “SFRIDO ZERO”

DUNA-Corradini: ULTIMO MIGLIO VERSO IL TRAGUARDO “SFRIDO ZERO”
Ai blocchi di partenza il nuovo impianto del quartier generale DUNA che permetterà una completa economia circolare, votata alla valorizzazione (up-cycling) delle materie prime secondarie, un tempo dette “sfridi”. Un nuovo successo per il progetto “SFRIDO ZERO” fortemente sponsorizzato dalla Direzione Aziendale sin dal 2015. Semaforo verde per l’installazione del nuovo impianto di up-cycling fortemente voluto dalla Direzione e dal Management di DUNA-Corradini, che sarà in grado di valorizzare i residui di produzione per trasformarli in prodotti ad alte prestazioni completamente nuovi.Un investimento plurimilionario iniziato qualche anno fa, frutto di un’idea assolutamente innovativa, sintesi perfetta del piano strateg (continua)

DUNA & TEDxModena 2021 - VISION OF SUPER

DUNA & TEDxModena 2021 - VISION OF SUPER
Sabato 3 Luglio 2021 h 15:30 / Teatro Storchi / Modena Save the date! TEDx torna a Modena per il quinto anno consecutivo sostenuto con entusiasmo da DUNA-Corradini nell’ambito delle sponsorizzazioni rivolte alla divulgazione scientifica e tecnologica. Sabato 3 luglio sul palco del Teatro Storchi saliranno pensatori e innovatori che proporranno la loro idea in tema di “VISION OF SUPER”.Ogni Speaker avrà a disposizione non più di 18 minuti, come da regole TED, per coi (continua)

Look digitale per il JEC 2021

Look digitale per il JEC 2021
2 giorni no-stop per la prima edizione digitale di JEC WORLD: sarà presente anche DUNA-Corradini con il suo stand virtuale H24 La comunità dei compositi attende ogni anno il JEC WORLD di Parigi, la fiera di riferimento del settore in cui parlare di novità, tendenze e curiosità. La pandemia ha imposto la cancellazione delle edizioni in presenza 2020 e 2021 ma quest’anno l’organizzazione ha reagito proponendo un formato tutto nuovo: il JEC COMPOSITES CONNECT.Tantissimi i settori interessati: trasporti marittimi, ferroviari, (continua)

Nuovo mezzo per il trasporto solidale

Nuovo mezzo per il trasporto solidale
Consegnato a Carpi un DUCATO attrezzato e dedicato al trasporto solidale In DUNA “responsabilità sociale” è sinonimo di “dovere” e di “privilegio” al contempo. Dall’ ascolto dei bisogni del territorio, l’azienda seleziona progetti rivolti al benessere ed al progresso sociale, medico, culturale e scientifico della comunità cui contribuire nel rispetto dei valori che promuove quotidianamente attraverso il fare impresa etico e sostenibile. È questo lo spirito che ha (continua)

FORMAZIONE, MY LOVE: tirocini curriculari in azienda

FORMAZIONE, MY LOVE: tirocini curriculari in azienda
DUNA-Corradini prosegue, nel pieno rispetto delle norme di contenimento COVID-19, la stretta collaborazione con le Università del territorio per formare studenti attraverso tirocini curriculari e dare il suo contributo al mondo dell’istruzione e dell’imprenditoria locali. Le difficoltà dettate dal protrarsi dell’emergenza pandemica non fermano il programma di accoglienza di studenti universitari in tirocinio curriculare in collaborazione con le università di Bologna, Modena e Reggio Emilia che DUNA-Corradini ha avviato ormai da tempo. Le facoltà interessate sono principalmente quelle di ingegneria e chimica ma si pianifica di estendere questo genere di program (continua)