Home > Primo Piano > MONREALE, CITTADINANZA ONORARIA PER LA PRINCIPESSA BEATRICE DI BORBONE. LA NOBILDONNA DONERÀ UN DEFIBRILLATORE ALLA COMUNITÀ

MONREALE, CITTADINANZA ONORARIA PER LA PRINCIPESSA BEATRICE DI BORBONE. LA NOBILDONNA DONERÀ UN DEFIBRILLATORE ALLA COMUNITÀ

scritto da: Marianna La Barbera | segnala un abuso

MONREALE, CITTADINANZA ONORARIA  PER LA PRINCIPESSA BEATRICE DI BORBONE. LA NOBILDONNA DONERÀ UN DEFIBRILLATORE ALLA COMUNITÀ

La cerimonia si terrà il 21 maggio. Il giorno successivo, appuntamento a Balestrate per l'inaugurazione della lapide con l'effige di Ferdinando I Re del Regno delle Due Sicilie, fondatore del Comune


Cittadinanza onoraria del Comune di Monreale per la Principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie, Gran Prefetto Costantiniano. 

 La cerimonia si terrà venerdì 21 maggio a mezzogiorno presso la Sala Rossa del Palazzo di Città.              

A conferire il riconoscimento sarà il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono, alla presenza dell' Arcivescovo, Sua Eccellenza Monsignore Michele Pennisi, Priore Costantiniano di Sicilia.

La Principessa donerà un defibrillatore automatico che sarà posto al piano terra dell'edificio e affidato alla Protezione Civile.

Un gesto che conferma l'attenzione della Principessa verso la comunità monrealese, più volte beneficiaria di azioni di grande generosità compiute spesso insieme al fratello, il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie.

Tra quelle più significative, il progetto "Briciole di Salute" promosso dal Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, la cui madrina è proprio la Principessa Beatrice.

 L'opera solidale  prevede la distribuzione, due volte al mese, di latte, omogeneizzati, pastine, abitini e pannolini alle famiglie disagiate del territorio.

Un'iniziativa fondata sul volontariato che si svolge in sinergia con le parrocchie monrealesi e che consente di raggiungere oltre cento nuclei familiari in difficoltà.

Non di rado, i due Principi hanno distribuito personalmente le donazioni alle mamme dei piccoli assistiti.

La Principessa, dopo avere ricevuto la cittadinanza monrealese, sarà protagonista, nella mattinata giorno successivo sabato 22 maggio, di un altro evento di alto valore culturale: l'inaugurazione, a Balestrate, della lapide con l'effige di Ferdinando I Re del Regno delle Due Sicilie, fondatore del Comune.                                                    

A darne notizia è il dottore Antonio di Janni, delegato vicario del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

 


Fonte notizia: https://www.lavocedelnisseno.it/monreale-cittadinanza-onoraria-per-la-principessa-beatrice-di-borbone/


Principessa Beatrice di Borbone | Monreale | Balestrate | cittadinanza onoraria |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mario Putin: il sostegno di Serenissima Ristorazione al plesso scolastico di Costabissara


IL PRINCIPE CARLO DI BORBONE DELLE DUE SICILIE CITTADINO ONORARIO DEL COMUNE DI MONREALE


GQ Italia, Beatrice Trussardi: “L’arte è uno specchio del presente”


Cittadinanza ai figli degli immigrati: quando lo ius soli?


“Monreale Premio Ambiente”, evento dedicato ai cortometraggi


Bar Cardioprotetto, la salute a portata di locale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CAMPOREALE (PA) "TERRA È VITA" E DC SICILIA A CONFRONTO SUI TEMI LEGATI ALL'AGRICOLTURA

CAMPOREALE (PA)
I lavori, moderati dall'avvocato Andrea Piazza, vedranno la presenza e il contributo di Totò Cuffaro in qualità di agricoltore e conoscitore del settore "Tra resilienza e transizione ecologica, dove va la nostra agricoltura?" : è il titolo della tavola rotonda che si terrà giovedì 2 dicembre alle 16:30 al Palazzo del Principe di Camporeale. I lavori, moderati dall'avvocato Andrea Piazza, vedranno la presenza e il contributo di Totò Cuffaro in qualità di agricoltore e conoscitore del settore. Dopo il saluto del sindaco di Camporeale Gigi (continua)

PALERMO, NUOVI APPUNTAMENTI DELLA COLLETTIVA "ART ROCK" ALLA GALLERIA "TREDARTE". PITTURA, INTERVISTE E CONTRIBUTI CRITICI

PALERMO, NUOVI APPUNTAMENTI DELLA COLLETTIVA
Tra le leggende raffigurate dagli artisti, ci sono personaggi come Elvis Presley, David Bowie e Amy Lee L'inaugurazione, avvenuta sabato 27 novembre, è stata un successo: "Art Rock" è, per molti versi, un'esperienza del tutto nuova per Palermo, città che annovera tanti conoscitori del genere musicale ma pochi eventi ad esso dedicati.Un consenso così rilevante, sia in termini di visite che di interesse da parte degli addetti ai lavori, da indurre gli organizzatori a valutare la possibilità di t (continua)

CASA CIRCONDARIALE DI BARCELLONA POZZO DI GOTTO, TROPPI DETENUTI CON PROBLEMI PSICHIATRICI CREANO DISAGI IN ISTITUTO

CASA CIRCONDARIALE DI BARCELLONA POZZO DI GOTTO, TROPPI DETENUTI CON PROBLEMI PSICHIATRICI CREANO DISAGI IN ISTITUTO
Armando Algozzino (UILPA Polizia Penitenziaria): "I vertici nazionali e regionali dell'amministrazione intervengano con urgenza" La Casa Circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina, continua a destare le preoccupazioni della Uil Pubblica Amministrazione Polizia Penitenziaria. Una recente visita compiuta dal sindacato all'Istituto ha messo in luce alcune criticità segnalate da tempo e, ad oggi, irrisolte. La delegazione, guidata dal segretario nazionale della UILPA Polizia P (continua)

LA STORIA DI UN GENERE MUSICALE IN UNA MOSTRA COLLETTIVA: A PALERMO SI INAUGURA "ART ROCK" CON LA DIREZIONE DI GIANCARLO RUBINO

LA STORIA DI UN GENERE MUSICALE IN UNA MOSTRA COLLETTIVA: A PALERMO SI INAUGURA
La mostra si arricchisce inoltre di due installazioni di chitarre elettriche: un condensato di emozioni e ribellione che continua nella storia contemporanea David Bowie, Alice Cooper, Marc Bolan, Freddie Mercury, Amy Lee, John Lennon, Marilyn Manson, Elvis Presley, Bon Jovi e i Maneskin: sono i musicisti raffigurati nelle opere pittoriche esposte alla Galleria "Tredarte" in via Sampolo 100 a Palermo, in occasione della mostra "Art Rock" in programma dal 27 novembre al 4 dicembre.Oltre ai ritratti, ci s (continua)

A PALAZZO VALGUARNERA DEI MARCHESI DI SANTA LUCIA UN CORSO DI PITTURA NELL'ARTE VISIONARIA CON AINHOA NEITH

A PALAZZO VALGUARNERA DEI MARCHESI DI SANTA LUCIA UN CORSO DI PITTURA NELL'ARTE VISIONARIA CON AINHOA NEITH
Gli studenti, passo dopo passo, saranno condotti alla scoperta della tecnica della grisaglia utilizzando la mischtechnik Un'esperienza di cinque giorni per esplorare lo spirito creativo personale, in un sito di grande bellezza, nel cuore del centro storico di Palermo.Palazzo Valguarnera dei Marchesi di Santa Lucia ospiterà il "Corso di pittura nell'arte visionaria": una delle prossime iniziative culturali in programma nella struttura riaperta al pubblico lo scorso 30 settembre, dopo lunghi interventi di restauro e r (continua)