Home > Musica > THE DEAD MAN IN L.A. Presentano IL GIORNO DI POLVERE

THE DEAD MAN IN L.A. Presentano IL GIORNO DI POLVERE

scritto da: NewsRelease02 | segnala un abuso

THE DEAD MAN IN L.A. Presentano IL GIORNO DI POLVERE

THE DEAD MAN IN L.A. Presentano IL GIORNO DI POLVERE


THE DEAD MAN IN L.A.

Presentano

IL GIORNO DI POLVERE

ASCOLTA SU SPOTIFY

https://open.spotify.com/track/7y6JPySGKjQW2Sq9D6rNh8?si=duYh7KW3REWhuIZdZgDOUw

 

 

IL BRANO

“Il giorno di polvere” è il primo singolo autoprodotto dei "The Dead Man in L.A.", progetto musicale avviato da pochi mesi. La band, proveniente da Roma, propone un rock alternativo cantato in italiano e il nome del progetto si ispira ad un racconto dello scrittore argentino Jorge Luis Borges. Musicalmente si fondono sonorità, tipiche del rock e del metal, in soluzioni che si muovono dal noise-rock allo stoner-rock psichedelico tipico della west coast americana.

 Le registrazioni del brano sono state fatte in Italia (presso i Forward Studios, Undercurrent Recording Studio e Polo Sound Recording Studio) mentre il missaggio e il master negli Stati Uniti ad opera di Jack Shirley (Atomic Garden East Studio, Oakland, CA); ha collaborato, nella fase di produzione, anche Fabio Sforza (FSHB Studios - Holy Barbarian, Bolzano), produttore di band affini.

BIOGRAFIA

Il nome del progetto prende ispirazione dal racconto “El Muerto” (traduzioni:  “The Dead Man” in inglese, “Il Morto” in italiano), opera dell’autore argentino Jorge Luis Borges. Ci si immedesima, ironicamente, nel riportare la trama del racconto (originariamente ambientato in Sud America, tra Argentina e Uruguay, intorno al 1891) ai giorni nostri, scegliendo, come nuova ambientazione, la città di Los Angeles. La storia alternativa cercherebbe di mantenere la stessa “morale” del racconto originale, cercando di spingerla ad uno “step successivo” che ben si adatta ai giorni nostri, allo scopo di ricavare un’etica abbastanza precisa da quello che è, forse, un capolavoro di narrazione, stile, esposizione, visione ed espressione della letteratura sud americana. La storia è un aneddoto breve e semplice il quale cerca, però, di contenere una morale importante, allo scopo di donare, al racconto originale, tutta la grandezza etica che merita, "omaggiandolo" a distanza di più di 70 anni dalla data di pubblicazione. Fondatore di questo progetto è Francesco Favre Ippoliti il quale è stato sempre uno dei compositori per la band Marylebone che dal 2003 ha prodotto 4 album (più precedentemente una serie di demo), passando dalle sonorità più analogiche, dei primi lavori prodotti con la prima formazione (un quartetto scioltosi nel 2004), a sonorità più elettroniche di stampo industrial-rock, a partire dal 2008, fino ad un ultimo lavoro di cover datato 2016, con una formazione variata nel tempo e ridottasi ad un duo, insieme a Daniele Sequi (basso nella prima lineup e chitarra successivamente). Nel 2020, Francesco Favre Ippoliti ottiene un Master in Ingegneria del Suono e dello Spettacolo, presso l'Università di Roma Tor Vergata. Successivamente, decide di produrre il nuovo materiale che aveva "in cantiere", fondando questo nuovo progetto "The Dead Man in L.A.", ai fini di tornare a sonorità più analogiche soprattutto per evitare la centralizzazione dell'utilizzo dei laptop sul palco, tipico delle ultime performance con la suddetta band. Per sonorità più analogiche si intende il fatto di registrare ed eseguire i brani con una tipica formazione composta da batterista, bassista, uno o due chitarristi e un cantante. A tal proposito hanno collaborato nelle registrazioni Daniele Carbonelli e Alberto Croce, rispettivamente bassista e batterista, mentre Francesco Favre Ippoliti ha eseguito le linee di chitarra e di voce. Entrambi i primi due, insegnano i loro strumenti ed hanno un background di esperienza dal vivo, in particolare Alberto Croce è stato, per diversi anni, batterista della band stoner-rock "The Black Rainbows". Daniele Carbonelli è diplomato in basso alla Saint Louis ed anche lui, nel 2021, ha ottenuto il Master in Ingegneria del Suono e dello Spettacolo all'Università di Roma Tor Vergata, è fondatore del "Trio dei Benestanti". Tornando a "The Dead Man in L.A.", è' uscito il 10 Marzo 2021 il primo singolo. Il brano, autoprodotto, si intitola "Il Giorno di Polvere".

Nel frattempo sono già stati prodotti, oltre a questo, altri due brani, e il tutto verrà "collezionato" in un EP (di circa 5 brani, per un totale di 30 minuti circa) che dovrebbe uscire definitivamente verso Ottobre 2021, sperando che successivamente saranno organizzabili anche spettacoli dal vivo

 

SOCIAL

https://www.facebook.com/thedeadmaninla

https://www.instagram.com/thedeadmaninla/

https://twitter.com/thedeadmaninla

 

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La miglior pulizia per tappeti e materassi a Perugia è solo da Carpet & Mattress!


Man El. Service, gruppi elettrogeni da oltre 35 anni


impec costruzione spa Consulente ambientale a Pozzuoli


MY DEAD IDOLS "BURIED AT SEA" È IL SINGOLO CHE PRECEDE L’USCITA DELL’OMONIMO EP


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LIET presenta CHE MI LASCI INDIETRO primo video tratto dall'album ETERNA in uscita dopo l'estate

LIET presenta CHE MI LASCI INDIETRO primo video tratto dall'album ETERNA in uscita dopo l'estate LIET presenta CHE MI LASCI INDIETRO primo video tratto dall'album ETERNA in uscita dopo l'estate Guarda il video  https://youtu.be/H5iUiYNzin4     “Che mi lasci indietro” è il primo singolo della cantautrice ventitreenne LIET, che anticipa un album in uscita dopo l’estate intitolato “Eterna”. Il pezzo è ricco di diverse contaminazioni musicali: Joy Division, (continua)

TORNANO GLI IMPOSSIBILI... NUOVO VIDEO... ...TRATTO DAL DISCO TRA SOGNO E REALTA'...

TORNANO GLI IMPOSSIBILI... NUOVO VIDEO... ...TRATTO DAL DISCO TRA SOGNO E REALTA'... Gli Impossibili Videoclip Finalmente sei arrivatatratto dall'album Tra sogno e realtà (2021)https://youtu.be/c6iOi-ECzis   Videoclip “Finalmente sei arrivata” – Gli Impossibili – tratto dall’album Tra Sogno e Realtà (2021) – mix & master Mass Giorgini  Il video è il racconto della metafora del viaggio verso mete lontane in parallelo con un viaggio nella vita dei compon (continua)

FANELLI DEMOLIZIONI presenta il nuovo video

Fanelli Demolizioni - Semiautomatica PSICOLABEL dischi Guarda il video  https://youtu.be/ijH9lP-_H2o   Brano estratto dall’album “Aspettando Depot” in uscita il il 17/06/2021 per Psicolabel “Aspettando Depot” è stato registrato, mixato, masterizzato al Cliprecordingstudio di Daniel Ursini. Video realizzato da Luca Pagnoni wellvusmanagement@gmail.com   Tes (continua)

FORSE ELLE presenta NIAGARA

FORSE ELLE presenta NIAGARA FORSE ELLE presenta NIAGARAprimo video d'esordio...chitarre elettriche tese e liriche volte a svelare i tratti emotivi dell'autore.EMOZIONANTE GUARDA IL VIDEOhttps://www.youtube.com/watch?v=dYiJ9WBHU5U   IL BRANO Nel Giugno 2021 pubblicherà il suo primo singolo "Niagara"; brano cantato interamente in italiano, caratterizzato da sonorità Lo - fi, chitarre elettriche tese e (continua)

BANDA POPOLARE DELL'EMILIA presenta DOMANI TI SPARO...

BANDA POPOLARE DELL'EMILIA presenta DOMANI TI SPARO... BANDA POPOLARE DELL'EMILIA presentaDOMANI TI SPARO... Featuring KENTO Guarda il videohttps://youtu.be/Fj24vznx0RU   Presentazione:  Questa canzone della Banda POPolare dell'Emilia Rossa, con la partecipazione e collaborazione del rapper reggino Francesco "Kento" Carlo, è quello che Gramsci definirebbe un cazzotto nell'occhio nei confronti di un sistema music (continua)