Home > News > Nelle Marche la pandemia non ferma il “Bridge in Pista” La versione online si disputerà domenica 30 maggio alle ore 16.00

Nelle Marche la pandemia non ferma il “Bridge in Pista” La versione online si disputerà domenica 30 maggio alle ore 16.00

scritto da: GiadaRossi | segnala un abuso

Nelle Marche la pandemia non ferma il “Bridge in Pista” La versione online si disputerà domenica 30 maggio alle ore 16.00

Ospite d’onore, come per le edizioni precedenti, il Presidente della Federazione Italiana Gioco Bridge Francesco Ferlazzo Natoli Continuano i corsi on line di bridge per principianti organizzati da FIGB: per iscriversi inviare la richiesta a: corsi@federbridge.it


Dal 2015, a correre sulle piste del Palaindoor di Ancona sono anche i neuroni. Agli specialissimi atleti del Bridge, Disciplina Sportiva Associata al CONI dal 1993, è dedicato “Bridge in Pista”, evento annuale che riunisce gli appassionati, dal neofita al campione, provenienti non solo dalle Marche ma da tutta la penisola.

Bridge in Pista” si tiene tipicamente in Maggio, ma nel 2020 ha dovuto fermare la sua corsa per via della pandemia. Quest’anno, però, i bridgisti non si sono lasciati cogliere impreparati. In questi mesi, la Federazione Italiana Gioco Bridge ha infatti consentito in via sperimentale l’utilizzo degli strumenti digitali.

La Federazione Italiana Gioco Bridge ha infatti introdotto un programma di corsi gratuiti a distanza per principianti (basta mandare una e-mail a corsi@federbridge.it per essere guidati alla scoperta dello sport della mente).

Successivamente, ha identificato una piattaforma per il gioco online: RealBridge. Come dice la parola stessa, questo software offre un’esperienza di gioco altamente verosimile. Telecamere e microfono consentono ai partecipanti di vedersi e parlarsi: a parte dover impugnare il mouse al posto delle carte, i principi del gioco rimangono identici. Un vantaggio non da poco, in questo periodo di distanziamento forzato e palestre e associazioni in bilico fra chiusure e riaperture... un vantaggio riservato agli sport della mente. La versione online di “Bridge in Pista” si disputerà domenica 30 Maggio alle ore 16.00. Ospite d’onore, come per le edizioni precedenti, il Presidente della Federazione Italiana Gioco Bridge Francesco Ferlazzo Natoli, in carica dal 2017 e fresco di riconferma per un nuovo quadriennio. Lo accoglierà la Vice Presidentessa federale Elisabetta Maccioni, anconetana e grande promotrice dell’evento.

Saranno presenti anche le “mascotte” del Bridge marchigiano: i giovanissimi assi di Centobuchi, un gruppo di affiatatissimi alunni di scuole elementari e medie che nei loro pomeriggi esercitano i neuroni come dei muscoli, affinando divertendosi, asso dopo asso, il pensiero logico. Del resto, chi “impara a giocare a bridge sarà bravo in tutto, nella vita”. Parola di Bill Gates.

bridge in pista | figb |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Sabato 6 e Domenica 7 Luglio appuntamento a Genova per la Sesta Edizione del Torneo Nazionale a Coppie di Bridge e il Primo Torneo nazionale a squadre “Città di Genova”


navid azimi sajadi - the bridge


Intervista di Alessia Mocci a Zoe Tami Kirsten: “Trycia”, avvincente metafora del mondo sulle ali della scrittura


Il Bridge saluta Maria Teresa Lavazza


Nasce Bridge Partners, la prima società italiana di formazione e consulenza specializzata nello sviluppo della capacità negoziale manageriale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Supervisore virtuale di produzione e robot per una produzione sostenibile, efficiente e sicura. Körber presenta le sue nuove tecnologie

Supervisore virtuale di produzione e robot per una produzione sostenibile, efficiente e sicura. Körber presenta le sue nuove tecnologie
Oltre 100 le persone impiegate nella Ricerca e Sviluppo per sviluppare oltre 60 progetti ogni anno, 10 dei quali innovazioni rivoluzionarie per il settore con l'obiettivo di essere non solo un "fornitore di macchinari", ma un "partner di soluzioni” Sistemi di supervisione virtuali che adattano continuamente e in autonomia il processo produttivo per avere un prodotto ideale in base a parametri stabiliti in precendenza; soluzioni per prodotti morbidi e voluminosi, che risparmiano energia; bracci robotici capaci di “creare” packaging sostenibili. Tecnologie sulle quali Körber sta investendo molto per dare vita alla fabbrica del futuro, p (continua)

Dr. ARNOLD: nasce la poltrona tecnologica per il trattamento dell’incontinenza urinaria

Dr. ARNOLD: nasce la poltrona tecnologica per il trattamento dell’incontinenza urinaria
Il 12.4 % della popolazione femminile mondiale è affetta da incontinenza urinaria (circa 303 milioni)* e il 54.3% delle donne con incontinenza urinaria subisce effetti sulla qualità di vita In Italia il 60% dei pazienti incontinenti è donna secondo la Fincopp – Federazione Italiana Incontinenti e Disfunzioni del Pavimento Pelvico. Poche sedute effettuate comodamente vestiti, non invasivo e indolore, la lounge-chair terapeutica Dr. ARNOLD riduce i sintomi legati all’incontinenza urinaria rafforzando il pavimento pelvico per un miglioramento progressivo della qualità della vitaL’incontinenza urinaria è una patologia molto comune che coinvolge circa 5 milioni di persone in Italia, di cui il 60% sono donne e riscontrano effetti negativi anche sulla qualità della vita.Ci sono varie tecniche e dispositivi per i (continua)

"Lettera a un Perfetto Sconosciuto"


Sabato 2 ottobre a Milano e in tutta Italia, per tutto il giorno, si svolgerà "Lettera a un Perfetto Sconosciuto".L'iniziativa no profit, nata tre anni fa dal regista e scrittore Kempes Astolfi consiste nel comporre una lettera a mano a un destinatario noto a chi scrive come un parente caro che non c’è più, un amico ecc. senza palesi riferimenti di mittente e destinatario sia nel contenuto sia all (continua)

Cambia il modo di vendere la casa: ora a scegliere come farlo è il cliente

Cambia il modo di vendere la casa: ora a scegliere come farlo è il cliente
Immobiliare. Tra proptech e agenti 4.0 la vera innovazione è nel servizio Real estate in grande fermento. Un vero e proprio ecosistema di startup, completamente online, ispirate al nuovo modello di agenzia immobiliare anglosassone, sollecita il settore a colpi di algoritmi, intelligenza artificiale e sofisticatissime app. È il cosiddetto proptech: il digitale al servizio dell’immobiliare. L’innovazione del settore immobiliare è dunque una sfida meramente tecnologica?“Og (continua)

Citterio presenta la nuova coinvolgente campagna multi canale su TV, digital e stampa per Unduetris Merenda, lo spuntino per bambini con protagonista ALVINNN!!! And the Chipmunks

Citterio presenta la nuova coinvolgente campagna multi canale su TV, digital e stampa per Unduetris Merenda, lo spuntino per bambini con protagonista ALVINNN!!! And the Chipmunks
Citterio presenta la campagna multicanale su TV, digital e stampa a supporto di UnDueTris Merenda e conferma la propria collaborazione con ALVINNN!!! And the Chipmunks, la simpatica rockband di scoiattoli che dal 2016 sono testimonial del prodotto. 6.600 spot su 20 canali kids e generalisti, campagna digital, Topolino e progetti speciali Citterio presenta la campagna multicanale su TV, digital e stampa a supporto di UnDueTris Merenda e conferma la propria collaborazione con ALVINNN!!! And the Chipmunks, la simpatica rockband di scoiattoli che dal 2016 sono testimonial del prodotto. Commenta l’Azienda: “Per Unduetris Merenda, (continua)