Home > Libri > Luigi Stefanazzi presenta il romance “Anatomia di una mente immorale”

Luigi Stefanazzi presenta il romance “Anatomia di una mente immorale”

scritto da: DiffondiLibro | segnala un abuso

Luigi Stefanazzi presenta il romance “Anatomia di una mente immorale”

Tra verità taciute e forzati addii, tra solitudini oppressive e amori sbagliati, François affronta il suo viaggio nella consapevolezza di sé ma anche nella disillusione, mentre faticosamente impara ad accettare quel lato di sé che aveva represso da sempre.


Luigi Stefanazzi

“Anatomia di una mente immorale”


Casa Editrice: Astro Edizioni

Collana: Storie di vita

Genere: Romance

Pagine: 320

Prezzo: 15,90 €

 

«Ci sarà sempre chi con malizia o solo con cattiveria gli rinfaccerà quei cedimenti e lui capirà che il passato non può essere cancellato. Sarà sufficiente uno sguardo, una frase crudele o anche solo un vestito per farlo rivivere ancora».

 

“Anatomia di una mente immorale” di Luigi Stefanazzi è la travagliata storia di un giovane uomo immerso in un’inconsolabile e straziante solitudine. François è in perenne lotta con sé stesso e con le sue scelte, e soprattutto con la sua vera natura, che non accetta mai totalmente. L’autore racconta del percorso di scoperta della sua identità sessuale in un mondo di pregiudizi e stereotipi, e del suo cammino di accettazione che può iniziare solo quando egli impara a sconfiggere le sue paure e a sedare i suoi sensi di colpa.

Luigi Stefanazzi alterna la storia del protagonista con piccoli lampi di ricordi della sua infanzia: si delinea il ritratto di un bambino molto solo che gioca con le sue bambole e cerca di estraniarsi dal mondo, mentre i genitori litigano nella stanza accanto; in seguito si mostra il rifiuto per il suo corpo che sta cambiando e soprattutto per le pulsioni che non riesce a controllare. François non vive serenamente la sua omosessualità, forse a causa della mancanza di punti di riferimento nella sua famiglia o di un mondo che non difende le libertà individuali - «Avevo creduto che l’amore possedesse la forza per infrangere ogni barriera, di qualsiasi natura essa fosse. Invece, sesso, religione, età, colore della pelle... saranno sempre confini oltre i quali non sarà lecito avventurarsi. Lo si potrà fare solo muovendosi nell’ombra come ladri, nascondendo quel sentimento che avrebbe il diritto di essere gridato in faccia a chiunque».

François ha ventitré anni quando decide di dare una svolta alla sua vita; si iscrive ad una scuola di recitazione nel sud della Francia per inseguire quello che crede il suo sogno, ma lungo la strada incontra un ostacolo che gli fa riconsiderare le sue priorità: Gérard, un attore e insegnante nel suo corso. La relazione che ben presto intraprende con quest’uomo affascinante ed egocentrico lo mette di fronte alle sue paure e ai dubbi su sé stesso - «In che strano individuo mi ero imbattuto? Ogni sua mossa colpiva sempre nel punto più vulnerabile della mia anima».

Tra verità taciute e forzati addii, tra solitudini oppressive e amori sbagliati, François affronta il suo viaggio nella consapevolezza di sé ma anche nella disillusione, mentre faticosamente impara ad accettare quel lato di sé che aveva represso da sempre.

 

SINOSSI DELL’OPERA

François, seguendo la sua più grande passione, la recitazione, si iscrive a una scuola di teatro. Qui conosce Gérard, un attore che è anche il suo insegnante, e del quale subisce subito il fascino. Gérard è sposato con Valérie, una psicoterapeuta molto conosciuta in città e, ben presto, i loro destini si intrecceranno in un legame torbido e passionale, che costringerà François a confrontarsi senza ipocrisie con le sue personali, scomode verità.

 

BIOGRAFIA DELL’AUTORE

Luigi Stefanazzi ha frequentato la Scuola sottufficiali dell’Aeronautica Militare di Caserta e, sempre all’interno dell’Aeronautica, ha ricoperto diversi incarichi. Ha praticato atletica leggera a livello dilettantistico e ha svolto attività di volontariato presso l’Unione ciechi e ipovedenti (UICI) di Varese. Appassionato di teatro e scrittura, ha pubblicato nel 2017 in self-publishing una raccolta di racconti che è arrivata alla fase finale del concorso “Il mio esordio 2018”. Nel 2019 Astro Edizioni ha pubblicato nella collana E-sordisco il suo primo romanzo “Labirinto di bugie” e nel 2021, nella collana Storie di vita, il suo secondo romanzo “Anatomia di una mente immorale”.

 

 

Contatti

https://www.facebook.com/LuigiStefanazziScrittore/

https://astroedizioni.it/

Link di vendita online

https://astroedizioni.it/catalogo-libri/narrativa/anatomia-di-una-mente-immorale/

https://www.ibs.it/anatomia-di-mente-immorale-libro-luigi-stefanazzi/e/9788833171135

 

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa Diffondi Libro

https://www.diffondilibro.it/

Mail: info@diffondilibro.it

Cell. Lisa Di Giovanni 3497565981

 

Anatomia di una mente immorale | Luigi Stefanazzi | romance | Astro Edizioni | scrittore | libri | omosessualità | accettazione | relazioni | amore | teatro | solitudine | identità sessuale | pregiudizi | Diffondi Libro | Ufficio stampa |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

essence trend edition “dark romance” periodo gen-feb 2014


"Anatomia della mente umana" è alle ultime due lezioni! > Senigallia


Rinnoviamo l’appuntamento delle conferenze di "Anatomia della Mente Umana" > Senigallia


Anatomia della Mente Umana: appuntamento da non mancare! > Senigallia


Anatomia della Mente Umana sta andando alla grande! > Piediripa


AGGIORNAMENTI SU ANATOMIA DELLA MENTE UMANA > Piediripa


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Irene Gianeselli presenta il romanzo “Il movimento del ritorno”

Irene Gianeselli presenta il romanzo “Il movimento del ritorno”
Veronica e Astolfo aspettano un figlio. Tancredi è un attore, teme di non avere un passato e cerca la propria idea di Teatro. Arcangelo gioca con i propri pensieri e un giorno inciampa in Maddalena, nella sua giovane vita e nella sua scomparsa. Tutti si sfiorano come le perle di una collana e si incontrano in una città che è molte città. Questa storia di deformazione li costringerà a scegliere che ritmo dare al proprio movimento del ritorno. Irene Gianeselli “Il movimento del ritorno” Casa Editrice: Les Flâneurs EdizioniCollana: Bohémien Genere: Narrativa contemporaneaPagine: 238Prezzo: 16,00 € «Alle donne, ma anche a certi uomini, piace farsi da parte. Farsi da parte per permettere di osservare senza essere notati. Se non si viene notati, ci si può prendere il lusso di scegliere: entrare in scena o rinunciare alla ra (continua)

Grazia Ciavarella presenta il romanzo “Zoe Zero”

Grazia Ciavarella presenta il romanzo “Zoe Zero”
Grazia Ciavarella dipinge un ritratto fedele dell’adolescenza raccontando l’ingenuità e spesso la superficialità dei suoi personaggi, il loro bisogno di contare e di sentirsi ammirati, il desiderio di lasciare il segno; non a caso è onnipresente la dimensione social, quasi più importante della vita vera, il luogo non luogo in cui accadono gli eventi più significativi nell’esistenza di Zoe. Grazia Ciavarella “Zoe Zero” Casa Editrice: Les Flâneurs EdizioniCollana: Super MadeleineGenere: Narrativa contemporaneaPagine: 122Prezzo: 12,00 € «Uno dei tanti modi che esistono per perdere punti è farvi vedere accompagnati da un genitore. Certo, se poi ad accompagnarvi fossero entrambi, non vi rimarrebbe che emigrare sulla Luna. Ma per fortuna questa è un’altra storia».  (continua)

Cinzia Cofano presenta il romanzo “Solo un raggio di sole”

Cinzia Cofano presenta il romanzo “Solo un raggio di sole”
“Solo un raggio di sole” è il delicato romanzo d’esordio di Cinzia Cofano, in cui si raccontano le storie di tre donne - Silvia, Amira e Sofia - che cercano il loro centro, e che non si rassegnano a un’esistenza che non offre loro la felicità che desiderano. Cinzia Cofano “Solo un raggio di sole” Casa Editrice: Les Flâneurs EdizioniCollana: Bohémien Genere: Narrativa contemporaneaPagine: 126Prezzo: 13,00 € «Penserò a essere libera di volare in alto, oltre questa realtà limitante, oltre le nuvole, oltre i pensieri vaganti, semplicemente “oltre”».  “Solo un raggio di sole” è il delicato romanzo d’esordio di Cinzia Cofano, in cui (continua)

Paola Mattioli presenta la biografia “Viera. Un’italiana del ’23”

Paola Mattioli presenta la biografia “Viera. Un’italiana del ’23”
In un quaderno verde Viera, un'italiana nata nel 1923, ha tenuto appunti e ricordi delle sue esperienze di vita. La figlia Paola ha voluto trascriverle e aggiornarle, perché le persone a lei care possano ricevere la testimonianza di una vita, e trarne insegnamento.  Paola Mattioli“Viera. Un’italiana del ’23” Casa Editrice: Edizioni PendragonCollana: MelusinaGenere: Biografia Pagine: 63Prezzo: 14,00 € «Un giorno trovai nella libreria un quaderno in pelle verde, profilato di camoscio, tenuto bene e avvolto scrupolosamente all’interno di un’agenda. Lo aprii lentamente per paura di rovinarlo. Riconobbi subito la calligrafia di mia madre e i (continua)

Marinella Gava presenta il saggio sulla postura “Il tuo corpo è la tua palestra”

Marinella Gava presenta il saggio sulla postura “Il tuo corpo è la tua palestra”
Questo libro ha lo scopo di farti capire come la postura incida sul tuo stato di salute e sul tuo benessere attraverso esercizi concreti, esempi tratti da esperienze vissute e alcuni concetti base sullo studio della postura. Marinella Gava “Il tuo corpo è la tua palestra” Genere: Salute e benessere/Saggio sulla posturaPagine: 142Prezzo: 22,00 € «Se hai deciso di proseguire nella lettura di questo libro ti avverto che stai per iniziare un bellissimo viaggio di conoscenza del tuo corpo e delle sue potenzialità e stai per scoprire come fare per poter migliorare il tuo benessere attraverso una fisiologica (continua)