Home > Economia e Finanza > Gruppo Danieli: l’8 giugno l’inaugurazione del nuovo laminatoio

Gruppo Danieli: l’8 giugno l’inaugurazione del nuovo laminatoio

scritto da: Gpnewsoffice | segnala un abuso


L'8 giugno ci sarà l'inaugurazione del nuovo laminatoio di Abs, la divisione steel making a cui fa capo Gruppo Danieli. Si tratta della prima acciaieria in cui l'intelligenza artificiale e la digitalizzazione affiancheranno l'uomo per ottenere la massima versatilità della produzione.

Gruppo danieli

Il nuovo laminatoio all'avanguardia di Gruppo Danieli

Laddove una volta c'era una distesa di campi, adesso si erge uno stabilimento ad alta tecnologia che porta la firma di Gruppo Danieli, e che farà guadagnare alla società il primato in Europa nella produzione di prodotti tondi laminati. Grazie ad un investimento di 190 milioni di euro, il laminatoio produrrà acciaio sfruttando uno degli impianti più moderni e innovativi del mondo. Il Quality Wire Rod 4.0 si basa infatti su processi quasi del tutto automatizzati. Tale impianto consente agli operatori di condurre le operazioni a distanza, controllandole da digitale, mentre un sistema di sorveglianza della produzione, dotato di oltre 150 telecamere, propone agli addetti ai lavori i Point of interest, aiutandoli quindi nella gestione della produzione. Il laminatoio sarà in grado di produrre 500 mila tonnellate di tondino l'anno: dalla vergella di 5,5 mm al tondo Ratoforgia di 500 mm e al tondo 850 mm.

Gruppo Danieli e la transizione green dell'acciaio

Da tempo Gruppo Danieli mantiene la questione della sostenibilità in cima alla lista delle priorità aziendali. Il Presidente Gianpietro Benedetti può affermare con orgoglio che il Gruppo possiede "la leadership del green steel, ovvero dell'acciaio verde, a basso impatto e bassissime emissioni". Di fatto, il Gruppo è specializzato nella progettazione e realizzazione di acciaierie green, che mirano a ridurre drasticamente, e addirittura azzerare, le emissioni di CO2, sfruttando forni a energia elettrica o a gas, e che sono anche già pronti a poter funzionare con l'idrogeno. Il nuovo stabilimento di Udine si baserà ad esempio su un forno a gas capace di ridurre consumi ed emissioni, oltre a produrre la metà degli scarti di lavorazione. Questi ultimi verranno poi comunque recuperati e riciclati a loro volta, facendo di Gruppo Danieli una realtà leader anche nella transizione green dell'acciaio.


Fonte notizia: https://www.cultura360.eu/tag/gruppo-danieli/


Gruppo Danieli |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il Mits di Udine, con la partnership di Gruppo Danieli, ha inaugurato il nuovo LabMITS 4.0


Acciaierie Bertoli Safau (Gruppo Danieli): a Cargnacco un nuovo impianto per vergelle speciali


Acciaio green, la nuova commessa per Gruppo Danieli arriva dal Bangladesh


Gruppo Danieli: con la nuova commessa in Russia si punta ad un impianto con meno emissioni


“Affari & Finanza”: Gruppo Danieli cresce negli acciai speciali, l’approfondimento


Acciaio e idrogeno: l’accordo Gruppo Danieli - Università di Savona per la siderurgia sostenibile


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Gruppo Danieli regala un ecografo intelligente che aiuterà a salvare tanti bambini

Nel rinnovato padiglione 7 dell'Ospedale di Udine ha fatto il suo ingresso un ecografo di ultima generazione, dono della multinazionale Gruppo Danieli.L'ecografo donato da Gruppo Danieli salverà tante viteIl macchinario che la multinazionale di Buttrio ha generosamente donato all'Ospedale di Udine è un ecografo di alta tecnologia con un valore di mercato equivalente a decine di migliaia di euro. L (continua)

Gruppo Danieli sottoscrive un accordo di collaborazione con Italcertifer SpA

L'AD Giacomo Mareschi Danieli sottoscrive per conto di Gruppo Danieli un accordo di collaborazione tecnica per il settore ferroviario con Italcertifer SpA: il valore e le finalità dell'operazione.Gruppo Danieli: i dettagli dell'accordo di collaborazione con Italcertifer SpAÈ stato siglato lo scorso 4 agosto dall'AD di Gruppo Danieli Giacomo Mareschi Danieli l'accordo di collaborazione tecnica per (continua)

Gruppo Danieli inaugura il nuovo impianto a ridotto impatto ambientale

Gruppo Danieli inaugura il nuovo impianto a ridotto impatto ambientale
La divisione steelmaking di Gruppo Danieli, ABS, ha da poco inaugurato il Quality Wire Rod 4.0, l'impianto di laminazione più evoluto al mondo dove intelligenza artificiale e strategia sostenibile vanno a braccetto per realizzare vergella in acciaio speciale a ridotto impatto ambientale.Intelligenza artificiale e sostenibilità alla base del nuovo impianto di Gruppo DanieliLa multinazionale italian (continua)

Gianpietro Benedetti interviene all’inaugurazione del nuovo Abs di Gruppo Danieli

Gianpietro Benedetti ha commentato l'avvio del nuovo Abs (Quality Wire Road 4.0) di Gruppo Danieli: un impianto innovativo, automatizzato, che spinge sull'acciaio green. La riduzione degli scarti è significativa e quelli inevitabilmente generati vengono comunque riciclati.Gianpietro Benedetti: Gruppo Danieli e il nuovo Abs di UdineGianpietro Benedetti, Presidente di Gruppo Danieli, ha portato a Ud (continua)

Il Mits di Udine, con la partnership di Gruppo Danieli, ha inaugurato il nuovo LabMITS 4.0

Il LabMITS 4.0 è il nuovo laboratorio di meccatronica avanzata realizzato dal Malignani Istituto Tecnico Superiore in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e altri enti e imprese, tra cui Gruppo Danieli.LabMITS 4.0: il contributo di Gruppo DanieliIl 19 giugno è stato inaugurato il nuovo laboratorio del Malignani Istituto Tecnico Superiore di Udine, il LabMITS 4.0: il contributo finan (continua)