Home > Ambiente e salute > E' meglio riparare una dentiera o comprarla nuova?

E' meglio riparare una dentiera o comprarla nuova?

scritto da: HT | segnala un abuso

E' meglio riparare una dentiera o comprarla nuova?

Nell'articolo di oggi scopriremo cosa è meglio tra riparare una dentiera rotta e comprarne una nuova


Riparare o cambiare?

Quando si indossa una dentiera quotidianamente si è consapevoli del fatto che proprio l'uso quotidiano può provocare danni più o meno gravi alla protesi, rendendola fastidiosa e scomoda. I danni subiti dalle dentiere possono essere dovuti a molti fattori differenti, primo fra tutti l'età della protesi.

Con il tempo, infatti, i materiali che compongono la dentiera tendono a rovinarsi e diventare fragili. Questo provoca crepe e scheggiature di vario tipo, ma può portare anche alla rottura completa della protesi. Con una dentiera fragile basterà un boccone più duro del solito per causare la rottura.

Qualsiasi sia il danno riportato dalla dentiera, recarsi dal vostro dentista di fiducia vi permetterà di usufruire del servizio di Riparazione Dentiere Roma. La maggior parte dei dentisti offre questo servizio ai propri pazienti, assicurando anche una collaborazione con un odontotecnico nel caso in cui il danno non possa essere riparato in prima persona dal dentista.

Solitamente si consiglia di riparare il danno della dentiera, ma in alcuni casi può non essere sufficiente. In baso allo stato e all'età della protesi, a volte potrebbe essere meglio optare direttamente per una nuova dentiera: i materiali deteriorati dal tempo potrebbero essere troppo fragili per una riparazione.

Costi a confronto

Come abbiamo detto, in base allo stato della dentiera e dei materiali che la compongono, il vostro dentista potrebbe consigliarvi due opzioni: riparare o cambiare dentiera.

La Riparazione Dentiere Roma è sicuramente una scelta più rapida ed economica rispetto alla realizzazione di una nuova dentiera. I costi di riparazione di una dentiera, infatti, oscillano dai 50/60 euro richiesti per una ribasatura, ai 120/130 euro per sostituire o riparare una corona (un dente).

I costi per la realizzazione di una  protesi nuova di zecca sono invece nettamente superiori: si passa dai 1000 euro circa per una sola arcata (anche 1500 in base a materiali e tecnologie), ai 2000/3000 euro per entrambe le arcate.

riparazione dentiere roma | dentista roma | studio dentistico roma | dentiere roma |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Per quale motivo bisogna andare dall'ortodontista?

Per quale motivo bisogna andare dall'ortodontista?
Oggi andremo ad analizzare insieme i motivi principali per i quali è essenziale recarsi da un ortodontista di fiducia il più spesso possibile. L'ortodontistaIn questo articolo parleremo della figura professionale dell'Ortodontista Roma e dell'importanza del suo lavoro per la salute dei nostri denti ed infine del perché è importante fissare almeno una visita ortodontica nel corso della nostra vita.Ma andiamo per gradi e vediamo innanzitutto chi è l'ortodontista. Si tratta di professionista del settore odontoiatrico che è anzitutto un dent (continua)

Le differenze tra dentista ed ortondontista

Le differenze tra dentista ed ortondontista
Come per ogni mestiere, anche nel mestiere dentistico esistono vari dubbi e differenze di ogni tipo. Infatti, in ogni differente settore delle figure dentistica, ci sono diversi tipi di professionisti che, solitamente e nell'immaginario comune, siamo soliti confondere. Solitamente, nell'ambito dei "dottori dei denti", tendiamo a riassumere qualsiasi figura con la parola "dentista", infatti, la prima figura professionale che viene in mente pensando all’odontoiatria è sicuramente quella del Dentista Roma. Come per ogni mestiere, anche nel mestiere dentistico esistono vari dubbi e differenze di ogni tipo. Infatti, in ogni differente settore delle figure dentistica, ci sono diversi tipi di professionisti che, solitamente e nell'immaginario comune, siamo soliti confondere. Solitamente, nell'ambito dei "dottori dei denti", tendiamo a riassumere qualsiasi figura con la parola "dentista", infat (continua)