Home > Musica > MARCO CIGNOLI “Cercala La Notte” è il nuovo singolo elettropop del cantante e conduttore pavese

MARCO CIGNOLI “Cercala La Notte” è il nuovo singolo elettropop del cantante e conduttore pavese

scritto da: Laltoparlante3 | segnala un abuso

MARCO CIGNOLI “Cercala La Notte” è il nuovo singolo elettropop del cantante e conduttore pavese


Un brano dedicato a chi “vive la notte” con la libertà di essere sé stessi al di là di ogni convenzione 

 «Il testo di “Cercala la notte” nasce prima di tutto come reazione spontanea a una serie di persone che mi esortavano ad abbandonare l'abitudine di vivere la notte. La frase che sentivo spesso era che di notte bisogna dormire, di giorno bisogna vivere, ma non sono mai riuscito a farla mia». Marco Cignoli. 

Un brano elettropop dedicato a tutti i “figli della notte”, coloro che amano la vita che inizia con l’arrivo dell’oscurità, idealmente dopo il tramonto, quando ogni cosa cambia colore e carattere. Silenzi, rumori, sguardi, luoghi, tutto si trasforma durante la notte, che è foriera di opportunità ed occasioni tanto quanto il giorno, ma meno legata alle convenzioni. 

Allo stesso tempo diventa un invito alla ricerca e all'accettazione del proprio “io” più nascosto e represso, alla libertà di essere sé stessi con orgoglio e coraggio, alla ricerca delle parti più “notturne” del proprio essere, che sono spesso anche le più autentiche. 


Per questa ragione, il videoclip del brano è un omaggio alla cultura drag e, più in generale, al mondo LGBTQ+, da sempre simbolo inossidabile di coraggio e perseveranza nel voler affermare e difendere la libertà di essere sé stessi.

 

Il brano, scritto da Marco Cignoli e prodotto nei Saigood Studios dai fratelli milanesi Daniele e Francesco Saibene, è caratterizzato da un suono elettropop ispirato alle tracce più celebri dei Depeche Mode. 

 

Credits
Marco Cignoli: testo, voce, cori   Daniele Saibene: chitarre, basso, arrangiamento, produzione Francesco Saibene: batteria, synth, arrangiamento, produzione Arrangiato, prodotto, registrato e mixato presso Saigood Studios (Milano)  Mix: Francesco Saibene presso Saigood Studios (Milano) Mastering: Giovanni Versari presso La Maestà Studio (Tredozio)

 

Etichetta: Jab Media Radiodate: 4 giugno 2021

 

Contatti e social

 

Sito Internet: www.marcocignoli.com Facebook: https://www.facebook.com/marcocignolime Instagram: https://www.instagram.com/marco.cignoli/ Twitter: https://twitter.com/marco_cignoli Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCOhGy8aJl-8GJSJRxrwD-iw  BIO Marco Cignoli nasce a Voghera nel 1988. L'esordio nella musica avviene nel 2010 grazie al singolo corale a scopo benefico "Noi Siamo Qui" scritto e prodotto da Michael Righini. Nel 2018 pubblica il primo singolo "Can You Love Me", prodotto da Alessandro Porcella. Nel 2020 collabora con Dj Sheezah alla realizzazione di due singoli: "Figlio Imperfetto" e "La mia Mercedes". Come reporter televisivo, nel 2012 avvia una collaborazione con Tele Pavia Web e un lungo matrimonio con Occhio Pavese, principale web tv del territorio per la quale conduce, scrive e produce centinaia di programmi, eventi dal vivo e interviste. Nel 2015 presenta l'evento esclusivo di Loredana Bertè al Caffè Letterario di Roma. Nel 2018 conduce la 21° edizione del VideoFestival Live con Consuelo Orsingher e Mara Maionchi. Dal 2018 frequenta con successo il corso di conduzione radiofonica presso l'Accademia 09 di Milano. Nel 2019 è autore e conduttore per alcune emittenti radiofoniche. L'anno successivo, dal teatro de La Triennale di Milano, presenta il prestigioso Premio Virtù Civica. A febbraio 2020 pubblica l'opera letteraria "Francesco Cignoli: all'ombra della quercia", basata su tre memoriali lasciati in eredità da nonno Francesco al nipote Marco. Il libro entra nella top25 Amazon delle biografie più acquistate in Italia. Da novembre dello stesso anno conduce il programma quotidiano "Happy Day" su Babayaga Tv, la rete televisiva musicale disponibile sul canale 601 del digitale terrestre. Per la web tv Jab Media Tv realizza interviste e reportage. 

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ecco i vincitori del Premio Pavese 2016


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Il bando del Premio Cesare Pavese 2016


La tecarterapia per la riabilitazione


Luisa Corna e Maria Cuono a Noi per Napoli Show


Oltrepò Pavese, la storia e il rilancio turistico: al convegno l’intervento di Andrea Mascetti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

MICHELE BELLANO “In porta vado io” è il nuovo singolo estratto dall’album d’esordio del cantautore abruzzese

MICHELE BELLANO  “In porta vado io” è il nuovo singolo estratto dall’album d’esordio del cantautore abruzzese
La porta di un campo da calcio come metafora dei ruoli della vita“In porta vado io” è una metafora in cui la porta, quella calcistica, diventa  opportunità, porta sbattuta in faccia o porta che si spalanca all'improvviso regalandoci un sogno.Ancora di più, immaginando la classica partita di calcetto tutti vogliono essere il fantasista, l'attaccante che segna e che sale agli onori della cronac (continua)

LUCA BREUZA “Non è follia” è il nuovo ep del cantante torinese

LUCA BREUZA “Non è follia” è il nuovo ep del cantante torinese
Sei brani inediti che raccontano il vissuto dell’autore, ma che ben si adattano alla storia di ognuno di noi.L’EP dal titolo Non è follia in uscita venerdì 18 giugno, è stato anticipato dal singolo omonimo. Grazie alla sua vocal coach Chiara De Carlo, Luca Breuza ha conosciuto Luca Sala, autore insieme a Kikko Palmosi e Francesco Silvestre dei Modà, di “Non È L’inferno” brano vincitore di Sanremo (continua)

HELLE “Disonore” è il nuovo album della cantautrice e produttrice bolognese che segna la sua rinascita

HELLE “Disonore” è il nuovo album della cantautrice e produttrice bolognese che segna la sua rinascita
Una serie di singoli hanno cadenzato l’arrivo di questo disco electro pop, un punto di svolta nella carriera della producer e cantautrice«Disonore è il viaggio sporco nella periferia di noi stessi. È un esilio forzato, una vergogna che diventa uno scrigno abominevole nel cuore. È prendere coscienza del fatto che nella vita non si faccia altro che scendere a patti con la gente: per sopravvivere ci (continua)

THE MOODY “Tropicana” è il nuovo singolo del duo composto da ZE7E ed Angie

THE MOODY “Tropicana” è il nuovo singolo del duo composto da ZE7E ed Angie
Un omaggio al celebre locale di Mykonos dove nascono le storie d’amoreVoglia di staccare da tutti i pensieri e immergersi nel suono e nel ritmo dell’estate. C’è tutto questo in “Tropicana” titolo che riporta subito alla mente i tormentoni ballati in spiaggia nella stagione più calda dell’anno e al noto locale che si trova nei pressi di Mykonos, considerato il covo degli innamorati.Etichetta: Bivon (continua)

MARTA NICOSIA “Mi sembrava vero” è l’esordio radiofonico della giovane cantante milanese

MARTA NICOSIA “Mi sembrava vero” è l’esordio radiofonico della giovane cantante milanese
L’allegria del pop racconta la capacità di ritrovare sé stessi dentro  momenti più bui Ritrovarsi proprio mentre ci si sente inadatti e fuoriluogo. È questa la sensazione raccontata da “Mi sembrava vero”, un brano che affronta quel preciso momento in cui, persi nel vuoto di sentimenti contrastanti e difficili, riusciamo invece a capire meglio noi stessi e rinascere inseguendo una nuova l (continua)