Home > News > Barancli è il gin friuliano al 100% creato da Michele Piagno

Barancli è il gin friuliano al 100% creato da Michele Piagno

scritto da: Lorenzotiezzi | segnala un abuso

Barancli è il gin friuliano al 100% creato da Michele Piagno





Barancli è nuovo gin, originale e friulano. Creato dal barman friulano Michele Piagno, nasce nel territorio montano del Nord Est. Barancli in friulano significa proprio ginepro, la spezia che più di ogni altra rappresenta il gin. Barancli, proprio come Michele Piagno, è fiero delle proprie origini, esaltate in tutti i suoi aspetti e nasce dopo oltre un anno di pensieri e assaggi in distilleria. 

Gli ingredienti di Barancli sono il pino mugo, l'erba angelica, la resina, le erbe aromatiche e le immancabili bacche di ginepro. L'unione di questi ingredienti ci guida attraverso un percorso esplorativo del territorio montano del Friuli, ricco di sapori e tradizioni. Le note boschive ne distinguono il gusto e lo rendono unico e riconoscibile. Barancli è un viaggio, una gita in montagna, un respiro di purezza. Per alcuni è un cammino tra i ricordi, per altri una ricerca alla scoperta del gusto.

Come ogni gin che si rispetti, Barancli può essere degustato da solo oppure accompagnato da una tonica che ne esalti il carattere. Ma non solo: "Il gusto di Barancli nasce dal bosco e dalla montagna" spiega Michele Piagno, affermato mixologist che da sempre ha nel cuore la sua terra. "Non si tratta di una ricetta pensata solo per cocktail e miscele zuccherine, bensì soprattutto per abbinamenti insoliti con erbe aromatiche del territorio, come la salvia del nostro Friuli". 

Barancli fa parte di Arte Liquida, un progetto di Michele Piagno che racchiude le sue creazioni nel mondo dei cocktail e dei liquori. E' un concept nato dal desiderio di creare e offrire innovazione. Arte Liquida parla a tutti e veicola qualità, originalità e artigianalità.

La creatività di Michele Piagno si esprime nella creazione di cocktail, nella ricerca di nuovi sapori al bar, in libri come "El Senor Mojito" e il nuovo "Consumazione Compresa", nelle tante lezioni che tiene da tempo ai professionisti del futuro. Arte Liquida è concept che nasce dalla voglia di intraprendere nuove avventure e dal desiderio di stare in costante movimento.

Chi è Michele Piagno

Originario di San Vito al Tagliamento (PN), Michele Piagno è un barman esperto di mixologia molecolare. Classe 1981, è figlio d'arte: con la sua famiglia di ristoratori, tra un impegno e l'altro gestisce l'Enoteca Vecchia Pretura, a Codroipo (UD).

Brand Ambassador Mixò Italy, nel 2019 ha pubblicato "El Señor Mojito", un libro di 51 ricette in cui, mentre racconta l'origine del cocktail a base di lime e rhum, svela i segreti del barman perfetto. Nella primavera - estate 2021 lavora poi al lancio di Barancli, gin originale friulano e sta completando il suo secondo libro "Consumazione Compresa". 

"Barista, barman, bartender… in fondo sono tutti sinonimi. Chi sta dietro a un bancone deve soprattutto saper ascoltare e regalare un po' di serenità a chi viene a rilassarsi in un locale", spiega Michele Piagno, un professionista che punta da sempre su creatività ed eccellenza senza prendersi troppo sul serio.

Nel 2011 ha ideato Glow Sweet & Sour Mix, un liofilizzato divenuto brevetto mondiale per cocktail fluorescenti e si occupa da tempo anche di formazione: già dal 2007 è master trainer e collabora con Flair Academy Milano e con la Federazione Baristi Italiani.

Nel 2013 ha curato con il giornalista Claudio Burdi il libro "100 cocktail light e contemporanei", mentre nel 2014 ha collaborato con il celebre chef Terry Giacomello de l'Inkiostro a Parma (già al fianco di Ferran Adria a El Bulli) per la specializzazione e lo studio del concetto "Drink & Food".

Successivamente, ecco un progetto di food pairing con Norbert Niederkofler, lo chef tristellato del St. Hubertus di San Cassiano (BZ) e poi un altro progetto con Nicola Pepe, vincitore di Hell's Kitchen Italia 2018.

Tra le collaborazioni con i brand, ecco Red Bull (Canambassador) e San Bitter, per cui ha creato drink abbinati ai finger food della campagna pubblicitaria "Intervalli Italiani". Suoi anche i drink studiati per Brouwerij Van Steenberg, uno dei più rinomati birrifici delle Fiandre che lo ha scelto per esaltare la sua birra più prestigiosa, la Gulden Draak. Infine, nel 2012 è stato Brand Ambassador Perrier.

HASHTAG
#barancli 
#ginoriginalefriulano
#italiangin
#arteliquida


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Made Rural: parliamo del “ Kapriol Dry Gin “ un prodotto da tenere d’occhio nel 2017


SABATINI GIN EXPERIENCE, conoscere da vicino il primo London Dry dallo spirito toscano


"Consumazione compresa" è il nuovo libro del barman Michele Piagno... E prende forma!


Barancli, il gin 100% del Friuli, come il creatore ​Michele Piagno


Barancli ed un nuovo libro: primavera di lavoro per Michele Piagno


MICHELE PIAGNO INTRATTIENE LO ZOO DI 105 CON IL DRINK "MARKETTA"


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L’imprenditore veneto Sergio Cervellin e le origini della sua attività fino all’acquisto del Castello del Catajo

L’imprenditore veneto Sergio Cervellin e le origini della sua attività fino all’acquisto del Castello del Catajo
Dalle pagine della rivista Capital riprendiamo l’intervista dell’imprenditore Sergio Cervellin, che ha ripercorso tutte le tappe degli inizi della sua carriera, fino all’acquisto del castello del Catajo.Sognatore, imprenditore nel profondo dell’animo sin da giovanissimo, creativo, visionario con un fiuto infallibile per l’innovazione che guida i mercati. Non è facile descrivere in poche parole una (continua)

On.Em: Sogni, inno alla lotta oltre gli ostacoli della vita

On.Em: Sogni, inno alla lotta oltre gli ostacoli della vita
"Più tempo passa, più esperienze si hanno alle spalle e più la nostra visione del mondo cambia". On.Em, giovane artista torinese presenta così il suo nuovo singolo "Sogni", prodotto agli Head Studios, disponibile sui siti di streaming musicale da venerdì 23 luglio 2021. "E' un viaggio all'interno delle paure e delle incertezze di un ragazzo di 23 anni, troppo giovane per rassegnarsi a vivere una v (continua)

Melus Kaye, "Story i stu pianeta"... E tanta creatività!

 Melus Kaye,
Anche oggi, nel variegato 'universo musicale che possiamo goderci su Spotify e YouTube, c'è chi brilla per originalità e sperimentazione. C'è chi come Melus Kaye sa spaziare tra letteratura (il suo "Imprigionati" è uscito nel 2014), musica, recitazione, film, cortometraggi (...), musica e video.Il giovane artista calabrese ha da poco pubblicato su YouTube un video davvero originale, quello di "Sto (continua)

Domina Coral Bay e la Wellness Boat, per il relax in mare, prima e dopo immersioni da sogno a Sharm El Sheikh

Domina Coral Bay e la Wellness Boat, per il relax in mare, prima e dopo immersioni da sogno a Sharm El Sheikh
Lo staff di Domina, grande gruppo alberghiero che fa della cultura italiana il suo fiore all'occhiello in tutte le sue strutture deluxe sparse per il mondo, da sempre lavora per trasformare anche gli spostamenti e i tempi morti della vacanza in momenti speciali. Anch'essi possono diventare ricordi che durano a lungo. E', ad esempio questa la filosofia di D Club, la comproprietà alberghiera di (continua)

Tanti dj set per Mitch B. e il singolo "Turn the Beat Around", con i Relight Orchestra

 Tanti dj set per Mitch B. e il singolo
Mitch B., a fine luglio 2021, è decisamente impegnato a far divertire la sua Romagna e non solo con il suo sound, sempre e comunque in contesti d'eccellenza. In queste situazioni, il dj non è la star del mixer: è un professionista della musica che accompagna gli ospiti nel loro divertimento, come lo staff di sala, chi lavora in cucina e tutti coloro che lavorano nell'intrattenimento. Non tutti ama (continua)