Home > Prodotti per la casa > Mondoflex: quando è arrivato il momento di passare ad un nuovo materasso

Mondoflex: quando è arrivato il momento di passare ad un nuovo materasso

scritto da: PressMilano | segnala un abuso

Mondoflex: quando è arrivato il momento di passare ad un nuovo materasso


Dormire nel vostro letto non è più confortevole e riposante come prima? Forse, in questo caso, è giunta l’ora di cambiare il materasso. I materassi, infatti, non durano per sempre: ecco i consigli di Mondoflex per capire quando è arrivato il momento di acquistarne uno nuovo, per un sonno migliore!

Milano, giugno 2021. Sicuramente avrete già sentito dire che “niente è eterno e dura per sempre”... Questo detto, abbastanza condivisibile, vale anche per l’arredo delle nostre case e soprattutto per un elemento così importante come il materasso!

Il materasso del nostro letto, infatti, è soggetto nel tempo ad usurarsi: ma come accorgersi di quando è arrivato il momento di cambiarlo e di acquistarne uno nuovo di zecca?

Mondoflex, azienda leader nella vendita di materassi, guanciali, reti, poltrone, divani e letti, conosce bene questo argomento ed è lieta di consigliarvi quale sia il momento adatto per passare a un materasso nuovo e liberarsi del vecchio compagno di riposo.

Materassi: quanto durano e come capire quando è l’ora di cambiarli

Tre, cinque, quindici anni… Quanto può durare un materasso? Esso, in genere, ha una vita media compresa tra gli 8 e i 10 anni: dunque, prima o poi va sostituito con modello nuovo e per capire quando è arrivato il momento di acquistarne un altro, tuttavia, non basta tenere conto degli anni, ma occorre prestare attenzione anche ad altri aspetti. Infatti, diversi sono i fattori che possono influire sul processo di usura di un materasso, come per esempio la qualità che lo caratterizza e il materiale di cui è composto; i materassi più durevoli, infatti, sono quelli in memory foam. Altri elementi che potrebbero accelerare l’invecchiamento di un materasso sono il peso e la corporatura di chi lo utilizza, così come le sue abitudini di vita e l’attenzione che dedica ad una corretta manutenzione. Inoltre, va da sé che il materasso che utilizziamo quotidianamente sarà più soggetto ad usura rispetto a quello, ad esempio, della casa dove trascorriamo solo le nostre vacanze.

Ad ogni modo, per comprendere quando il nostro materasso non svolge più il suo compito a dovere - ovvero, sostenere il nostro peso e assicurarci un riposo ottimale - occorre far caso a come ci sentiamo al risveglio. Mal di schiena, dolori cervicali, allergie varie e asma ricorrente sono importanti spie di un materasso che non va più bene: questo, infatti, accade perché il materasso non ha più la forma originaria, ma tende ad avere affossamenti che non permettono il corretto allineamento della colonna vertebrale, oppure è così vecchio da essere diventato un ricettacolo di acari e allergeni.

Quando la manutenzione e la pulizia del materasso - che, ricordiamo, sono sempre fondamentali per garantirgli una vita duratura - non bastano più, quello è il momento in cui bisogna comprarne uno nuovo e da Mondoflex troverete di certo quello che fa al caso vostro

mondoflex | quando cambiare il materasso | nuovo materasso |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Marcatura CE Materassi come dispositivo medico


Mondoflex ci spiega come prendersi cura al meglio di un materasso


Mondoflex spiega come scegliere il materasso per la cameretta dei bambini


Quand’è stata l’ultima volta che hai pulito il tuo materasso?


Mondoflex: quali sono i materassi a prova di riniti allergiche?


Mal di Testa al risveglio? Può dipendere dal Materasso


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

I cesti natalizi, una tradizione millenaria - Bennati

I cesti natalizi, una tradizione millenaria - Bennati
Tra i regali più graditi durante le festività di dicembre ci sono i cesti natalizi: una tradizione, quella di “prendere per la gola” con prodotti enogastronomici, che va avanti da secoli. Bennati ci racconta le origini di questo presente così apprezzato fino ai nostri giorni Milano, novembre 2021 - Ogni anno nel Belpaese sono circa dieci milioni i cesti natalizi che fanno la loro apparizione sotto gli alberi di Natale delle famiglie italiane, secondo una stima di Coldiretti. Un numero che non ha invertito la tendenza nemmeno durante la pandemia: infatti, sembra che addirittura un italiano su tre preferisca regalare pietanze e prodotti locali, piuttosto che optare (continua)

Credit Group Italia: la nuova procedura di composizione negoziata della crisi

Credit Group Italia: la nuova procedura di composizione negoziata della crisi
Le imprese in gravi difficoltà finanziarie e a rischio insolvenza possono oggi ricorrere a un nuovo strumento telematico per arrivare a una composizione negoziata della crisi: gli esperti di Credit Group Italia illustrano la nuova procedura, definita dalla legge n°147 del 21 ottobre 2021. Milano, novembre 2021 – Una nuova piattaforma, istituita sotto la vigilanza del Ministero della Giustizia e del Ministero dello Sviluppo Economico e accessibile attraverso il sito istituzionale delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, offre alle imprese a rischio default indicazioni per la redazione di un piano di risanamento, un test pratico per verificare che tale piano s (continua)

Kyocera: come scegliere la soluzione di ECM adatta alla tua azienda

Kyocera: come scegliere la soluzione di ECM adatta alla tua azienda
Le alternative di Enterprise Content Management sono molteplici: per capire quella più adatta alla tua azienda scopri tutte le soluzioni di ECM offerte da Kyocera Document Solutions Italia Milano, novembre 2021 – Una delle maggiori criticità riscontrate dalle imprese riguarda i documenti digitali: spesso inesistenti, a volte inaccessibili, se non gestiti nella maniera corretta costituiscono un ostacolo al workflow dell’azienda. L’Enterprise Content Management (ECM) è la soluzione per riuscire a dare nuovo valore ai contenuti alla base della vita aziendale, un sistema di archiviazion (continua)

ITS Monza Group: i benefici di investire sulla sicurezza sul lavoro

ITS Monza Group: i benefici di investire sulla sicurezza sul lavoro
L’azienda lombarda costituisce un importante punto di riferimento per i servizi integrati alle aziende, tra i quali rientra anche la consulenza in materia di sicurezza sul lavoro. Milano, novembre 2021 – Gli infortuni e i decessi sul lavoro rappresentano una grave piaga sociale. In molti casi, però, potrebbero essere evitati se si investisse maggiormente sulla sicurezza sul lavoro, ossia l’insieme di norme che tanto i datori di lavoro quanto i dipendenti di un’azienda o di un ente pubblico sono tenuti a rispettare al fine di ridurre il rischio.Come sottolineano gli esperti (continua)

Rilevamento incendi in tunnel e gallerie: Kiepe Electric presenta il sistema LISTEC

Rilevamento incendi in tunnel e gallerie: Kiepe Electric presenta il sistema LISTEC
L’azienda promuove il sistema LISTEC, un’innovativa soluzione per monitorare la temperatura in tunnel e gallerie che, grazie a sensori termosensibili, è in grado di emettere tempestivamente segnali d’allarme in caso di incendio.Milano, novembre 2021 – Kiepe Electric, azienda leader nelle fornitura di soluzioni ad alta tecnologia in diversi contesti produttivi, propone LISTEC EN54-22, un innovativo (continua)