Home > Telefonia > Sophos Mobile 9.7: funzionalità BYOD migliorate e gestione semplificata della sicurezza dei device mobili

Sophos Mobile 9.7: funzionalità BYOD migliorate e gestione semplificata della sicurezza dei device mobili

scritto da: Sound PR | segnala un abuso

Sophos Mobile 9.7:  funzionalità BYOD migliorate e gestione semplificata della sicurezza dei device mobili

Sophos, leader globale nella sicurezza informatica di ultima generazione, presenta Sophos Mobile 9.7, la nuova versione della sua soluzione di Unified Endpoint Management (UEM) e Mobile Threat Defense (MTD) che aiuta le aziende a ridurre il tempo e l’impegno da dedicare alla gestione e alla protezione dei dispositivi mobili e degli endpoint tradizionali.


L’ultimo anno ha visto un sensibile aumento degli attacchi informatici non solo ai danni di aziende ma anche degli utenti privati, che sempre più spesso si trovano ad utilizzare i propri dispositivi per lavoro. Per questo motivo è necessario assicurare il massimo della protezione e sicurezza dei dati aziendali sia sui dispositivi personali che aziendali.

Sophos Mobile versione 9.7 fornisce un maggiore supporto per gli ambienti BYOD (bring-your-own-device) tramite la modalità Apple “User Enrollment”. Progettata per i dispositivi iPhone e iPad di proprietà dei dipendenti, la nuova versione permette agli amministratori IT di distribuire email e app aziendali su un dispositivo, con la certezza che resteranno separati dai dati personali di un utente.

Questa versione aggiunge anche nuove impostazioni delle policy Android e iOS, interrompendo il supporto per diversi sistemi operativi precedenti.

Inclusa in Sophos Central, piattaforma basata sul cloud per i prodotti Sophos, Sophos Mobile 9.7 aiuta i clienti a proteggere i dispositivi mobili con la stessa interfaccia utilizzata per desktop, server e rete. Inoltre con questa versione viene esteso il supporto per gli ambienti BYOD iOS e sono state introdotte anche ulteriori opzioni di configurazione per Android Enterprise.

Grazie allo strumento di migrazione, i clienti Sophos Mobile on-premise potranno migrare a Sophos Central in modo semplice e veloce. Tale strumento sposta dispositivi, policy e impostazioni in Sophos Central senza dover ripetere la registrazione.

Maggiori informazioni sono disponibili qui

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di Sophos su TwitterLinkedInFacebookSpiceworks, e YouTube

Sophos

Multinazionale leader nella sicurezza di ultima generazione, Sophos protegge più di 400.000 aziende di ogni dimensione in oltre 150 paesi dalle minacce informatiche più avanzate.

Sviluppate dai SophosLabs – team di ricerca globale – le soluzioni di sicurezza cloud-native e con AI integrata proteggono endpoint, server, device mobili e reti dalle minacce sempre più evolute, incluse violazioni automatizzate, ransomware, malware, exploit, furto di dati, phishing e molto altro. La pluripremiata Sophos Central, piattaforma di gestione in cloud, integra l’intero portafoglio di soluzioni Sophos incluso Intercept X e il firewall di ultima generazione XG in un unico sistema di sicurezza sincronizzata, accessibile attraverso un set di API. Sophos ha guidato la transizione verso la cybersecurity di ultima generazione, sfruttando capacità avanzate nel cloud, nell’apprendimento automatico, nelle API, nell’automazione, nella risposta alle minacce gestite e molto altro, per offrire protezione di livello enterprise a organizzazioni di qualsiasi dimensione.

I prodotti Sophos sono disponibili esclusivamente attraverso un canale globale di oltre 53.000 partner e MSP (Managed Service Provider). L’innovativa tecnologia di Sophos è resa disponibile anche agli utenti domestici grazie a Sophos Home.

La sede dell’azienda è a Oxford, nel regno Unito.

Per ulteriori informazioni: www.sophos.it

sophos | mobile | BYOD |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Sophos acquisisce Braintrace per potenziare il proprio ecosistema di sicurezza informatica adattiva con la tecnologia Network Detection and Response sviluppata dall’azienda di cybersecurity statunitense


Acqualatina sceglie Sophos: protezione dei dati h 24 e 7 giorni su 7 con il nuovo servizio MTR


Sophos acquisisce Capsule8 per integrare nel suo Adaptive Cybersecurity Ecosystem (ACE) una soluzione di sicurezza potente e leggera a protezione di server Linux e cloud container


Sicurezza informatica: cosa ci aspetta nel 2020?


La nuova ricerca di Sophos svela un sensibile incremento delle competenze di sicurezza.


La professionalità di Luciano Ferrara, Maleva.it, riconosciuta da Sophos


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Acqualatina sceglie Sophos: protezione dei dati h 24 e 7 giorni su 7 con il nuovo servizio MTR

Acqualatina sceglie Sophos: protezione dei dati h 24 e 7 giorni su 7 con il nuovo servizio MTR
Acqualatina S.p.A. è il gestore del Servizio Idrico Integrato nell’Ambito Territoriale Ottimale n.4 nel Lazio Meridionale (ATO4) dal 2002, 38 sono i Comuni serviti con circa 290 mila utenti totali e circa 3.800 km di rete idrica e 2.400 km di rete fognaria. Acqualatina S.p.A conta circa 350 dipendenti con una sede centrale ospitante il CED e cinque sportelli aperti al pubblico. Ad oggi la Società ha investito oltre 265 milioni di euro su reti e impianti, impegno che ha consentito il raggiungimento di molti risultati, tra cui un sistema depurativo efficiente e sostenibile, con un primato in termini di Bandiere Blu conseguite ogni anno numerose (continua)

Sophos acquisisce Braintrace per potenziare il proprio ecosistema di sicurezza informatica adattiva con la tecnologia Network Detection and Response sviluppata dall’azienda di cybersecurity statunitense

Sophos acquisisce Braintrace per potenziare il proprio ecosistema di sicurezza informatica adattiva con la tecnologia Network Detection and Response sviluppata dall’azienda di cybersecurity statunitense
Maggiore visibilità su modelli di traffico di rete sospetti grazie all’integrazione di una nuova Threat Intelligence nei servizi Managed Threat Response (MTR) e Rapid Response, alle tecnologie Extended Detection and Response (XDR) e al Data Lake di Sophos. Sophos, leader globale nella sicurezza informatica di nuova generazione, ha annunciato oggi di aver acquisito Braintrace per ottimizzare il proprio ecosistema di sicurezza informatica adattiva con la tecnologia proprietaria di Network Detection and Response (NDR) dell’azienda. La tecnologia NDR di Braintrace offre una visibilità approfondita sui modelli di traffico di rete, incluso il traf (continua)

MyDATEC aderisce al progetto “Costruire in qualità” per un futuro dell'edilizia all'insegna di ecosostenibilità, innovazione e comfort abitativo

MyDATEC aderisce al progetto “Costruire in qualità” per un futuro dell'edilizia all'insegna di ecosostenibilità, innovazione e comfort abitativo
Progettare all’insegna della qualità e delle innovazioni tecnologiche per aggiungere valore alla costruzione e garantire un’edilizia moderna ed ecosostenibile: si basa su quest’approccio il progetto “Costruire in Qualità” al quale ha aderito MyDATEC, marchio Telema che propone sistemi innovativi per la climatizzazione ed il controllo dell’aria, con l’obiettivo di realizzare una cultura condivisa ed una sinergia tra differenti attori professionali per un’edilizia di qualità. Contribuire alla realizzazione di soluzioni progettuali all’avanguardia capaci di garantire ambienti sani e confortevoli, riducendo al contempo consumi ed emissioni inquinanti, è da sempre il focus su cui MyDATEC ha costruito nel tempo la propria filosofia aziendale che oggi si integra perfettamente nel progetto “Costruire in Qualità” con l’obiettivo comune di realizzare un’edilizia capace di risp (continua)

CLS offre soluzioni award winning a livello globale nel settore porti e interporti: il Reachstacker RS46 CLS-Hyster si aggiudica il premio per la sicurezza ai FLTA Awards for Excellence 2020

CLS offre soluzioni award winning a livello globale nel settore porti e interporti: il Reachstacker RS46 CLS-Hyster si aggiudica il premio per la sicurezza ai FLTA Awards for Excellence 2020
Punta di diamante tra le soluzioni CLS-Hyster studiate per le sfide del trasporto intermodale, l’RS46 si aggiudica un premio prestigioso a conferma del valore aggiunto offerto anche nei terminal più sfidanti. L’attenzione alla sicurezza degli operatori e alla necessità di garantire efficienza e comfort anche durante le operazioni di movimentazione più complesse, attraverso soluzioni a valore aggiunto, è da sempre prioritaria nella mission di CLS, condivisa con il suo partner Hyster costantemente impegnato nella progettazione di soluzioni all’avanguardia in grado di rispondere alle s (continua)

Sophos acquisisce Capsule8 per integrare nel suo Adaptive Cybersecurity Ecosystem (ACE) una soluzione di sicurezza potente e leggera a protezione di server Linux e cloud container

Sophos acquisisce Capsule8 per integrare nel suo Adaptive Cybersecurity Ecosystem (ACE) una soluzione di sicurezza potente e leggera a protezione di server Linux e cloud container
Con questo accordo, Sophos arricchisce il proprio portafoglio con soluzioni e servizi di rilevamento e risposta per ambienti cloud e server Sophos, leader globale nella sicurezza informatica di ultima generazione, ha annunciato oggi di aver acquisito Capsule8, pioniere e leader di mercato nell’ambito delle soluzioni per la visibilità, il rilevamento e la risposta runtime per server e container Linux sia on-premise che in cloud. Fondata nel 2016, Capsule8 è una società con sede a New York. "Sophos protegge già più di due milioni d (continua)