Home > Turismo e Vacanze > Atrio Villach, l'esperienza di shopping o di gita è ora più facile: ecco le nuove regole per chi arriva dai Paesi a basso rischio

Atrio Villach, l'esperienza di shopping o di gita è ora più facile: ecco le nuove regole per chi arriva dai Paesi a basso rischio

scritto da: NextCommunications | segnala un abuso

Atrio Villach, l'esperienza di shopping o di gita è ora più facile: ecco le nuove regole per chi arriva dai Paesi a basso rischio

Il general manager Richard Oswald: "Aspettiamo gli amici italiani a braccia aperte". Per il rientro, test antigenici gratuiti direttamente nel centro commerciale. "Si può scegliere tra naso e gola".


VILLACH, 21 GIUGNO, 2021 - Lo shopping center Atrio di Villach, il più grande della Carinzia, a pochi chilometri di distanza dal confine di Coccau-Tarvisio, è pronto ad accogliere i clienti italiani in sicurezza e con molte novità, grazie all'allentamento delle misure restrittive anti-Covid in ingresso e alla possibilità di effettuare gratuitamente in loco i tamponi richiesti per il rientro in Italia. Lo comunica con soddisfazione il management del centro commerciale, da sempre attento alle esigenze della clientela proveniente dall'Italia e dal Friuli Venezia Giulia.

Gli spostamenti per raggiungere l'Austria dagli stati esteri considerati "a basso rischio", tra cui appunto l'Italia, sono da alcuni giorni più facili, fa sapere la direzione, dal momento che non è più necessario pre-registrarsi nell'apposito sito predisposto dal nostro governo come accadeva fino a poco tempo fa, e non c'è più l'obbligo della quarantena.

Per chi arriva dall'Italia, allo scopo di fare una gita e un po' di shopping, vale la regola delle "3G", in base alle disposizioni dell'ordinanza del governo federale sulla riapertura. Le tre G corrispondono alle iniziale delle tre parole che in tedesco significano vaccinato, guarito da Covid-19 o sottoposto a test Covid-19 ossia le persone sono tenute ad esibire uno dei seguenti documenti, sempre tradotti in lingua inglese o tedesca: attestato di avvenuta vaccinazione Covid-19, attestato di guarigione da un'infezione Covid-19 contratta negli ultimi 6 mesi, certificato di test negativo Covid-19 (PCR 72 ore, antigenico 48 ore). Sono esentate dall'obbligo 3G alcune categorie, tra cui i bambini al di sotto dei 10 anni e le persone in transito attraverso l'Austria (senza soste). Procedura facilitata anche per chi rientra in Italia, dopo aver fatto una tappa a Villach e al centro commerciale Atrio: all'interno dello shopping center è possibile effettuare gratuitamente il tampone(si può scegliere tra naso e gola), valido per 48 ore, quindi per il rientro in Italia. I test antigienici sono gratuiti e senza appuntamento: : basta presentarsi al banco informazioni al piano terra del centro commerciale provvisti di documento di identità. L'unico altro adempimento richiesto al viaggiatore italiano per il rientro, è la registrazione online al sito https://bit.ly/35Btr3M 

In tutto il Paese confinante l'ordinanza ha disposto la fine del coprifuoco notturno, la riapertura della gastronomia, degli alberghi, dei centri sportivi e delle piscine, dei teatri, sale da concerto e altre istituzioni culturali. Dunque finalmente anche da Atrio, sottolinea il management del centro , è possibile usufruire di tutte le opportunità, compresi i numerosi bar, ristoranti e caffè che punteggiano l'area commerciale, garantendo al cliente una scelta molto vasta e completa. Restano alcune regole da osservare anche all'interno di Atrio, dove l'aria è continuamente ricambiata e vigono misure molto rigorose di sanificazione (compresi i dispenser di gel igienizzante posti un po' dappertutto): obbligo di distanza interpersonale di 1 metro, obbligo di utilizzare mascherine rigorosamente FFP2 al chiuso (tranne quando in un ristorante si è seduti a tavola), mentre all'aperto non vi è più l'obbligo delle mascherine, ad eccezione del personale della gastronomia.

"Atrio è pronto ad accogliere gli amici italiani a braccia aperte - commenta il general manager del centro Richard Oswald - con la cordialità e la disponibilità di sempre, e inoltre proponiamo alcune interessanti novità". Nuove aperture allo shopping center di Villach, che conta più di 90 tra negozi e punti di ristoro, nonché un fornitissimo Interspar, molto gettonato dagli italiani, sono la birreria-locanda Augustin, con ricette tipiche e birre genuine e ottimi vini, atmosfera accogliente, un 'dehors' elegante un servizio cordiale e attento. E poi Indigo, il punto di ristoro ideale per chi ha poco tempo, ma vuole comunque mangiare consapevolmente e con alta qualità, scegliendo tra cibi energetici per tutti i gusti: a basso contenuto di carboidrati, piccante o delicato, vegetariano o vegano, senza glutine o senza lattosio e ovviamente senza additivi o conservanti artificiali. Infine, per i golosi la tappa irrinunciabile è quella dal nuovissimo Dunkin' Donuts, per assaggiare deliziose ciambelle, caffè aromatico e bevande rinfrescantI. Tra i graditi ritorni, la promozione "Colazione 1+1" da Atrio, dove molti bar e ristoranti aderenti prevedono sconti e omaggi al mattino da oggi, 21 giugno fino al 17 luglio. Il modo migliore per iniziare la giornata: per informazioni e buoni rivolgetevi al banco informazioni clienti presente al piano terra.


Fonte notizia: https://www.facebook.com/ATRIO.Villaco/




Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Studio Mosetti Compagnone (FVG) tre volte sul gradino più alto del podio: due premi nazionali di Le Fonti Awards Italy e uno di Legal Community Italian Awards

Studio Mosetti Compagnone (FVG) tre volte sul gradino più alto del podio: due premi nazionali di Le Fonti Awards Italy e uno di Legal Community Italian Awards
Team legale dell'anno in Diritto del lavoro/contenzioso, ma anche due volte “avvocati dell'anno” Tre importanti riconoscimenti a livello nazionale per lo Studio Mosetti Compagnone (con sedi a Udine, Gorizia, Trieste), guidato dagli avvocati Giulio Mosetti e Daniele Compagnone, che è salito di recente sul gradino più alto del podio in due categorie del Premio "Le Fonti Awards Italy", che valorizza i brand, a livello aziendale e personale, attraverso la sua comunità business certificata e focal (continua)

Assicoop FVG in prima linea a sostegno di lavoratori, famiglie e mondo cooperazione

Assicoop FVG in prima linea a sostegno di lavoratori, famiglie e mondo cooperazione
Bilancio 2020 approvato dall'Assemblea ordinaria svoltasi ieri a Udine. Utile di gestione pari a 16.707 euro. Il presidente Marco Riboli: “Covid ha accelerato impegno per solidarietà”. Un utile di gestione pari a 16.707 euro, destinato ad aumentare il fondo di riserva della società, e la realizzazione di importanti iniziative di solidarietà a favore delle cooperative socie nel corso del 2020. Sono i principali risultati del bilancio chiuso al 31 dicembre 2020 e dell'attività svolta l'anno scorso da Assicoop Fvg, la s.r.l. che riunisce il mondo delle cooperative aderenti a LegaCo (continua)

Trieste si prepara ai campionati mondiale ed europeo di vela a Luglio

Trieste si prepara ai campionati mondiale ed europeo di vela a Luglio
Il 420 dei velisti triestini Luca de'Vidovich e Francesco Austoni pronto a gareggiare ai campionati mondiale (Sanremo) ed europeo (Formia) nel mese di luglio. Vestirà i colori di Ondatlc. Trieste, 30 giugno 2021 - "Ci siamo allenati molto, in baia, fino a Muggia, ma anche fino a Capodistria: dai 4 ai 6 allenamenti alla settimana, anche d'inverno. Per questi campionati così importanti, abbiamo cercato di prepararci nel modo migliore". Lo racconta Luca de' Vidovich, triestino, 18 anni, prodiere della barca 420 che con Francesco Austoni (17 anni), triestino pure lui, si appresta (continua)

Atrio Villach, l'esperienza di shopping o di gita è ora più facile: ecco le nuove regole per chi arriva dai Paesi a basso rischio

Atrio Villach, l'esperienza di shopping o di gita è ora più facile: ecco le nuove regole per chi arriva dai Paesi a basso rischio
Il general manager Richard Oswald: "Aspettiamo gli amici italiani a braccia aperte". Per il rientro, test antigenici gratuiti direttamente nel centro commerciale. "Si può scegliere tra naso e gola". VILLACH, 21 GIUGNO, 2021 - Lo shopping center Atrio di Villach, il più grande della Carinzia, a pochi chilometri di distanza dal confine di Coccau-Tarvisio, è pronto ad accogliere i clienti italiani in sicurezza e con molte novità, grazie all'allentamento delle misure restrittive anti-Covid in ingresso e alla possibilità di effettuare gratuitamente in loco i tamponi richiesti per il rientro in Ita (continua)

Accordo volontario tra Legnolandia e Ministero della Transizione Ecologica. Obiettivo contabilizzare e ridurre le emissioni in ciclo vita prodotti in legno per la bioedilizia, l'arredo urbano e i giochi per parchi, punta

Accordo volontario tra Legnolandia e Ministero della Transizione Ecologica. Obiettivo contabilizzare e ridurre le emissioni in ciclo vita prodotti in legno per la bioedilizia, l'arredo urbano e i giochi per parchi, punta
Il rappresentante della società di Forni di Sopra, De Santa: "Aderire al Programma Nazionale per la Valutazione dell'Impronta Ambientale è in linea con la mission della nostra azienda, che da sempre investe in sostenibilità". UDINE, 18 GIUGNO 2021 - Il calcolo dell'impronta di carbonio (carbon footprint) di case e costruzioni in Bioedilizia, arredi e strutture in legno per l'arredo urbano, attrezzature ludiche per aree verdi, come torri con scivolo, castelli, altalene e  tunnel, individuando ed adottando scelte tecnologiche e gestionali,  volte a ridurre quella stessa impron (continua)