Home > Economia e Finanza > IAERE: Renato Mazzoncini porta A2A alla IX Conferenza, intervista all’AD e DG

IAERE: Renato Mazzoncini porta A2A alla IX Conferenza, intervista all’AD e DG

scritto da: Newslcvproffice | segnala un abuso


"Transizione energetica e Next Generation EU: sfide e opportunità": la partecipazione dell'AD e DG di A2A Renato Mazzoncini alla IX conferenza di IAERE, Italian Association of Environmental and Resource Economists.

Renato mazzoncini

L'AD e DG Renato Mazzoncini: accelerare sulla transizione energetica, le soluzioni di A2A

L'Amministratore Delegato e Direttore Generale di A2A Renato Mazzoncini è intervenuto lo scorso 23 aprile alla tavola rotonda internazionale "Transizione energetica e Next Generation EU: sfide e opportunità", organizzata in occasione della IX conferenza di IAERE, Italian Association of Environmental and Resource Economists. L'AD e DG di A2A si è definito "un forte sostenitore dell'elettrificazione. Ma se pensiamo al 2050 e a un mondo a emissioni zero, occorre pensare che l'elettrificazione arriverà a coprire al massimo il 50% dei fabbisogni energetici". È necessario quindi "ripensare alle nostre reti di distribuzione di gas, anche se non sappiamo ancora quale sarà il tipo preponderante: se idrogeno, biocarburanti, biogas, biometano, gas naturale". Individuare "come investire sulla rete, in uno scenario di transizione molto importante, con investimenti per l'adattamento a gas diversi" è la sfida a cui è chiamata anche A2A, come ha evidenziato Renato Mazzoncini.

Il parere di Renato Mazzoncini: necessaria la semplificazione burocratica di cui si parla da decenni nel nostro Paese

Nel corso della tavola rotonda, Renato Mazzoncini si è espresso anche sulla regolamentazione del sistema: "Servirebbe omogeneità tra i player del settore e maggiore chiarezza su quali siano gli investimenti in sostenibilità davvero utili". L'AD e DG di A2A ha auspicato l'introduzione di misure più efficienti nell'orientare verso la conversione ecologica i comportamenti delle persone e delle aziende. Regolamentazione ma anche sburocratizzazione, come ha sottolineato Renato Mazzoncini parlando di "una necessaria semplificazione burocratica, di cui si parla da decenni nel nostro Paese". Nel corso dell'evento sono intervenuti anche il professor Robert Pindyck, Sloan School of Management MIT, il professor Rick van der Ploeg, Research Director Oxford Centre for Analysis of Resource Rich Economies, Enrico Giovannini, Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Giuseppe Pasini, Presidente Gruppo Feralpi e Presidente Confindustria Brescia, e Gianluca Delbarba, Presidente di Acque Bresciane S.r.l.

Renato Mazzoncini | A2A |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Più investimenti per creare occupazione e sviluppo: intervista all’AD di A2A Renato Mazzoncini


Brescia: al webinar AIB sulla sostenibilità l’intervento di Renato Mazzoncini, AD e DG di A2A


Economia circolare e rinnovabili: le dichiarazioni dell’AD Renato Mazzoncini sul futuro di A2A


Renato Mazzoncini: A2A protagonista della transizione energetica e dell’economia circolare


Renato Mazzoncini: il Piano 2021-2030 di A2A punta sulla sostenibilità


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A2A - Ardian, avviata intesa per la transizione energetica

Renato Mazzoncini (A2A): accordo con Ardian "concreta possibilità di anticipare obiettivi di crescita nella generazione da fonti rinnovabili".A2A: i dettagli della partnership con ArdianDalla partnership potrà nascere una delle piattaforme leader in Italia nella transizione energetica e uno dei maggiori produttori e fornitori di elettricità del Paese con un chiaro focus sull'energia verde e la tra (continua)

A2A, “Circular Economy”: gli interventi di Renato Mazzoncini e Marco Patuano

Lo scorso 23 novembre si è tenuto online l’evento promosso da A2A “Circular Economy: quale strategia per imprese, Ue, Governo e Parlamento”: un dibattito sulle strategie future da mettere in campo in materia di ciclo dei rifiuti e impiantistica All'evento online organizzato da A2A un focus sull'economia circolare e sullo scenario italiano attuale.Marco Patuano (A2A): necessario un grande intervento autorizzativoNuovi impianti e un quadro regolatorio efficiente per permettere al Paese di raggiungere gli obiettivi in materia di economia circolare: sono gli argomenti principali affrontati durante la tavola rotonda online "Circular Economy: (continua)

Economia circolare e rinnovabili: le dichiarazioni dell’AD Renato Mazzoncini sul futuro di A2A

A2Asi evolve e punta a diventare life company. L’AD Renato Mazzoncini: definita la finalità dell’azienda.Renato Mazzoncini: “Per A2A salto di scala”Un nuovo Piano da 16 miliardi di euro destinato per il 60% alla transizione energetica e per il restante 40% allo sviluppo dell’economia circolare: A2A è pronta a crescer in Italia e sul mercato europeo. Intervistato per la rubrica “Il futuro dell’ambi (continua)

ANSA Incontra, Renato Mazzoncini: A2A, Life Company che promuove sostenibilità e innovazione

Dopo la transizione “non avremo più un problema di energia” ma “se in Italia vogliamo raggiungere l'obiettivo del 55% di energia elettrica da rinnovabile nel 2030, dobbiamo quadruplicare la velocità di installazione”: la vision dell’AD e DG di A2A Renato Mazzoncini nell’intervista ad ANSA Incontra.ANSA Incontra Renato Mazzoncini: l’intervista all’AD e DG di A2APer raggiungere in Italia l’obiettivo (continua)

Renato Mazzoncini: il Piano 2021-2030 di A2A punta sulla sostenibilità

A2A lancia il nuovo piano decennale “Life is Our Duty”: 16 miliardi di investimenti in economia circolare e transizione energetica, pilastri della nuova Strategy. A2A proietta il Paese nel 2030: il nuovo Piano punta su transizione energetica ed economia circolareÈ “sostenibilità” la parola chiave del Piano strategico 2021-2030 lanciato da A2A il 20 gennaio. Un impegno ribadito in diverse occa (continua)