Home > Spettacoli e TV > "Un friccico ner core" di Luca Manfredi vince il premio "Baronessa Luigia Sipione" del "Milazzo International Film Festival"

"Un friccico ner core" di Luca Manfredi vince il premio "Baronessa Luigia Sipione" del "Milazzo International Film Festival"

scritto da: Criticsicily80 | segnala un abuso


Il libro "un friccio ner core" di Luca Manfredi, figlio del grande Nino, ha vinto il premio "Baronessa Luigia Sipione" del "Milazzo International Film Festival".

Il libro scritto dal figlio di Manfredi è edito da Rai Libri.

Il figlio di Manfredi ripercorre ricordi importanti della vita vissuta del padre e del rapporto tra lui e lo stesso.

Nel libro troviamo anche il Manfredi senior attore sin dagli inizi della sua carriera.

Il figlio racconta come il padre sia stato ritenuto come uno di famiglia dal grande pubblico.

Un romanzo molto toccante da cui è stato tratto un documentario prodotto dalla Rai.

Anche questo anno si preannuncia una edizione ricca di colpi di scena e di grandi ospiti.Ricordiamo l'edizione di debutto del festival che ha avuto luogo nel gennaio del 2019 che ha visto incollati il pubblico dalle 15:00 all'una di notte, registrando il "tutto esaurito" e incollando il pubblico per due intere giornate con spettacoli consecutivi.Causa covid si realizzerà una edizione in parte on-line e in parte dal vivo, un mix nuovo ideato e messo in atto dalla brillante regista.Il festival avrà luogo dal 27 giugno al 13 agosto e sarà visibile on-line nel sito ufficiale del festival www.milazzointernationalfilmfestival.it e negli account ufficiali di YouTube e Facebook.

milazzo international film festival | annarita campo | nino manfredi | un friccio ner core | luca manfredi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Andrea Ciaffaroni presenta la biografia “Alla ricerca di Nino Manfredi”


NINO MANFREDI protagonista del “MILAZZO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL” diretto dalla regista Annarita Campo


MAX MANFREDI: DREMONG è il suo nuovo album


Da stasera parte la terza edizione del "Milazzo International Film Festival" diretto dalla regista Annarita Campo che terminerà il prossimo agosto


"Eduardiando" di Achille Concerto vince la sezione "Cortometraggi" del "Milazzo International Film Festival" diretto da Annarita Campo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Da stasera parte la terza edizione del "Milazzo International Film Festival" diretto dalla regista Annarita Campo che terminerà il prossimo agosto

Da stasera parte la terza edizione del
Parte da stasera la terza edizione del "Milazzo International Film Festival" fondato e diretto dalla famosa regista Annarita Campo.Questa edizione si svolgerà quasi interamente on-line e sarà visibile sul sito ufficiale del festival www.milazzointernationalfilmfestival.it, nell'account ufficiale di "YouTube" dello stesso e nelle pagine ufficiali Facebook del festival e della regista Annarita Campo (continua)

Premio "Grotta di Polifemo" sezione "Libri" del Milazzo International Film Festival alla scrittrice Valentina Di Salvo

Premio
La direttrice artistica del "Milazzo International Film Festival", la regista Annarita Campo, ha assegnato il premio "Grotta di Polifemo" per la sezione "Libri" alla scrittrice Valentina Di Salvo.La giovane e talentuosa scrittrice e a breve giornalista riceverà il prestigioso riconoscimento in ambito di quello che ormai è tra i migliori festival del cinema in Italia.Laureata in Letteratura,musica (continua)

Premio alla carriera-post mortem a Nino Manfredi al "Milazzo International Film Festival"

Premio alla carriera-post mortem a Nino Manfredi al
Il grande Nino Manfredi sarà il grande protagonista di questa terza edizione del "Milazzo International Film Festival" diretto dalla regista Annarita Campo, in occasione proprio del centenario dalla nascita del grande attore.Il grande Nino Manfredi lo ricordiamo in numerosi film, tra cui: “Totò, Peppino e la Malafemmina”, “Venezia, la luna e tu”, “Io la conoscevo bene”, “Straziami ma di baci sazia (continua)

Premio Grotta di Polifemo per le Arti Marziali del Milazzo International Film Festival a Giovanni Aprile

Premio Grotta di Polifemo per le Arti Marziali del Milazzo International Film Festival a Giovanni Aprile
Il premio "Grotta di Polifemo" sezione "Arti Marziali" del "Milazzo International Film Festival" diretto dalla regista Annarita Campo è stato assegnato al maestro Giovanni Aprile.Il maestro Aprile pratica l'Aikido e il Judo da quando aveva 13 anni con il maestro Bartolomeo Favacchio.Negli anni '90 comincia a praticare l'Aikido.A 14 anni comincia a conoscere i più bravi maestri di questa arte e a M (continua)

Premio Grotta di Polifemo sezione Giornalismo del "Milazzo International Film Festival" a Francesco Barca

Premio Grotta di Polifemo sezione Giornalismo del
Il premio "Grotta di Polifemo" per la sezione "Giornalismo" del "Milazzo International Film Festival" diretto dalla regista Annarita Campo, è stato assegnato a Francesco Barca titolare della webtv "Ora WebTV".Dal 2013 Barca è iscritto all'albo  dei "Giornalisti Pubblicisti" dell'"Ordine dei Giornalisti" di Sicilia.Diplomato come perito agro-tecnico, èlaureato in "Teorie della Comunicazione e (continua)