Home > Ambiente e salute > -Brusciano, LILT e Istituto “Pascale” insieme per la prevenzione. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano, LILT e Istituto “Pascale” insieme per la prevenzione. (Scritto da Antonio Castaldo)

scritto da: TonySpeaker | segnala un abuso

-Brusciano, LILT e Istituto “Pascale” insieme per la prevenzione. (Scritto da Antonio Castaldo)


Brusciano, LILT e Istituto “Pascale” insieme per la prevenzione. (Scritto da Antonio Castaldo)

Dopo il lungo stop dovuto alla pandemia da Covid-19, la delegazione LILT di Brusciano ha ripreso, con rinnovato entusiasmo, le iniziative di prevenzione sanitaria, in particolare oncologica, che da oltre un decennio porta avanti sul territorio. Notevole è stata la partecipazione, non solo dei cittadini bruscianesi, ma anche di persone provenienti dai comuni limitrofi. Grande apprezzamento è stato manifestato da quanti sono intervenuti e che hanno potuto usufruire di visita specialistica con ecografia epatica. L’organizzatore di questa campagna di prevenzione, il delegato LILT dott. Vincenzo Cerciello, ha espresso “grande soddisfazione per l'ampio interesse e partecipazione che l'odierna iniziativa ha suscitato ribadendo, in perfetta sintonia con il Presidente LILT Napoli, Prof. Adolfo D'Errico Gallipoli, la ferma volontà della lega di continuare nella sua opera di informazione e prevenzione, resa possibile grazie alla disponibilità di tanti medici, in particolare dell'istituto Pascale, che in forma totalmente gratuita  e senza esitazioni, prestano volontariamente la loro opera specialistica di altissimo livello”.

Il dott. Roberto D'Angelo, medico radiologo interventista dell’Istituto Nazionale Tumori di Napoli Fondazione “G. Pascale”, che già più volte ha dato il proprio contributo alla realizzazione di iniziative che attengono alla prevenzione, ha dichiarato che “essa resta l’arma più importante a disposizione della sanità pubblica per evitare che l’assistenza che lo Stato fornisce ai cittadini risulti insufficiente rispetto alle esigenze della popolazione”.

Un ringraziamento doveroso è stato espresso dagli organizzatori all’ospitante “Fisio Center” di Brusciano “per aver messo a disposizione la propria struttura, dimostrando, ancora una volta, grande sensibilità ed attenzione nei riguardi della importante tematica sanitaria”.

Il sociologo Antonio Castaldo che segue sin dall’origine tali encomiabili iniziative sanitarie sul territorio, rileva che “questa della LILT è una boccata di ossigeno nell’asfissiante approssimarsi dell’esaurimento dei tetti di spesa sanitaria, a Napoli e in provincia, per le attività dei centri accreditati con il conseguente obbligo, questa estate, come da notizie assunte, del pagamento diretto da parte degli utenti, in qualche caso già praticato, per le prestazioni di cardiologia, medicina nucleare, analisi di laboratorio, radiologia e diagnostica per immagini, mentre le spese per la radioterapia sono coperte fino a novembre. La Regione Campania sta lavorando per risolvere tale problematica. Voglio intanto ricordare che la LILT è rispettosa anche di un nobile impegno preso con l’allora Vescovo di Nola, S. E. Mons. Beniamino Depalma, il quale 17 novembre del 2010 incontrava presso Palazzo Episcopale gli specialisti e gli operatori volontari provenienti dall’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori “Pascale” di Napoli, il Prof. Adolfo D'Errico Gallipoli, Presidente LILT Napoli, Direttore Area Funzionale Radiodiagnostica; il Dott. Vincenzo Cerciello, Delegato Territoriale della LILT, Direttore Unità Operativa Fisica Medica; il Dott. Roberto D'Angelo, della Radiologia Interventistica; il Dott. Antonio Marfella, Tossicologo Oncologo; il Dott. Antonio Tommaselli, della Terapia Radiometabolica alla presenza della Caritas Diocesana rappresentata dal Direttore, Don Arcangelo Iovino e dal Vicedirettore Raffaele Cerciello. Da allora si è avuto un effetto moltiplicatore delle iniziative LILT nella Diocesi di Nola ed in special modo a Brusciano dove, grazie al Dott. Enzo Cerciello ed al Dott. Roberto D’Angelo, è stata oggi avviata, con le gratuite visite epatiche con esame ecografico del fegato, la ripresa delle attività dopo ristrettezze dovute alla Pandemia da Covid-19”.

IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA- 

Brusciano | LILT e Istituto “Pascale” insieme per la prevenzione co gratuite visite epatiche | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA IT EU |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Notte dei Ricercatori al Pascale: lo spettacolo della scienza


Trecentocinquanta grazie dalla sezione di Arezzo della Lilt


GVM CARE & RESEARCH: il D’Amore Hospital di Taranto scende in campo a fianco della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori


Mareblu corre al fianco di LILT la Milano Marathon di domenica 8 aprile


TuttoFood 2017 Corea ecco le eccellenze culinarie che piacciono agli italiani


- Brusciano Auguri per la Festa dei Gigli dalla Giglio Society di East Harlem in New York USA. (scritto da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

- Napoli MANN e ODG Campania nella formazione dei giornalisti. (scritto da Antonio Castaldo)

- Napoli MANN e ODG Campania nella formazione dei giornalisti. (scritto da Antonio Castaldo)
Napoli MANN e ODG Campania nella formazione dei giornalisti. (scritto da Antonio Castaldo)Mercoledì 15 settembre 2021 si è tenuto l’aggiornamento professionale promosso dall’Ordine dei Giornalisti in Campania, presieduto da Ottavio Lucarelli con “I Beni Culturali nella Deontologia dell’Informazione” presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli diretto da Paolo Giulierini. Antonella Carlo, (continua)

-Mariglianella, per il nuovo anno scolastico il messaggio augurale del Sindaco Russo e del Consigliere delegato alla Scuola Corbisiero.

-Mariglianella, per il nuovo anno scolastico il messaggio augurale del Sindaco Russo e del Consigliere delegato alla Scuola Corbisiero.
Mariglianella, per il nuovo anno scolastico il messaggio augurale del Sindaco Russo e del Consigliere delegato alla Scuola Corbisiero.Il Sindaco di Mariglianella, Dott. Arcangelo Russo ed il Consigliere comunale delegato alla Scuola, Giovanni Corbisiero, hanno sottoscritto un messaggio di augurio, nella giornata di vigilia dell‘avvio del nuovo anno scolastico, 2021-2022, che in Campania si apr (continua)

-Mariglianella, Sindaco Russo e Assessore Ottaiano rilanciano la Campagna Vaccinale Covid-19 Età 12-17 anni.

-Mariglianella, Sindaco Russo e Assessore Ottaiano rilanciano la Campagna Vaccinale Covid-19 Età 12-17 anni.
Mariglianella, Sindaco Russo e Assessore Ottaiano rilanciano la Campagna Vaccinale Covid-19 Età 12-17 anni. Anche a Mariglianella si avvicina l’avvio del nuovo anno scolastico e per questo motivo il Sindaco, Dott. Arcangelo Russo, e l’Assessore alle Politiche Sociali, Dott.ssa Lina Ottaiano, ribadiscono l'importanza del Vaccino Covid-19 rilanciando l’invito a vaccinarsi ai ragazzi tra i (continua)

-Brusciano-USA 11 Settembre 2001 Luigi Terracciano fra i “First Responder”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano-USA 11 Settembre 2001 Luigi Terracciano fra i “First Responder”. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano-USA 11 Settembre 2001 Luigi Terracciano fra i “First Responder”. (Scritto da Antonio Castaldo) Dopo venti anni dagli attentati terroristici internazionali al World Trade Center di New York con 2977 vittime, si continuano a contare ancora le vite prematuramente spezzate per le sopraggiunte malattie dei “firts responder”, i soccorritori accorsi al Ground Zero dopo il crollo dell (continua)

-Brusciano-USA: Un pensiero per il Ventennale dell’11 Settembre. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano-USA: Un pensiero per il Ventennale dell’11 Settembre. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano-USA: Un pensiero per il Ventennale dell’11 Settembre. (Scritto da Antonio Castaldo) La data dell’11 Settembre da venti anni per gli Stati Uniti e il mondo intero significa l’irruzione del terrore sul pianeta Terra per mano di kamikaze di Al Qaida con gli iniziali quattro voli suicidi contro obiettivi civili e militari degli Stati Uniti d’America. Martedì 11 settembre 2001, (continua)