Home > Cibo e Alimentazione > La Notte Rosa del Vino a Trebisacce

La Notte Rosa del Vino a Trebisacce

scritto da: Cristinavannuzzi | segnala un abuso

La Notte Rosa del Vino a Trebisacce

L’artista fiorentina Elisabetta Rogai è stata invitata in Calabria alla “Notte Rosa del Vino”, la prima edizione del webinar del Vino, organizzata dalla delegazione Scuola Europea Sommelier Calabria con il presidente Francesco Pingitore un grande evento per celebrare il vino ed i suoi protagonisti.


L’Artista fiorentina Elisabetta Rogai alla “Notte Rosa del Vino”

 

L’artista fiorentina Elisabetta Rogai è stata invitata in Calabria alla “Notte Rosa del Vino”, la prima edizione del webinar del Vino, organizzata dalla delegazione  Scuola Europea Sommelier Calabria con il presidente Francesco Pingitore un  grande evento per celebrare il vino ed i suoi protagonisti.

L’ospitalità è a Trebisacce, ridente cittadina sul mare che,  dagli anni '70, gode di uno sviluppo economico e commerciale continuo, che è aumentato ancor di più agli anni '90 del XX secolo fino ad oggi, trasformando radicalmente la cittadina, da paese di pescatori fino a metà del '900 ad un attivo centro economico-commerciale-turistico della Costa Jonica, l'unico centro dell'Alto Jonio.

Una ospitalità tutta al femminile. Da domani 9 luglio fino a domenica 11 luglio saranno ospiti della delegazione calabrese le protagoniste al femminile dei webinar che per tutto il periodo pandemico hanno tenuto acceso i riflettori sul mondo vitivinicolo italiano. L’artista Elisabetta Rogai, famosa in Italia e in tutto il mondo, è conosciuta per avere inventato la tecnica unica di EnoArte, dipingere con il vino al posto del colore. Rimane una pietra miliare aver dipinto il Drappellone del Palio di Siena – anno 2015 – con 4 vini del territorio toscano e le sue performance live in giro per il mondo ospite di cantine per presentare le nuove annate davanti al pubblico.

Le premiate e il programma: Judith Fabre, presidente Les Dames D'Escoffier, Stefani Marcuz, Consulente qualità Marketing, Elisabetta Rogai, artista che dipinge con il vino, Maria Ida Avallone, proprietaria di Villa Matilde, Gianna Bozzali, giornalista Viaggi del Gusto, Antonella Lombardo, viticoltrice dell'anno, Antonella Millarte, Giornalista, Valentina Cavaliere, proprietaria Tenute del Castello, Carmela Mirabelli, presidente Ammi sezione di Cosenza, Antonia Volpone, proprietaria Cantina Placida Volpone, Serena Fortugno, produttrice di Bergamotto, Maria Praino, produttrice Riso Magisa, Antonella Versace Chef E' Hotel di Reggio Calabria, Immacolata Pedace, proprietaria del vigneto più alto d'Europa, Mihaela Cojacaru di Wine Jump Italia, saranno ospiti della tre giorni che vedrà venerdì in programma la visita alla cantina Tenuta del Castello di Montegiordano, al Castello di Federico II di Roseto Capo Spulico e la visita alla città di Trebisacce.

Sabato incursione nel museo della liquirizia Amarelli di Rossano, poi la visita agli scavi archeologici di Sibari e la visita all'azienda Magisa, prima della serata di premazione per le donne dei webinar 2021 con piatti di ceramica artistica realizzati da Roberta Proto.

In serata anche la degustazione di vini e prodotti tipici calabresi presso l'Hotel Palace di Trebisacce.

 

www.elisabettarogai.it

cultura | vino | arte | eventi | formazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“Per me il vino è destino, cultura, sentimento, emozione, fuga dall’inutile, amore”


Carineria di abiti da sposa rosa


La Callaltella : Vino IGT Veneto e Vino DOC Treviso


Bagnarol Wine Cocktail by Michele Piagno: un modo diverso per gustare le eccellenze friulane


Donne, Vino e Design, 2 e 8 Marzo gli appuntamenti in Campania delle Donne del Vino


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LA COLLEZIONE “VERISSIMAS” DI DONA RUFINA ALLA SETTIMANA DELLA MODA A MILANO

LA COLLEZIONE “VERISSIMAS” DI DONA RUFINA ALLA SETTIMANA DELLA MODA A MILANO
Debutta a Milano la collezione di accessori “Verissimas” disegnata da Dona Rufina ispirata allo scrittore Érico Veríssimo, che ha ritratto con grande abilità la cultura e le donne del “Sul do Brasil”, il sud del Paese. Dona Rufina recupera la lana dalla regione meridionale del paese per reinserire la materia prima sul mercato della moda e del design con la partecipazione delle donne locali per preservare la tradizione culturale della pampa. Il marchio opera nello stato del Rio Grande do Sul, dalla lavorazione della lana a tutte le fasi di trasformazione e commercializzazione dei formati: stoppino, filato e feltro, oltre alla creazione dei prodotti. LA COLLEZIONE “VERISSIMAS” DI DONA RUFINAALLA SETTIMANA DELLA MODA Milano 25/26 settembrePresentazione BEFW - Brasil Eco Fashion Week -BRAND: DONA RUFINA Collezione: VERISSIMAS – Solo Showroom (no sfilate)Debutta a Milano la  collezione di accessori  “Verissimas” disegnata da Dona Rufina ispirata allo scrittore Érico Veríssimo, che ha ritratto con grande abilità la cultura e le do (continua)

RICO BRACCO ALLA SETTIMANA DELLA MODA A MILANO

RICO BRACCO ALLA SETTIMANA DELLA MODA A MILANO
Una ventata di gioia nella natura, un look pieno di colori per il Brand eco sostenibile Rico Bracco, fondato nel 2015 dal designer Fabrício Bracco, che fa parte del team di designer presentati a Milano da Brasil Eco Fashion Week a settembre in presenza.   RICO BRACCO ALLA SETTIMANA DELLA MODA 2021BRASIL ECO FASHION WEEKA MILANOShow Room 24 settembre dalle ore 10,00 alle ore 20,00Sfilata 25 settembre ore 17,00 Una ventata di gioia nella natura, un look pieno di colori per il Brand eco sostenibile Rico Bracco, fondato nel 2015 dal designer Fabrício Bracco, che fa parte del team di designer presentati a Milano da Brasil Eco Fa (continua)

"O Café e Suas Flores" di Libertees alla settimana della moda a Milano


Disegnata dalla stilista Ana Paula Sudano e da Juliano Sá la collezione "O Café e Suas Flores" di Libertees Brasil debutta il 25 settembre sulla passerella internazionale in una delle vetrine di moda più importanti al mondo, portando un pezzo di Minas Gerais alla Settimana della Moda a Milano. Il brand fa parte del gruppo di otto marchi brasiliani focalizzati sulla sostenibilità e ha come obiettivo quello di creare opportunità di reinserimento sociale per le donne private della loro libertà.     LIBERTEES collezione "O Café e Suas Flores" alla Settimana della Moda Milano Show Rooma 24 settembre Dalle ore 10,00 alle ore 20,00 Sfilata 25 settembre ore 17,00     Disegnata dalla stilista Ana Paula Sudano e da Juliano Sá la collezione "O Café e Suas Flores" di Libertees Brasil debutta il 25 settembre sulla passerella internazi (continua)

HELENA PONTES alla settimana della moda a Milano

HELENA PONTES alla settimana della moda a Milano
Il brand Helena Pontes è presente a Milano alla Settimana della Moda e fa parte del Team dei brand Brasiliani di BEFW, rappresentando le caratteristiche del suo Paese, artigianato e grande qualità delle materie prime.         HELENA PONTESBrasil Eco Fashion WeekAlla Settimana della Moda 2021Milano Show Room 24 settembre dalle ore 10,00 alle ore 20,00Sfilata 25 settembre ore 17,00  Il brand  Helena Pontes è presente a Milano alla Settimana della Moda e fa parte del Team dei brand Brasiliani di BEFW, rappresentando le caratteristiche del suo Paese, artigia (continua)

“Brilhantismo na Sala de Estar” di Kel Ferey e Woolmay Mayden alla settimana della moda a Milano

 “Brilhantismo na Sala de Estar” di Kel Ferey e Woolmay Mayden alla settimana della moda a Milano
È come un sogno che può essere solo sognato: con questa idea in mente, Kel Ferey e Woolmay Mayden, celebre modello haitiano, si sono uniti per sviluppare una collezione unica, leggera, senza tempo e a scopo di beneficienza. Insieme, i designer hanno creato 15 look unici, ricchi di stampe che rimandano allo streetwear urbano. Tuttavia, nessun pezzo esisterebbe senza il filo conduttore rappresentato dallo sguardo umano universale degli stilisti. Creare la collezione "Brilhantismo na Sala de Estar" è stato un processo intenso e di grande scoperta. Ogni pezzo realizzato dai designer incarna un pezzo della storia di Haiti, ricollegandosi ai nomi di personalità come Toussaint, Catherine Flon ed altri. La collezione “Brilhantismo na Sala de Estar” di Kel Ferey e Woolmay MaydenBEFW - Brasil Eco Fashion Week Alla Settimana della ModaMilano Show Room 25 settembre dalle ore 10,00 alle ore 20,0026 settembre Sfilata ore 17,00 Saranno i ragazzi di colore che ispireranno il cambiamento e la trasformazione.È come un sogno che può essere solo sognato: con questa idea in mente, Kel Ferey e (continua)