Home > Eventi e Fiere > Due mesi di spettacoli e di iniziative per “RaggioloEstate2021”

Due mesi di spettacoli e di iniziative per “RaggioloEstate2021”

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Due mesi di spettacoli e di iniziative per “RaggioloEstate2021”


Spettacoli di teatro e serate di musica, racconti per bambini e passeggiate nei boschi: Raggiolo si prepara ad ospitare un’estate ricca di iniziative per tutte le età. I mesi di agosto e settembre saranno scanditi dalla rassegna “RaggioloEstate2021” che, tra le antiche pietre del borgo casentinese e il verde della natura, si svilupperà attraverso un calendario di appuntamenti particolarmente variegato promosso dalla Brigata di Raggiolo.

Una delle serate più attese è in programma alle 21.00 di martedì 17 agosto con lo spettacolo “Napoleone è tornato” che, promosso insieme all’associazione Noidellescarpediverse, immaginerà l’arrivo del còrso Napoleone Bonaparte a Raggiolo che in passato era una colonia còrsa per progettare la ricostruzione dell’impero. Martedì 10 agosto, alle 21.15, sarà invece messo in scena “Dante non è mai stato qui (forse)” con l’apparizione del Sommo Poeta a settecento anni dalla morte. Un’ormai consueta iniziativa tra letteratura e cabaret sarà alle 21.15 di sabato 7 agosto quando piazza San Michele sarà lo scenario della finale del concorso nazionale “Ridicasentino” e della premiazione del contest “Racconta Raggiolo”, poi il mese sarà arricchito dall’interessante novità di “Raggiolo a cappello, musica nei vicoli” di giovedì 19 agosto con una serata di arte di strada che vedrà dieci giovani musicisti suonare in acustica in diversi angoli del borgo. Un secondo appuntamento musicale sarà mercoledì 25 agosto, alle 21.15, con “Jazz alla Bastia” dell’Ivan Elefante Trio.

Il primo evento per tutta la famiglia sarà alle 18.00 di giovedì 5 agosto quando torneranno le novelle per bambini di Miriam Bardini nel suggestivo contesto degli antichi ruderi della chiesa di Sant’Angelo nel bosco. Le iniziative per i più piccoli proseguiranno domenica 8 agosto con “La storia dal vivo: fabbri e spadai” che proporrà la ricostruzione di un mercato medievale dove sarà possibile vivere laboratori e attività manuali, venerdì 13 agosto con la passeggiata notturna fino alla chiesa di Sant’Angelo dove saranno messi in scena racconti di paura per “grandi e piccoli spettatori coraggiosi” e martedì 24 agosto con la seconda edizione di “Storie della volpe Caterina” con novelle itineranti tra i vicoli di Raggiolo.

Il programma di “RaggioloEstate2021”, impreziosito da escursioni e da visite guidate alla scoperta del paese, proseguirà poi domenica 12 settembre con il laboratorio di lettura poetica ad alta voce “Ogni albero è una poesia” e alle 21.00 di sabato 18 settembre con lo spettacolo comico di bambini e adolescenti dal titolo “Giovanissimi comici alla ribalta”. Questo percorso terminerà sabato 25 settembre con la diciassettesima edizione de “I colloqui di Raggiolo” per un’occasione di formazione, approfondimento e confronto dedicata all’arte casentinese e domenica 26 settembre con l’esperienza “Orienteering tra Raggiolo e Quota” lungo il Cammino di Dante. Per conoscere il programma dettagliato o ottenere informazioni più approfondite sulle singole iniziative è possibile visitare il sito www.raggiolo.it.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La bellissima Francesca Dellera racconta l’intenso corteggiamento da parte della star internazionale Prince


Arriva Inventaria


Al Teatro Delfino: Ailoviù… sei perfetto, adesso cambia!


Una rubrica digitale per presentare le più belle camminate di Raggiolo


Il borgo di Raggiolo rende omaggio a Napoleone


Diritti al Belli: Rassegna a cura di Valentina Martino Ghiglia e Francesca Romana Miceli Picardi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Le sincronette della Chimera Nuoto iniziano la nuova stagione

Le sincronette della Chimera Nuoto iniziano la nuova stagione
Tornano in vasca le sincronette della Chimera Nuoto. Il 20 settembre è il giorno fissato per la ripresa degli allenamenti di nuoto sincronizzato che vedranno le bambine e le ragazze della società aretina ritrovarsi al palazzetto del nuoto per iniziare il percorso in preparazione alle gare regionali in programma nella stagione 2021-2022. L’avvio dell’attività sarà caratterizzato da una settima (continua)

Proxima Music apre il nuovo anno di corsi

Proxima Music apre il nuovo anno di corsi
Proxima Music apre il nuovo anno didattico. I corsi della scuola aretina prenderanno il via da lunedì 20 settembre quando partiranno le lezioni di strumento e di canto che proseguiranno fino al prossimo giugno, facendo affidamento sulle competenze e sulle esperienze di un gruppo di venti docenti capaci di accompagnare dalle prime note alla specializzazione. Questa ripartenza coinvolgerà music (continua)

Le Acli tracciano il loro futuro nella Giornata dei Circoli

Le Acli tracciano il loro futuro nella Giornata dei Circoli
Una giornata di confronto, riflessioni e progetti per le Acli provinciali di Arezzo. Sabato 18 settembre, la Cittadella della Pace di Rondine ospita la Giornata dei Circoli che rappresenterà un positivo momento di ritrovo e di ripartenza per le diverse componenti dell’associazione con l’obiettivo di arrivare a definire comuni strategie operative, organizzative e programmatiche per le attivit (continua)

Autunno e terza età una campagna d’informazione nelle Farmacie Comunali

Autunno e terza età una campagna d’informazione nelle Farmacie Comunali
Autunno e terza età: queste due tematiche saranno trattate dalle Farmacie Comunali di Arezzo che si preparano ad ospitare due settimane di consulenze e informazioni per vivere al meglio l’ormai prossimo cambio di stagione. Da sabato 18 settembre a sabato 2 ottobre è in programma una nuova edizione della rassegna “Settimane del Ben-essere” che è promossa dallo otto farmacie comunali di città e (continua)

Il Tennis Giotto inaugura il secondo campo da padel

Il Tennis Giotto inaugura il secondo campo da padel
Un secondo campo da padel per il Tennis Giotto. L’impianto sarà inaugurato alle 18.00 di sabato 18 settembre e rappresenterà un’importante tappa nello sviluppo delle attività sportive del circolo aretino per un ulteriore consolidamento di una disciplina che sta appassionando e coinvolgendo sempre più soci e atleti. Il nuovo campo è infatti stato progettato con la copertura di una struttura pr (continua)