Home > Libri > È uscito il nuovo thriller di Giada Strapparava, “Nati controluce”

È uscito il nuovo thriller di Giada Strapparava, “Nati controluce”

scritto da: NotizieLibri | segnala un abuso

È uscito il nuovo thriller di Giada Strapparava, “Nati controluce”

L’avvincente “caso delle camelie” e l’ispettore Armanda Carrara


Amanda Carrara, ispettore della Polizia Scientifica di Passo Norge, riceve una chiamata urgente dal Commissario Montemurro. Il “caso delle camelie” e i corpi delle due bambine non potevano essere archiviati. È stato rinvenuto un terzo cadavere. Stesso modus operandi. Ma questa volta si tratta di un neonato e anche lui ha delle camelie al posto degli occhi. Il suo ritrovamento farà scattare una serie di inspiegabili sparizioni di donne e di bambini. Amanda al contempo è obbligata a scontrarsi con una dolorosa realtà che riporterà a galla un supplizio e un passato da anni soffocato in un pozzo oscuro, in fondo all’anima. Ma deve rimanere lucida, l’inganno affila le unghie con tenacia. Attorno a lei le incongruenze aumentano e niente è come sembra. Sarà costretta a farsi tormentare e annegare negli abissi della sua coscienza per poter scoprire la verità, perché questo killer ci porterà nella sua infanzia, nel suo mondo e nella sua psiche tormentata. Tenderà il filo della nostra etica al massimo e ci metterà davanti a bivi moralmente non calpestabili. Ci obbligherà a passare per le devianze della sua mente instabile, fino a sviscerarne le lesioni più recondite. 

L’AUTRICE 

Giada Strapparava nasce il 21 giugno del 1994, in provincia di Verona. È una grande appassionata di criminologia e psicologia criminale. Profondamente amante sin da bambina della scrittura e della lettura, nel 2016 pubblica con SensoInverso Edizioni il suo romanzo d’esordio L’egoismo del respiro. Nel marzo 2017, a tre mesi dalla pubblicazione conquista il secondo posto al concorso letterario IO SCRIVO indetto da Il Giallista. Con il suo racconto Fili di pace, invece, vince la seconda edizione del Premio Letterario Emozioni. Con i suoi racconti, nel corso degli anni riceve numerosi riconoscimenti. Sincronia Colpevole è il suo secondo romanzo con il quale nel settembre del 2018 si aggiudica il premio speciale all’interno del Concorso Letterario Eccellenze per il suo valore e significato. Nel 2019 vince il Premio Letterario Genesis dedicato a Gabriele D’Annunzio. Il percorso letterario di Giada è caratterizzato da continua formazione con la frequentazione di vari corsi di specializzazione sia nelle materie di cui lei tratta nei suoi romanzi che nelle tecniche di scrittura. Tra questi ultimi spicca la frequentazione della Accademia del giallo e del noir diretta da Paolo Roversi. Da sempre guidata e accompagnata nella scrittura dei suoi romanzi dalle competenze della sua irrinunciabile editor Natascia Cortesi, Giada Strapparava è tra le prime autrici contrattualizzate per la rappresentanza della BieMme servizi letterari. Il suo ultimo libro Nati controluce, edito da Bertoni, fa parte della Collana IRA. 


Fonte notizia: https://www.bertonieditore.com/shop/it/libri/841-nati-controluce.html


giada strapparava | nati controluce | libri | cultura | thriller | bertoni editori | novità |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Iravox - Controluce


Controluce è il nuovo singolo in radio di KEIS, brano e videoclip rivoluzionario


Lo scrittore Mauro Mogliani presenta il thriller psicologico Cerco te


Intervista di Alessia Mocci a Beppe Quintini ed al suo Voci soffocate, Watson Edizioni


Controluce il nuovo singolo di Iravox già nelle principali indie charts


Alessandro Sola presenta il thriller “Il colore dell’inganno”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"Mamma voglio morire" di Maria Cristina Giongo: appuntamento a Pesaro


Presentazione del romanzo di Maria Cristina Giongo, giornalista corrispondente dai Paesi Bassi, nella sala del Consiglio comunale di Pesaro Giovedi 12 agosto dalle ore 18 e 30 alle ore 19 e 30 si terrà a Pesaro, nella sala del Consiglio comunale, in Piazza del Popolo, la presentazione del libro Mamma voglio morire (Bertoni editore) di Maria Cristina Giongo, giornalista italiana che da 40 anni vive nei Paesi Bassi, dove svolge la sua professione di corrispondente per varie testate nazionali del suo Paese d’origine. Nell’appos (continua)

È uscito il nuovo libro per bambini di Elena Pagani, “Clorinda e il tempo sospeso”

È uscito il nuovo libro per bambini di Elena Pagani, “Clorinda e il tempo sospeso”
Molto più di un libro, è un progetto, la prova concreta del grande potere della scrittura e della fantasia Insieme disegnano una specie di buffa ranocchia, con delle orecchie. Poi la colorano con i colori dell’arcobaleno, perché sono bellissimi e anche perché la mamma dice che in questo periodo è un simbolo di speranza. Lui vuole metterle anche delle margherite che ha raccolto in giardino e la mamma gliele incolla sulla testa, così diventa ancora più carina. Manca solo il nome. La chiamano Clorinda, co (continua)

“All’ombra di Giunone”, il nuovo libro di Letizia Bilella

“All’ombra di Giunone”, il nuovo libro di Letizia Bilella
Il secondo romanzo dell’autrice siciliana È uno spaccato di vita siciliana quello raccontato da Letizia Bilella, che vede i protagonisti accomunati dallo scopo di sconfiggere la “malerba”.La “malerba” non puoi tagliarla, devi estirparla alla radice. Nascono come tutti i bimbi del mondo, e come tutti i bimbi del mondo giocano, ridono, cadono e si rialzano mostrando la bua. L’unico intoppo nelle loro vite l’incontro con “Idda”. Se li afferr (continua)

E' uscito il nuovo thriller di Chiara Alaia

E' uscito il nuovo thriller di Chiara Alaia
Nella Bologna degli anni Settanta, l’autrice ci racconta i suoi “spiriti inquieti” Chi ha strangolato il jazzista Carlo Minguzzi nel camerino del Mood Indigo? Forse la stessa mano che ha ucciso, a pochi giorni di distanza, un noto batterista bolognese? A collaborare con la questura viene chiamato Nico Russo, irrequieto ispettore con un passato da chitarrista alle spalle. Col Natale alle porte, però, l’indagine procede a rilento. E, mentre la polizia brancola nel buio, un altro m (continua)

È uscito “Il tempio dell’attesa”, il nuovo libro di Gianni Bonina

È uscito “Il tempio dell’attesa”, il nuovo libro  di Gianni Bonina
Il ritorno di Cristo sulla Terra e il grande segreto di Siracusa Siracusa è stata la più grande città del mondo occidentale prima di Roma e, sotto l’impero romano, la capitale della provincia siciliana, dove l’apostolo Pietro manda Marciano che evangelizza con successo diventando il primo vescovo d’Europa e facendo di Siracusa la prima città cristiana dell’Occidente. È qui che, accompagnato dall’evangelista Luca, nel 61 arriva Paolo di Tarso, l’avversario di Pi (continua)