Home > Musica > HELLE “Disonore” è il nuovo album della cantautrice e produttrice bolognese che segna la sua rinascita

HELLE “Disonore” è il nuovo album della cantautrice e produttrice bolognese che segna la sua rinascita

scritto da: Redazione | segnala un abuso

HELLE “Disonore” è il nuovo album della cantautrice e produttrice bolognese che segna la sua rinascita


Una serie di singoli hanno cadenzato l’arrivo di questo disco electro pop, un punto di svolta nella carriera della producer e cantautrice

«Disonore è il viaggio sporco nella periferia di noi stessi. È un esilio forzato, una vergogna che diventa uno scrigno abominevole nel cuore. È prendere coscienza del fatto che nella vita non si faccia altro che scendere a patti con la gente: per sopravvivere ci incastriamo nei meccanismi di chi non ci capirà mai». Helle 

La scoperta delle parti più profonde dell’animo umano è al centro dell’attuale ricerca sonora e artistica di Helle. Una perlustrazione che porta a riconoscere le maschere indossate nelle diverse occasioni della vita, mettendo a confronto di volta in volta, le due facce della stessa medaglia. 

Sulle diverse scene si accende una sorta di occhio di bue, con il ritmo cadenzato dall’electro pop che caratterizza il suono dell’intero album. 

Track by track 

DISONORE

Una risposta alla vergogna. 

RISPETTO

La parte infima di noi stessi parla e ha la nostra voce. 

SELVAGGIO

“La gloria di ogni vizio è sentirsi una persona peggiore”. 

FIGLIA DELLE NUBI

I dubbi di fede di un fedele; essere sporchi e ambire alla perfezione è “un’incoerenza senza fine”.

CAROVANE

L’esilio, la condizione umana come passeggero grido al cielo di un animo non consacrato. 

TOM

L’alcolismo visto da dentro e quello visto da fuori. 

CHIMERE

La peggiore parte di noi è anch’essa umana.

TU MI VOLEVI BENE

Il nostro segreto disonore.

BARBIE

L’apparenza e i social sono molto spesso la stessa cosa. 

2,107

L’impossibilità di agire contro un sistema che non concede spazio a chi non s’inchina ciecamente a lui.

Etichetta: Volume!

Release album: 25 giugno 2021 


CONTATTI E SOCIAL 

Facebook www.facebook.com/Helle.musica/

Instagram www.instagram.com/helle.musica/?hl=it

Canale YouTube https://www.youtube.com/channel/UCUyHqlN2KJZZaI13abFhQhQ

BIO

Lisa Brunetti, in arte Helle, nasce a Bologna il 14 Giugno 1994. Comincia a scrivere poesie ad 11 anni, a suonare la chitarra dall’adolescenza. Ha lavorato per quattro anni in Fonoprint, dove ha avuto l’opportunità di conoscere e collaborare con Bruno Mariani. Negli stessi anni ha suonato con Ricky Portera. Nel 2016 partecipa ad Area Sanremo arrivando fra i 70 finalisti del concorso. Dopo la pubblicazione di vari singoli in inglese e in italiano, arriva per Helle il momento di intraprendere una nuova fase della sua carriera artistica. Il 19 maggio 2020 esce in radio il singolo “Tra le strade della mia città”, il 27 novembre 2020 arriva il nuovo singolo “Al Pacino”, entrambi prodotti, suonati e arrangiati dalla stessa Helle



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

HELLE "Rispetto" è il nuovo brano della cantautrice e producer bolognese che racconta la dualità dell'animo umano


HELLE “Carovane” è il nuovo brano della cantautrice e producer bolognese che anticipa l’album


Helle, i Coltelli norvegesi di cui non potrai più fare a mano.


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


HELLE: “TRA LE STRADE DELLA MIA CITTÀ” è il nuovo singolo della cantautrice bolognese


ANDREA BARONE “Reborn” è il primo album solista del musicista e autore salernitano


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

MARCO CIGNOLI “Invece scrivo canzoni” è il brano pop con influenze elettro-dance del cantante e conduttore pavese che anticipa il suo album d’esordio.

MARCO CIGNOLI “Invece scrivo canzoni” è il brano pop con influenze elettro-dance del cantante e conduttore pavese che anticipa il suo album d’esordio.
Un inno alla libertà di fare scelte seguendo sempre le proprie passioni, sfidando convenzioni e pregiudizi.«“Invece Scrivo Canzoni” è un’esplosione di energia, un inno alla libertà di fare scelte impopolari, anomale, controcorrente, alternative, addirittura incomprensibili. Spesso, le persone che scelgono di ascoltare la propria vocazione artistica passano l’intera vita a sentirsi snobbati, giudic (continua)

6OCCIA “Fuoco” è il nuovo singolo del giovane rapper che parla di identità di genere e anticipa l’Ep di prossima uscita

6OCCIA “Fuoco” è il nuovo singolo del giovane rapper che parla di identità di genere e anticipa l’Ep di prossima uscita
Un brano dalle venature drill che affronta il tema dell’identità sessuale e la fatica di sentirsi inappropriati«Per avere le quelle labbraHo baciato le altrePer avere testa altaHo baciato l'asfaltoE dai, tu sei abbracciata al mio fiancoIo che ti piango di fiancoChe uomo del cazzo, volessi truccarmiE vestirmi di rosa, sarei fuoco che non scotta»“Fuoco” è il singolo che anticipa il nuovo Ep di 6occi (continua)

CANTON “A mezz’aria” è il nuovo brano dalle sonorità pop dell’iconica band degli anni ‘80

CANTON “A mezz’aria” è il nuovo brano dalle sonorità pop dell’iconica band degli anni ‘80
Sonorità pop che ammiccano al recente passato e ai grandi successi della musica italiana per una canzone d’amore sospesa nel tempo“Mezz’aria” è la situazione di sospensione data dall’incertezza. Un equilibrio instabile, incapace di librarsi in volo come di tornare a terra, dettato dall’incomprensione, dall’incapacità di risolvere una situazione o completare un mal d’amore che ci segue e non ci lib (continua)

LUCIANO MACCHIA CROONER “L’estate che va” è il singolo che anticipa il nuovo album del trombonista e crooner lucano, milanese d’adozione

LUCIANO MACCHIA CROONER “L’estate che va” è il singolo che anticipa il nuovo album del trombonista e crooner lucano, milanese d’adozione
Ritmo rocksteady e sonorità vintage impreziosite dall’esperienza e dalla passione di un quintetto d’eccezione.In radio dal 3 settembre“L'estate che va” è il singolo che dà il titolo al nuovo lavoro discografico di Luciano Macchia Crooner.Composto subito dopo “Al mare ci vado da solo” (canzone che è entrata nella classifica Top 100 Estate delle Indie Music Like del  MEI 2020), “L'estate che va (continua)

ALESSANDRO ROMANO “Il tuo cuore di plastica” è il singolo del giovane cantautore pugliese

ALESSANDRO ROMANO “Il tuo cuore di plastica” è il singolo del giovane cantautore pugliese
Una storia vera ispirata a un grande amore che si trasforma in dolore“Il tuo cuore di plastica” nasce da una storia vera e si ispira a una vicenda capitata alla sorella dell’autore. L’insieme di stati d’animo turbolenti e tristi raccolti nel testo è lo stesso che caratterizzava quelle giornate che colpiscono il giovane cantautore tanto da fermarle in questo singolo.  Il brano racconta di (continua)