Home > Sport > ‘IL CIOCCO’ RITORNA MONDIALE. I MASTER ALLA CONQUISTA DELL’IRIDE

‘IL CIOCCO’ RITORNA MONDIALE. I MASTER ALLA CONQUISTA DELL’IRIDE

scritto da: Newspower | segnala un abuso

‘IL CIOCCO’ RITORNA MONDIALE. I MASTER ALLA CONQUISTA DELL’IRIDE

Dal 22 al 26 settembre i Campionati del Mondo Master Mtb Marathon in Toscana ‘Il Ciocco’ terra di prime assolute, ancora iride dopo i Campionati del Mondo Mtb 1991 Definiti anche gli ultimi dettagli del regolamento, sul sito ufficiale tutto ciò che c’è da sapere Iscrizioni aperte per la prima fase di vendita con tariffe di 65 euro fino al 23 agosto


Con la 1.a edizione del ‘Trofeo del Ciocco e Valle del Serchio’ dello scorso 4 luglio andato in archivio, ora l’appuntamento clou del programma ciclistico del ‘Ciocco’ sarà quello dei Campionati del Mondo Master Mtb Marathon, un evento che verrà disputato per la prima volta nella sua storia. Il ‘test event’ ha dato i suoi frutti fornendo indicazioni e consigli sulle aree da migliorare e su ciò che invece ha funzionato alla perfezione, con il comitato Ciocco Sport Lab costantemente al lavoro per arrivare preparati e pronti all’appuntamento con la storia dal 22 al 26 settembre prossimi.

Le verdi colline del Comune di Barga (LU) e del ‘Ciocco’, tenuta di 600 ettari naturali immersa nella splendida Media Valle del Serchio, saranno ancora protagoniste nel mondo delle ruote grasse quindi, con la gara iridata che sarà aperta a tutti gli atleti italiani e stranieri di ambo i sessi in possesso di regolare tesseramento FCI o di qualunque Federazione straniera aderente all’UCI.

Le iscrizioni sono aperte e viaggiano spedite per la loro prima fase di vendita davvero conveniente, con le tariffe fissate a 65 euro fino al prossimo 23 agosto. Ci si potrà riservare un pettorale in griglia di partenza esclusivamente completando la procedura d’iscrizione on-line. Da non dimenticare, tra l’altro, che per i partecipanti italiani sarà obbligatorio effettuare l’iscrizione anche tramite ‘Fattore K’ mediante la società sportiva di appartenenza entro il 21 settembre, pena la non partecipazione alla gara. 

I Campionati del Mondo Master Mtb Marathon al ‘Ciocco’ sono una vera e propria novità nel panorama agonistico dell’off-road e per la prima volta compaiono nei calendari ufficiali dell’Unione Ciclistica Internazionale e della Federazione Ciclistica Italiana. Un successo che incorona ‘Il Ciocco’ come location perfetta e predestinata nel lancio delle novità in ambito ciclistico, ancor più a livello di mountain bike. È stato così nel 1991 quando, proprio al ‘Ciocco’, si svolsero i primi Campionati del Mondo Mtb in Europa, e lo sarà anche in questo 2021 quando in terra toscana arriveranno, in una prima esclusiva, i ‘Master’ per giocarsi la prima assoluta maglia iridata. Tra le categorie ammesse in gara, quelle previste dai regolamenti UCI e che concorreranno per conquistare e avverare il proprio sogno mondiale, ci saranno i ‘Master 35/39’, ‘Master 40/44’, ‘Master 45/49’, ‘Master 50/54’, ‘Master 55/59’, ‘Master 60/64’, ‘Master 65/69’ e ‘Master 70+’. Se per ogni categoria non risultassero almeno 5 iscritti, c’è la possibilità che vengano accorpate uno o più categorie in modo da soddisfare il regolamento.

Ultima postilla, ma non certo meno importante, le categorie Master Elite Sport, maschile e femminile, M1-Master 1 e Master Woman 1 che prevedono atleti e atlete fino ai 34 anni d’età, potranno partecipare alla gara ma non entreranno nella classifica dedicata ai Campionati del Mondo, in quanto il regolamento non li riconosce come categorie Master. Inoltre, tali partecipanti partiranno 10 minuti dopo i protagonisti dei Campionati del Mondo Master Mtb Marathon. 

Nel frattempo, settembre si avvicina e ‘Il Ciocco’ è pronto, ancora una volta, a scrivere la storia del ciclismo, per conseguire una ‘laurea’ e… ‘Master’ in mtb.

Info: www.cioccobike.it 


Fonte notizia: http://www.newspower.it/CampMONDIALE_Marathon_Master_CIOCCO_2021.htm


newspower | ciocco bike circle | mtb | ciocco | toscana | lucca | barga | mondiali marathon master |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ALLA SCOPERTA DEL TRACCIATO DEL CIOCCO. JANES SOGNA IL 12° TITOLO MONDIALE MASTER


UNA LAUREA CON “MASTER” IN MOUNTAIN BIKE. GLI AMATORI ALLA CONQUISTA DEL CIOCCO (LU)


MTB IN FIBRILLAZIONE PER I CAMPIONATI CROSS COUNTRY. IL CIOCCO IN PRIMA FILA A REGALARE SPETTACOLO


IL CIOCCO LANCIA LE SUE “FRECCE TRICOLORI”. 8 CAMPIONI DEL DOMANI DANNO SPETTACOLO


MASTER, LO SPECIALE MOMENTO MONDIALE! IL CIOCCO, INIZIA LA STORIA UCI MARATHON


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

In City Golf Trento: hole in one. Attenzione! Sabato golfisti in città

 In City Golf Trento: hole in one. Attenzione! Sabato golfisti in città
Presentata oggi a Palazzo Geremia l’edizione 2021 di In City Golf Sabato 18 settembre torneo con 72 golfisti in una gara a 18 buche Grande valore mediatico dell’evento a Trento per la quarta volta Si comincia dalle ore 11, coinvolto il centro della città “Da quello che era un sogno, ora siamo ben presenti e concreti. Su Google, cercando “In City Golf” appaiono ben 73.112 risultati, con un valore mediatico di 1,5 milioni di euro, ad ogni edizione abbiamo in media più di 55 ore di televisione e 5.421 pagine di rassegna stampa in totale, tra cui l’ultima copertina di Livein Magazine. Abbiamo portato mille giocatori in dieci diverse location ospitanti (continua)

Arco: Rock Master dà i numeri...L'arrampicata impazza in TV

Arco: Rock Master dà i numeri...L'arrampicata impazza in TV
Incontro con autorità e partner per annunciare i numeri della 34.a edizione Diretta RAI Sport con 700.000 contatti, servizi in vari TG nazionali e locali Su YouTube 130.000 visualizzazioni, 103.000 quelle sul canale di Ondra del Rock Master Istituzioni e sponsor ancora a braccetto con gli organizzatori: formula novità per il 2022 "Il mio sogno fin da piccolo non era vincere Olimpiadi o Mondiali, ma vincere il Rock Master!” Sono le parole di Adam Ondra, l’atleta più forte e venerato al mondo dell’arrampicata sportiva. E lui ha vinto per la sesta volta il Rock Master.È avvenuto a fine agosto, al Climbing Stadium di Arco, e oggi il successo non è ancora spento. A ravvivare l’interesse ci hanno pensato gli organizzatori guidat (continua)

4 giorni adrenalinici in Val di Fiemme. Distance e sprint tra Ziano, Lavazé e Cermis

4 giorni adrenalinici in Val di Fiemme. Distance e sprint tra Ziano, Lavazé e Cermis
Da giovedì a domenica Campionati del Mondo e finale di Coppa del Mondo Skiroll protagonista con quattro diversi format C’è anche la gara “Open”, 15 km aperti a tutti Ziano, in Val di Fiemme, si sta vestendo a festa. Questa è la settimana “mondiale” che torna dopo il successo del 2015, un’autentica saga dello skiroll. Per chi non è avvezzo al mondo dello sci nordico, giova ricordare che la pratica dello skiroll è nata per consentire agli appassionati del fondo e della combinata nordica di allenarsi anche nelle stagioni in cui non c’è la neve. Ovvio che tut (continua)

Al Ciocco una "coppa" adrenalinica: Pump Track, Team Relay e Coppa Italia

Al Ciocco una
Sabato Campionati Italiani col debutto assoluto del pump track Team Relay per comitati, sarà anche un’anteprima della gara di domenica Alto Adige e Lombardia ai… ferri corti, domenica la “bella” di Coppa Italia Al Ciocco i grandi eventi di mtb, e non solo, sono di casa AAA, giovani campioni di mtb cercansi. Sabato e domenica al Ciocco, in Toscana, ritorna la mtb giovanile con tre appuntamenti di cartello: il primo Campionato Italiano di pump track ospitato nella struttura coperta più grande d’Italia, il Campionato Italiano Team Relay e la finalissima di Coppa Italia XCO.Sabato 18 in mattinata sarà spettacolo con la Team Relay. Lo scorso anno l’omologa gara si è (continua)

DA UN SOGNO “PROIBITO” ALL’IN CITY GOLF. TORNA IN CITTÁ A TRENTO L’ORIGINALE TORNEO

DA UN SOGNO “PROIBITO” ALL’IN CITY GOLF. TORNA IN CITTÁ A TRENTO L’ORIGINALE TORNEO
Southwest Greens Central Europe In City Golf Trento 2021 presented by Engel & Völkers Sabato 18 settembre per la quarta volta palline in volo a Trento 18 buche molto speciali per 72 selezionati golfisti Da Piazza Duomo a Piazza Fiera, da Piazza Dante a Piazza Battisti Palline morbide, ma “ferri” autentici “Il golf è più difficile del calcio perché la pallina sta ferma: così la guardi, cominci a pensare a tutto quello che ti hanno insegnato e finisci quasi sempre per sbagliare.” Sono parole di Gianluca Vialli.Di golf, spesso, si parla a sproposito: sport per ricchi o sport per tutti? Sta di fatto che a tutt’oggi pure la sua origine è incerta. Chi parla dell’Olanda (dove ‘kolf’ significa bastone, che (continua)