Home > News > "La Verità sulla droga" anche ai negozianti di Jesolo

"La Verità sulla droga" anche ai negozianti di Jesolo

scritto da: Chiesa di Scientology della citta di Pordenone | segnala un abuso


Jesolo. Sabato 17 luglio i volontari di Dico No alla droga del nord est si sono riuniti a Lido di Jesolo per effettuare una massiccia distribuzione degli opuscoli “La Verità sulla droga”; sono stati infatti migliaia gli opuscoli distribuiti ai passanti per le vie del centro e ai negozianti tra piazza Aurora e piazza Mazzini.

L’umanitario L. Ron Hubbard diceva che “L’arma più efficace nella guerra contro la droga è l’istruzione”, rendendo molto chiaramente l’idea che il modo migliore per ridurre l’uso di sostanze stupefacenti è l’informazione, per questo motivo i volontari hanno distribuito migliaia di opuscoli gratuiti contenti le informazioni sugli effetti di tutte le droghe illegali da strada, come marijuana, cocaina, eroina, ecstasy, LSD, crack e droghe sintetiche ed anche sulle droghe cosiddette “legali” come l’alcol ed i farmaci prescritti.

Questa attività perseguirà per tutto luglio ed agosto così da informare più persone possibili sulla verità sulla droga!

Tra i maggiori sostenitori dell'associazione Dico No alla droga c'è la Chiesa di Scientology che ne fornisce gratuitamente i materiali informativi.

La Chiesa di Scientology da oltre 30 anni dà vita a manifestazioni volte a sensibilizzare i giovani sugli effetti dannosi delle droghe.

droga | opuscoli | jesolo | verità | marijuana | effetti | scientology | hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Hotel Jesolo Villa Roberta ed i suoi clienti: divagazioni su Jesolo.


Un estate al My Fair un Hotel 3 Stelle a Jesolo Lido


Una estate al mare presso un Hotel a Jesolo Lido


Una vacanza presso un Hotel a Jesolo 3 Stelle


Prospettive del turismo a Jesolo Lido per gli Hotel


La festa di Ferragosto al Hotel Jesolo 3 Stelle Ettoral


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute" a Pordenone


Pordenone. Anche questa settimana i Ministri Volontari della Chiesa di Scientology della città di Pordenone si sono dati da fare per portare avanti il progetto di distribuzione dell'opuscolo “Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute” della campagna informativa Stay Well ai cittadini di Pordenone tramite la consegna nelle cassette delle lettere.Sono state 550 le copie distribu (continua)

L'ultimo appuntamento di "Puliamo i Quartieri" dedicato a via Nuova di Corva

L'ultimo appuntamento di
L'ultimo appuntamento di "Puliamo i Quartieri" dedicato a via Nuova di CorvaPordenone. Sabato 31 luglio, i Ministri Volontari della Chiesa di Scientology della città di Pordenone hanno deciso di partecipare all'iniziativa “Puliamo i quartieri” organizzata dall’assessorato all’ambiente del comune di Pordenone e GEA.In questo appuntamento i volontari si sono presi cura di via Nuova di Corva e l (continua)

SPIRITO e MENTE: due parole fondamentali per comprendere la vita

SPIRITO e MENTE: due parole fondamentali per comprendere la vita
SPIRITO e MENTE: due parole fondamentali per comprendere la vitaPordenone. Domenica 1 agosto, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “SPIRITO e MENTE: due parole fondamentali per comprendere la vita".L.Ron Hubbard, fondatore della religione di Scientology, nel suo libro "SCIEN (continua)

Diritti Umani nella giornata contro la tratta degli esseri umani

Diritti Umani nella giornata contro la tratta degli esseri umani
Diritti Umani nella giornata contro la tratta degli esseri umaniPordenone. Oggi, venerdì 30 luglio ricorre la giornata internazionale contro la tratta di esseri umani e per questo motivo i volontari dell’Organizzazione per i Diritti Umani e la Tolleranza ETS, hanno effettuato la consegna dell’opuscolo “La Storia dei Diritti Umani” ai cittadini ed ai turisti di Pordenone; per fare ciò i volont (continua)

Diritti Umani nel trevigiano

Diritti Umani nel trevigiano
Treviso. Venerdì 30 luglio ricorre la giornata internazionale contro la tratta di esseri umani e per questo motivo i volontari dell’associazione Gioventù per i Diritti Umani hanno effettuato nel trevigiano una distribuzione di 350 copie dell’opuscolo “Che cosa sono i Diritti Umani?”.Lo scopo di Gioventù per i Diritti Umani è di insegnare ai giovani del mondo i diritti umani, in particolare l (continua)