Home > Sport > Tre testimonial della società civile aretina premiati con l’“Aquila d’Oro”

Tre testimonial della società civile aretina premiati con l’“Aquila d’Oro”

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Tre testimonial della società civile aretina premiati con l’“Aquila d’Oro”


Tre testimonial della società civile riceveranno il premio “Aquila d’Oro”. L’iniziativa, promossa dalla Ginnastica Petrarca con il supporto del Comune di Arezzo, è in programma alle 21.15 di martedì 24 agosto nella suggestiva cornice dell’Anfiteatro Romano e rappresenterà un’occasione per celebrare i valori dello sport declinati nella vita quotidiana. Questa serata di gala, infatti, troverà il proprio cuore in una serie di premiazioni a sportivi e a cittadini che, con il loro operato, sono stati un virtuoso esempio di “Impegno e determinazione”, di “Resilienza” e di “Etica e fair play”.

Una giuria composta da rappresentanti del Comune, del Coni, della Ginnastica Petrarca e del giornalismo ha individuato tre esponenti della società civile che riceveranno l’“Aquila d’Oro” in virtù del loro operato al servizio del territorio e della comunità. Il premio per la categoria “Impegno e determinazione” verrà assegnato a Piero Iacomoni, fondatore e presidente del Cda di una realtà quale Monnalisa capace di affermarsi a livello mondiale e di tenere alto il nome di Arezzo, esprimendo capacità imprenditoriali affiancate anche da una sensibilità verso il sociale e verso il territorio. Il premio “Aquila d’Oro” per la categoria “Resilienza” sarà invece conferito al dottor Danilo Tacconi, Direttore del Reparto di Malattie Infettive dell’Ospedale San Donato di Arezzo, andando così a dare evidenza all’ambito ospedaliero maggiormente messo alla prova nel corso della pandemia, a cui la città è particolarmente grata. Il terzo riconoscimento sarà infine assegnato nella categoria “Etica e fair play” a Giorgio Cerbai che, dal 1993 al 2021, è stato delegato provinciale del Coni e che verrà premiato per il servizio allo sport e all’associazionismo aretino, collegato alla promozione dei valori di rispetto al prossimo, di correttezza e di lealtà.

Queste tre premiazioni saranno affiancate dai riconoscimenti per i rappresentanti del mondo sportivo individuati direttamente dagli aretini. Dal 19 giugno al 16 luglio, infatti, sono state proposte sulla pagina facebook della Ginnastica Petrarca quattro votazioni nelle categorie “Impegno e determinazione”, “Resilienza”, “Etica e fair-play” e “Under18” con le candidature di tredici atleti, tecnici, squadre o società a cui chiunque poteva assegnare la propria preferenza attraverso un “mi piace”. Condotti con il sostegno di Nbs - New Block System, Estra, Ercolani Galvanotecnica e Galvar, i sondaggi hanno registrato 51.796 visualizzazioni complessive e hanno ottenuto un totale di 3.565 voti, permettendo così di andare ad individuare gli sportivi maggiormente meritevoli di ricevere l’“Aquila d’Oro” che saranno ufficializzati nella serata dell’Anfiteatro Romano. Al galà conclusivo, comunque, saranno presenti tutti i candidati che verranno invitati a salire sul palco per ricevere il giusto riconoscimento per il tributo accordato dalla cittadinanza.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE E BENEFICENZA: AQUILA ENERGIE PRESENTA IL SUO PRIMO BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ


“Aquila d’Oro”, un premio per celebrare l’eccellenza dei valori dello sport


I Vincitori della 10° Edizione Del Premio ” La Pellicola D’oro ” Tantissimi gli ospiti


Un corso per diventare operatori volontari di protezione civile


Premiazioni ed esibizioni: l’Anfiteatro Romano ospita l’“Aquila d’Oro”


L’“Aquila d’Oro” ha premiato le storie dello sport aretino


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sagra della Nana, quattro nuove serate dedicate ai sapori della tradizione

Sagra della Nana, quattro nuove serate dedicate ai sapori della tradizione
Quattro nuove serate dedicate ai sapori della tradizione contadina. Da giovedì 23 a domenica 26 settembre, la Sagra della Nana di Montagnano vivrà il secondo e ultimo fine settimana, andando così a rinnovare l’appuntamento con la cucina e con il folclore caratteristici della Valdichiana. Il motore dell’evento è il Comitato Festeggiamenti Paesani Montagnano che fa affidamento sull’entusiasmo e (continua)

“Nei miei occhi”, una mostra fotografica tra frammenti di paesaggi urbani

“Nei miei occhi”, una mostra fotografica tra frammenti di paesaggi urbani
“Nei miei occhi”. Questo è il titolo della prima mostra personale di una tredicenne che, nell’ambito di un percorso neuro-psicologico, ha scoperto la macchina fotografica come mezzo espressivo e comunicativo per raccontare le emozioni. Ne sono scaturiti circa 500 scatti e i 35 selezionati saranno visibili nei locali della Galleria Spazio Imago in via Vittorio Veneto 33/20 dalle 18 di domenica (continua)

Doppio titolo toscano per l’Alga Atletica Arezzo con Nicholas Gavagni

Doppio titolo toscano per l’Alga Atletica Arezzo con Nicholas Gavagni
Un aretino protagonista ai Campionati Toscani Cadetti di atletica leggera. Nicholas Gavagni dell’Alga Atletica Arezzo ha lasciato il segno sull’importante manifestazione regionale di Campi Bisenzio riservata ai ragazzi nati nel biennio 2006-2007 dove è riuscito ad emergere con due ori e un argento con cui ha dimostrato la propria competitività nelle specialità di salto e di corsa. I due titol (continua)

“Canta fino alle stelle”, torna la scuola di canto di Alessandra Cartocci

“Canta fino alle stelle”, torna la scuola di canto di Alessandra Cartocci
Alla scoperta delle potenzialità della voce con il corso di canto “Canta fino alle stelle”. La Libera Accademia del Teatro torna ad ospitare un’iniziativa che, promossa dalla vocal coach aretina Alessandra Cartocci, si svilupperà attraverso un calendario di otto incontri con cadenza mensile dove ogni allievo sarà accompagnato in un percorso tecnico e artistico volto a valorizzare le proprie d (continua)

Una serata di formazione con l’ex ginnasta olimpionica Nicoletta Tinti

Una serata di formazione con l’ex ginnasta olimpionica Nicoletta Tinti
Una serata di formazione e di confronto con Nicoletta Tinti. L’iniziativa, promossa dalla Ginnastica Petrarca, è in programma alle 21.15 di giovedì 23 settembre in videoconferenza e configurerà un’interessante opportunità rivolta ad atleti e a tecnici per dialogare con l’ex ginnastica olimpionica. Questo appuntamento digitale fornirà infatti un’occasione per conoscere la storia di Tinti e per (continua)