Home > Altro > Giovani per cambiare Sant’Arpino, nascerà in via Virgilio primo sportello di pubblica utilità

Giovani per cambiare Sant’Arpino, nascerà in via Virgilio primo sportello di pubblica utilità

scritto da: OrbisComunication2020 | segnala un abuso

Giovani per cambiare Sant’Arpino, nascerà in via Virgilio primo sportello di pubblica utilità


SANT’ARPINO. Sorgerà, in zona “Castellone”, il primo sportello di pubblica utilità targato “Giovani per Cambiare Sant’Arpino”. L’iniziativa è scaturita dalla forte sinergia instauratasi tra il gruppo guidato da Aniello Di Santillo ed i giuristi appartamenti al CAF Patronato ACAI di via Virgilio, 15. 

Lo sportello sarà operativo in determinati giorni della settimana e, nell’occasione, i cittadini potranno segnalare le problematiche che affliggono territorio, ricevendo pieno supporto e disponendo, così, di un collegamento diretto con l’ente istituzionale. 

“Stiamo dimostrando di essere concreti, dando seguito ai punti presenti nel nostro programma elettorale - spiega Di Santillo, in corsa alle elezioni amministrative locali come candidato consigliere nella lista Insieme con Di Santo -. Il progetto sta ottenendo, tra l’altro, adesioni anche in altri paesi della provincia di Caserta: non solo il capoluogo, ma anche Santa Maria Capua Vetere e Succivo. Abbiamo ampie vedute e ci stiamo strutturando per garantire al cittadino un’amministrazione presente in qualsiasi circostanza. 

Le nostre non sono semplici promesse, ma passi in avanti nella direzione delle fasce fragili della società che intendiamo tutelare prioritariamente - spiega il 23enne -. Come? Stiamo già lavorando sulla creazione di una navetta di trasporto degli anziani, sull’individuazione di strutture a cui possono essere destinati i bambini per farli vivere nei sani principi che solo lo sport sa donare e sul garantire ai meno abbienti ripetizioni gratuito scolastiche. Piccoli interventi - conclude - per la Sant’Arpino che vogliamo”. 


Fonte notizia: https://notizia24ore.blogspot.com/2021/08/giovani-per-cambiare-santarpino-nascera.html


giovani per cambiare |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Scopri Sportello Reputazione Web, il servizio pensato da Reputation Manager, in collaborazione con i Co.Re.Com di Abruzzo, Marche e Lazio


È online la mostra di Virgilio dal titolo emblematico “Le finestre sull'invisibile di Virgilio”


NAPOLI CITTÀ DELLA CONVERSAZIONE


AMMINISTRATIVE 2021. Il gruppo “Giovani per cambiare” illustra il programma politico


MACERATA CAMPANIA FESTA DI SANT'ANTUONO. di Antonio Castaldo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Gala Campioni Sordi, testimonial l’olimpionico Giovanni Improta

Gala Campioni Sordi, testimonial l’olimpionico Giovanni Improta
CASALUCE. Sabato 4 settembre, presso il Grand Hotel Palace di Varese, si è tenuto il gala dei campioni sordi “Ieri, oggi e domani”. Un progetto promosso dalla fondazione Pio Istituto dei Sordi Milano: realtà solida che fa capo al pre Francesca Di Meo ( delle interviste, Luca Des Dorides), sostenuta dalla fondazione “Vodafone Italia”, in collaborazione con la federazione Sport Sordi Italia. Al Gala erano presenti 15 campioni sordi attivi in diverse discipline sportive e selezionati per il progetto. Tra i testimonial, l’oli (continua)

Insieme con Di Santo, Aniello Di Santo: “Attenzione massima alle periferie, cittadini nauseati da rifiuti ammassati”

Insieme con Di Santo, Aniello Di Santo: “Attenzione massima alle periferie, cittadini nauseati da rifiuti ammassati”
SANT’ARPINO. Zona Castellone, zona Battisti e Piazzetta Paradiso. Tre punti periferici della città di Sant’Arpino sui quali Aniello Di Santillo, Presidente dell’Associazione “Giovani per Cambiare” e candidato consigliere alle elezioni comunali del prossimo ottobre a sostegno del candidato sindaco Eugenio Di Santo (lista “Insieme con Di Santo”), intende focalizzare la sua attività politica. Un giovane che ama la sua terra e che, a malincuore, si è ritrovato a fare delle spiacevoli constatazioni: “Io sono cresciuto con i miei amici a Castellone, ho trascorso momenti della mia infanzia in zona Battisti e vissuto momenti bellissimi in Piazzetta Paradiso. Eppure, ciò che vedo oggi è una fotografia bistrattata, rovinata dall’incuranza totale: non vengono raccolto i rifiuti, seppur i citta (continua)

Luigi Busà medaglia olimpica: il plauso di Giovanni Improta

Luigi Busà medaglia olimpica: il plauso di Giovanni Improta
TEVEROLA. L’olimpionico Giovanni Improta applaude Luigi Busà, vincitore della medaglia d’oro olimpica di karate a Tokyo 2020. L’azzurro di è imposto, in finale, sul fortissimo Rafael Aghayev. “Ho avuto il grande onore di allenarmi con Busà a febbraio del 2015, presso il centro sportivo Fiamme Gialle di Monteporzio Catone, in provincia di Roma - è il pensiero di Giovanni Improta -. In que (continua)

I memorial Antonello Facciolo e Gianfranco Condino, Maria Anna Facciolo: “Loro addii ci hanno lasciati attoniti, ma affamati di vita"

I memorial Antonello Facciolo e Gianfranco Condino, Maria Anna Facciolo: “Loro addii ci hanno lasciati attoniti, ma affamati di vita
PAOLA. “Nel giorno delle stelle, ricordiamo loro, persone speciali strappate via troppo presto. Vogliamo urlare quanto sia bella la vita, provando a salvarne altre. Venite a donare!”. E’ con queste parole che l’associazione F.I.D.A.S. O.D.V. – Paola presenta l’evento “I Memorial <>”, fissato al 10 agosto 2021. Nell’occasione avrà luogo una raccolta di sangue in Piazza IV novembre, dalle (continua)

FUORI ORA “MARE” di ELLE by HYDRA MUSIC

FUORI ORA “MARE” di ELLE by HYDRA MUSIC
FUORI ORA “MARE” di ELLE by HYDRA MUSICÈ fuori ora su tutti i digital store “MARE” di ELLE. Pubblicato per HYDRA MUSIC, il nuovo singolo rappresenta l’esordio del giovanissimo rapper Luca Martella, il quale a soli 16 anni, grazie al suo talento e alla sua penna, è riuscito ad aggiudicarsi la pubblicazione del suo inedito. Insomma, ELLE è la dimostrazione che – come scriveva Walt Disney - “se puoi (continua)