Home > News > I Ministri Volontari di Scientology in supporto alla comunità di Vivaro

I Ministri Volontari di Scientology in supporto alla comunità di Vivaro

scritto da: Chiesa di Scientology della citta di Pordenone | segnala un abuso

I Ministri Volontari di Scientology in supporto alla comunità di Vivaro


Vivaro. Sabato 7 agosto i Ministri Volontari di Scientology dell’area di Pordenone si sono attivati per prestare servizio di pulizia nell’area sportiva comunale di Vivaro, in località Basaldella.

Il volontario Giuseppe Cucinotta, qualche settimana fa si è proposto di essere utile alla cittadina dove risiede effettuando delle pulizie in aree che necessitano di un intervento mirato, così dopo l’indicazione data dal Comune, ha coordinato la pulizia della grande area del campo sportivo di Basaldella.

Giuseppe e gli altri Ministri Volontari, residenti a Vivaro e in comuni vicini, si sono incontrati alle ore 18 nella suddetta area ed hanno raccolto 5 bottiglie di vetro, 2 sacchi di rifiuti indifferenziati e 4 sacchi di plastica come bottiglie e bicchieri.

Il Sindaco di Vivaro, sig. Mauro Candido, ringrazia molto i volontari per l’attività svolta, i quali hanno comunicato di essere a disposizione per ulteriori interventi nel territorio.

I Ministri Volontari di Scientology operano in base al motto: " Si può fare qualcosa".

Per saperne di più sulla creazione da parte di L. Ron Hubbard del programma dei Ministri Volontari visitare il sito: www.ministrovolontario.it

pulizie | ministri | volontari | scientology | chiesa | religione | pordenone | rifiuti | vivaro | campo | sportivo | basaldella |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il tempo libero ha stile


2001-2011: Il Movimento dei Ministri Volontari 10 Anni di Aiuto Indiscriminato


I Ministri Volontari di Scientology intervengono a Vivaro


Elezioni 2021, Italia dei Diritti schiera l'esercito della legalità in 12 comuni


Una Nuova Chiesa di Scientology apre nel Cuore di Mosca


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Una soluzione al problema droga

Una soluzione al problema droga
Domenica 17 ottobre, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “UNA SOLUZIONE AL PROBLEMA DROGA". Non è un’esagerazione affermare che la droga è diventata ormai il problema sociale che più ci tormenta. Questa piaga colpisce ogni sfera della vita. Criminalità e violenza sono (continua)

Anche i ragazzi si prendono cura dell'ambiente

Anche i ragazzi si prendono cura dell'ambiente
Pordenone. Nella mattina di sabato 09 ottobre i volontari aderenti all’attività “Puliamo i quartieri” di sono presi cura del quartiere di Villanova; tra questi volontari, come sempre, erano presenti anche i Ministri Volontari di Scientology. Grande novità di quest’ultimo appuntamento è stata la partecipazione di due classi dell’istituto Pertini – Mattiussi di Pordenone e perciò il coinvo (continua)

COME RISOLVERE I CONFLITTI E LE DISCUSSIONI

COME RISOLVERE I CONFLITTI E LE DISCUSSIONI
Domenica 10 ottobre, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “COME RISOLVERE I CONFLITTI E LE DISCUSSIONI". Nel ricercare le cause della violenza, L. Ron Hubbard ha scoperto una legge naturale e fondamentale a proposito delle relazioni umane, che spiega la ragione per cui sp (continua)

I volontari intervengono nell'area del policlinico

I volontari intervengono nell'area del policlinico
Pordenone. Sabato 02 ottobre, un gruppo di Ministri Volontari di Scientology ha partecipato all'iniziativa “Puliamo i quartieri” organizzata dall’assessorato all’ambiente del comune di Pordenone e GEA. Oltre ai Ministri Volontari erano presenti anche altre persone, che insieme hanno dedicato un paio d’ore alla pulizia del quartiere di San Gregorio, ed i particolare alle vie circostanti il (continua)

Sempre attivi per dire NO alla droga

Sempre attivi per dire NO alla droga
Domenica 3 ottobre, i volontari dell'associazione Dico No alla droga residenti nel pordenonese hanno partecipato alla quarta edizione della "cicloturistica Sacro Cuore".Il percorso prevedeva una pedalata di 22km per i quartieri di Pordenone su piste ciclabili e sterrato, costeggiando corsi d'acqua, laghi ed attraversando alcuni parchi della città. Molto interessanti sono stati i cenni storici (continua)