Home > Ambiente e salute > Perché abbiamo bisogno di proteine ​​ricombinanti?

Perché abbiamo bisogno di proteine ​​ricombinanti?

scritto da: Adrian | segnala un abuso

Perché abbiamo bisogno di proteine ​​ricombinanti?

Molte proteine ​​ricombinanti richiedono modifiche proteiche, come la glicosilazione, che sono disponibili solo nelle cellule eucariotiche. Lieviti, cellule di insetti e sistemi di colture cellulari di mammiferi offrono tali modifiche post-traduzione. Nell'ultimo decennio, secondo quanto riferito, sono stati sviluppati protocolli di trasfezione transitoria efficienti. Le linee cellulari derivate da HEK293 sono impiegate per la produzione transitoria di proteine.


Le proteine ​​sono il cavallo di battaglia nei sistemi biologici che facilitano la maggior parte dei processi biologici in una cellula, compresa l'espressione genica, la crescita cellulare, la proliferazione, l'assorbimento dei nutrienti, la comunicazione intercellulare e l'apoptosi. La stampa blu per la sintesi proteica è memorizzata nel DNA, che funge da modello per processi trascrizionali altamente regolati per produrre RNA messaggero (mRNA). Il messaggio codificato dall'mRNA viene quindi tradotto in sequenze definite di amminoacidi che formano una proteina. Le proteine ​​sono sintetizzate in un processo simile in due fasi in tutti gli organismi: il DNA viene prima trascritto in RNA, quindi l'RNA viene tradotto in proteine.


Cosa sono le proteine ​​ricombinanti?

Le proteine ​​ricombinanti sono proteine ​​codificate dal DNA ricombinante che è stato clonato in un vettore di espressione che supporta l'espressione del gene e la traduzione dell'RNA messaggero. La modifica del gene mediante la tecnologia del DNA ricombinante può portare all'espressione di una proteina mutante. La proteina ricombinante è una forma manipolata di proteina nativa, che viene generata in vari modi per aumentare la produzione di proteine, modificare le sequenze geniche e fabbricare prodotti commerciali utili.


Come sono fatte le proteine ​​ricombinanti?

La produzione di proteine ​​ricombinanti inizia a livello genetico, dove la sequenza codificante per la proteina di interesse viene prima isolata e clonata in un vettore plasmidico di espressione. La maggior parte delle proteine ​​ricombinanti per uso terapeutico provengono dall'uomo, ma sono espresse in microrganismi come batteri, lieviti o cellule animali in coltura. I geni umani sono molto complessi, spesso contengono sequenze di DNA non codificanti note come introni. Pertanto, una versione del gene priva di introni viene spesso prodotta convertendo l'mRNA in cDNA. Poiché il cDNA è privo di regioni regolatorie, i vettori di espressione forniscono sequenze promotore, sito di legame del ribosoma e terminatore. La produzione di proteine ​​ricombinanti per scopi di ricerca è principalmente guidata dall'economicità, dalla semplicità e dalla velocità del processo in combinazione con rese adeguate del prodotto. Le proteine ​​co-espresse nei batteri non avrebbero modifiche post-traduzionali, ad es. fosforilazione o glicosilazione; per questo sono necessari sistemi di espressione eucariotici.

Molte proteine ​​ricombinanti richiedono modifiche proteiche, come la glicosilazione, che sono disponibili solo nelle cellule eucariotiche. Lieviti, cellule di insetti e sistemi di colture cellulari di mammiferi offrono tali modifiche post-traduzione. Nell'ultimo decennio, secondo quanto riferito, sono stati sviluppati protocolli di trasfezione transitoria efficienti. Le linee cellulari derivate da HEK293 sono impiegate per la produzione transitoria di proteine. Attualmente, la maggior parte delle proteine ​​terapeutiche ricombinanti sono prodotte nelle cellule di mammifero perché le cellule di mammifero sono in grado di produrre proteine ​​di alta qualità simili a quelle presenti in natura. Inoltre, molte proteine ​​terapeutiche ricombinanti approvate vengono generate in E.coli grazie alla sua genetica ben caratterizzata, alla rapida crescita e alla produzione ad alto rendimento.

A cosa servono le proteine ​​ricombinanti?

Le proteine ​​ricombinanti sono strumenti utili per comprendere le interazioni proteina-proteina. Le interazioni proteiche sono fondamentalmente caratterizzate come stabili o transitorie e svolgono un ruolo importante nei processi cellulari. Recentemente, sono diventati popolari i microarray RP per esaminare le interazioni proteina-proteina. Per questo approccio, i ricercatori seminano un vetrino con numerose proteine ​​immobilizzate, che poi trattano con una varietà di molecole per esaminare come i due agenti interagiscono tra loro. Utilizzando questo sistema, gli scienziati hanno studiato le interazioni delle proteine ​​con altre proteine ​​o peptidi, enzimi, piccole molecole, lipidi e acidi nucleici. Ciò consente prestazioni molto più elevate quando si tratta di studiare le interazioni proteina-proteina.

Le proteine ​​ricombinanti hanno dimostrato prestazioni in diverse tecniche di laboratorio, come ELISA, western blot e immunoistochimica (IHC). Le proteine ​​ricombinanti vengono utilizzate per sviluppare saggi enzimatici. Se utilizzate in combinazione con una coppia di anticorpi abbinati, le proteine ​​ricombinanti possono essere utilizzate come standard in ELISA e come controlli positivi in ​​western blot e IHC. Le proteine ​​ricombinanti servono come strumenti preziosi per studiare la risposta cellulare allo stress e alle situazioni di malattia. Le proteine ​​ei peptidi ricombinanti somministrati a modelli animali di malattia aiutano i ricercatori a identificare nuovi potenziali candidati terapeutici.


Fonte notizia: https://gentaur.it/




Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

globalpower: Music is the Global Power. Dischirotti


Slow Travel Fest ~ Camaiore Climbing & Trekking 2018


Cos'è la Spirulina?


Prima audizione per il concorso canoro "Fantastico Festival" a Genova


Recensione sulle 10 diete TOP


Le proteine? Le voglio vegetali!


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Come funzionano le fotocamere da pista?

Come funzionano le fotocamere da pista?
Le telecamere da pista sono recentemente diventate un elemento essenziale della tecnologia per il tempo libero all'aperto. Coprono una varietà di usi; dalla caccia al rilevamento dei furti. Ciò che è veramente sorprendente, tuttavia, è l'ampia gamma di opzioni disponibili sul mercato. Non importa quale sia lo scopo previsto, c'è una fotocamera per realizzarlo. Le telecamere da pista sono recentemente diventate un elemento essenziale della tecnologia per il tempo libero all'aperto. Coprono una varietà di usi; dalla caccia al rilevamento dei furti. Ciò che è veramente sorprendente, tuttavia, è l'ampia gamma di opzioni disponibili sul mercato. Non importa quale sia lo scopo previsto, c'è una fotocamera per realizzarlo.Fattori di discernimentoDiversi fattor (continua)

Imprenditore italiano Tommaso Ponti: quando l’arte incontra la blockchain. Come il mercato dell’arte sta cambiando nel 2021

Imprenditore italiano Tommaso Ponti: quando l’arte incontra la blockchain. Come il mercato dell’arte sta cambiando nel 2021
Tommaso fonda Ponti Art nel 2014, a soli 19 anni. La sua famiglia opera nel settore dell’arte fin dai tempi del suo bisnonno, che ha presieduto la Biennale di Venezia dal 1946 fino al 1954. La sua galleria d’arte compra e vende importanti opere d’arte dei maggiori artisti del XX secolo, come Lucio Fontana, Alberto Burri, Mario Schifano e Giorgio de Chirico. MERCANTE D’ARTE LANCIA LA SUA COLLEZIONE DI NFTL’imprenditore italiano, Tommaso Ponti, proprietario e fondatore di Ponti Art, annuncia il lancio della sua collezione di NFT.Tommaso fonda Ponti Art nel 2014, a soli 19 anni. La sua famiglia opera nel settore dell’arte fin dai tempi del suo bisnonno, che ha presieduto la Biennale di Venezia dal 1946 fino al 1954. La sua galleria d’arte compra (continua)

Il villaggio di Yangshao, nella contea di Mianchi, nella provincia di Henan, è stato nominato una delle "100 migliori scoperte archeologiche della Cina del secolo"

Il villaggio di Yangshao, nella contea di Mianchi, nella provincia di Henan, è stato nominato una delle
Il 17 ottobre è stato aperto il parco nazionale del sito archeologico del villaggio di Yangshao, che si trova nella contea di Mianchi, nella città di Sanmenxia, nella provincia centrale cinese di Henan, dove la cultura Yangshao è stata scoperta e nominata. E’ stato dichiarato come primo gruppo di unità di protezione delle reliquie culturali nazionali prinicipali dal Consiglio di Stato cinese nel 1961. Il 17 ottobre è stato aperto il parco nazionale del sito archeologico del villaggio di Yangshao, che si trova nella contea di Mianchi, nella città di Sanmenxia, nella provincia centrale cinese di Henan, dove la cultura Yangshao è stata scoperta e nominata. E’ stato dichiarato come primo gruppo di unità di protezione delle reliquie culturali nazionali prinicipali dal Consiglio di Stato cinese (continua)

5 consigli per arredare una nuova casa

5 consigli per arredare una nuova casa
Se hai appena comprato una nuova casa, congratulazioni! Questo è un momento eccitante ma spesso scoraggiante, ed è facile essere sopraffatti dalla montagna di decisioni e compiti davanti a te. Una volta sistemati i motori, l'imballaggio e quegli altri elementi essenziali più noiosi, è il momento della parte divertente: decorare la tua nuova casa! Se hai appena comprato una nuova casa, congratulazioni! Questo è un momento eccitante ma spesso scoraggiante, ed è facile essere sopraffatti dalla montagna di decisioni e compiti davanti a te. Una volta sistemati i motori, l'imballaggio e quegli altri elementi essenziali più noiosi, è il momento della parte divertente: decorare la tua nuova casa!Arredare e disegnare una nuova casa ti dà l'opportun (continua)

Resoomer, l’importanza di avere a propria disposizione un perfetto strumento per riassumere un testo

Resoomer, l’importanza di avere a propria disposizione un perfetto strumento per riassumere un testo
Per una più semplificata informazione e comunicazione, diventa fondamentale saper individuare, in un testo, le tesi e le idee più importanti. Pur tuttavia, la sintesi è una qualità che, purtroppo, non tutti hanno. Per poter avere a propria disposizione un perfettoriassuntore di testo, ci si potrà affidare a resoomer.com, il portale incredibilmente utile per ottenere, senza sforzo, il risultato (continua)