Home > Festival > MENOTTI ART FESTIVAL VERSO LA VOLATA ARTISTICA DI SETTEMBRE

MENOTTI ART FESTIVAL VERSO LA VOLATA ARTISTICA DI SETTEMBRE

scritto da: Lavinia Ansidei | segnala un abuso

MENOTTI ART FESTIVAL VERSO LA VOLATA ARTISTICA DI SETTEMBRE


Nei giorni che andranno dal 24 al 27 settembre il Menotti Art Festival lancerà una vera e propria volata di attività artistiche.
L’evento avrà inizio a Venezia, con il finissage dello Spoleto Meeting Art alle ore 15:30 presso la spettacolare Villa Pannonia, in cui saranno presenti numerosi artisti: Bradamante P., Orsolini M., Ludi M., Gregorio L., Vetturini L., Bove F., il tutto a cura del Professor Luca Filipponi e Paola Biadetti, con supervisione artistica di Assunta Cuozzo e presentazione critica di Carla Mazzoni.
Alle ore 16, presso il terrazzo dependance dell’Hotel Excelsior di Venezia, avrà luogo la presentazione del volume dei Professori Luca Filipponi e Giuseppe Catapano, dal titolo significativo “L’Europa in Utile” (GrausEditore), con la prefazione curata dal giurista e professore Francesco Petrillo.
Saranno presenti l’attrice Rosa Miranda, la critica letteraria Carla Mazzoni ed il musicista Antonio Moccia già direttore del teatro La Fenice.
A Spoleto invece, nella giornata del 4 settembre, si svolgerà alle ore 17 presso il Caffè Letterario delSansi la presentazione della nuova mostra evento del critico delle arti Carlo Roberto Sciascia, già curatore della Reggia di Caserta.
La straordinaria mostra sarà introdotta da due monologhi artistici a cura degli attori e registi Stefano de Majo e Riccardo Leonelli, che introdurranno lo spettacolo del momento: “Dante inSpoletium”, che si svolgerà domenica 12 settembre alle ore 18 presso il suggestivo Teatro Romano di Spoleto.
La mostra evento in via della Salaria Vecchia 21 a cura del critico Carlo Roberto Sciascia rimarrà aperta fino al 27 settembre, comprensiva di eventi, recitazioni e presentazione di vari libri al proprio interno.
Innumerevoli saranno gli artisti presenti alla mostra: Norma Bini, Letizia Caiazzo, Antonio Costanzo, Teresa di Sario, LeonildaFappiano, Giovanna Giordano, Stefania Guiotto, Andrea Iannotta, Assunta Improta, Paolo Lizzi ed alcune opere della scuola di arte terapia di A. Improta Casa Impresa Benessere della Asl 2 di Napoli.
Molta soddisfazione da parte dei Proff. Filipponi e Catapano (in foto) che affermano: 
“Un libro di grande successo. Un’accademia fondata, città accoglienti, e festival che ci ospitano... quello che tre anni fa potevano essere solo sogni nel cassetto sono oggi delle solide realtà. Ci godiamo i nostri dieci minuti di popolarità al Festival del Cinema di Venezia”.

Venezia | Festival del Cinema | Luca Filipponi | Spoleto | Menotti Art Festival | Eventi | Arte | Cultura |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Menotti Art Festival


PRESENTAZIONE DEL NUOVO SPAZIO ESPOSITIVO DELLO SPOLETO MEETING ART E DEL MENOTTI ART FESTIVAL


Festival Med in Art: il programma definitivo della terza edizione, dal 7 all’8 agosto, Samassi


KAREL MUSIC EXPO: Dal 9 all'11 settembre torna a Cagliari il Festival delle culture resistenti. Il programma completo della 15^ edizione


Successo per la decima edizione di "Comunicare l'Europa"


MENOTTI ART FESTIVAL SPOLETO SOLD OUT: SPAZI, SPETTACOLI ED HOTEL. SUPERATI I NUMERI PRE COVID 19.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ADDIO AD ACHILLE PERILLI, MAESTRO DELL’ASTRATTISMO ITALIANO

ADDIO AD ACHILLE PERILLI, MAESTRO DELL’ASTRATTISMO ITALIANO
L’artista Achille Perilli, maestro dell’astrattismo italiano, è scomparso all’età di 94 annipresso l'ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto.Perillinasce a Roma il 28 gennaio del 1927, dopo il liceo classico si iscrive alla Facoltà di Lettere e scrive la tesi sulla pittura di Giorgio De Chirico.AchillePerilli è stato uno tra i più importanti maestri dell’astrattismo italiano del Nov (continua)

I LETTERATI DEL MENOTTI ART FESTIVAL SPOLETO VERSO IL PARLAMENTO EUROPEO

I LETTERATI DEL MENOTTI ART FESTIVAL SPOLETO VERSO IL PARLAMENTO EUROPEO
Nelle giornate dell’8 e del 9 dicembre 2021 il Parlamento Europeo di Bruxelles ospiterà una delegazione del Menotti Art Festival Spoleto, insieme al presidente della kermesse il Prof. Luca Filipponi ed il Prof. Giuseppe Catapano rettore dell’Accademia Auge, con al seguito alcuni degli autori protagonisti del premio Letterario spoletino appena concluso.Saranno presenti inoltre la scrittrice di (continua)

MENOTTI ART FESTIVAL SPOLETO LETTERATURA PRESENTAZIONE DEL LIBRO SCRITTO DAL PROF. SIMONE FAGIOLI: “INCONSAPEVOLI EMOZIONI”

MENOTTI ART FESTIVAL SPOLETO LETTERATURA  PRESENTAZIONE DEL LIBRO SCRITTO DAL PROF. SIMONE FAGIOLI: “INCONSAPEVOLI EMOZIONI”
Il Menotti Art Festival Spoleto si prepara già al 2022, nel frattempo continuano gli eventi e le mostre d’arte anche nel mese di ottobre. Sabato 9 ottobre alle ore 16 verrà presentato a Spoleto l'ultimo libro del Prof. Simone Fagioli, critico d’arte e professore di storia e filosofia. Il suo nuovo scritto "Inconsapevoli Emozioni "edito da Sed, verrà introdotto da un monologo dell'attore (continua)

Il Menotti Art Festival chiude in musica con un eccezionale Premio Schippers

Il Menotti Art Festival chiude in musica con un eccezionale Premio Schippers
Chiusura alla grande del Menotti Art Festival Spoleto con il premio Internazionale Thomas Schippers a cura del direttore artistico Tania di Giorgio che si è ben mossa e coordinata con dei premiati straordinari di altissimo profilo: Maurizio Barbacini ( direttore di orchestra), Davide Delli Santi ( direttore di orchestra), Fabio Armiliato, Francesco Bruni, Daniela Barcellona ( opera lirica), Giovan (continua)

LETTERATI, ACCADEMICI, ARTISTI E COLLEZIONISTI FANNO DECOLLARE IL MENOTTI ART FESTIVAL SPOLETO

LETTERATI, ACCADEMICI, ARTISTI E COLLEZIONISTI FANNO DECOLLARE IL MENOTTI ART FESTIVAL SPOLETO
Come ogni anno torna l'appuntamento clou della letteratura contemporanea con una partecipazione sempre più importante composta da editori, critici e media, ottenendo così la candidatura al premio Nobel per la Letteratura con Angelo Sagnelli, direttore artistico, nello stesso tempo aver stretto importanti partnership con l'Accademia svedese che lo gestisce ed ancora aver stretto rapporti con le Gio (continua)