Home > Eventi e Fiere > L’ANDI scende in campo a Ladispoli per la Rinascita del Doc Italy d’Italia

L’ANDI scende in campo a Ladispoli per la Rinascita del Doc Italy d’Italia

scritto da: Peppebar | segnala un abuso

L’ANDI scende in campo a Ladispoli per la Rinascita del Doc Italy d’Italia

Tutti i settori delle eccellenze artigianali italiane, in piazza per 3 giorni, insieme agli ambasciatori del Doc Italy


La manifestazione "Doc Italy Rinascita" che coinvolge TUTTI I SETTORI FORTEMENTE PENALIZZATI DAL COVID, si terrà a Ladispoli in piazza dei Caduti e piazza Marescotti, da sabato 4 a lunedì 6 settembre, nel primo lunedì di questo mese verranno anche confermati gli Ambasciatori Doc Italy ed insigniti i nuovi. Ladispoli, per tre giorni, diverrà Capitale di Eccellenze & Solidarietà! Unitamente alle altre regioni dello stivale, con i loro Ambasciatori e prodotti di Eccellenza, la Campania sarà protagonista attraverso la presenza di stand di degustazioni e proposizione di prodotti unici nel panorama dell’enogastronomia e dell’agricoltura della regione dalle terre vulcaniche del Vesuvio e di tutte le altre dell’interland, insieme a quelle delle sue cinque provincie di appartenenza, per dimostrare ancora una volta la pregevolezza, bontà e singolarità delle eccellenze Doc Italy di questo territorio. Le piazze di Ladispoli verranno affollate da vari settori del Made in Italy tra cui artigianato, moda ed ovviamente agroalimentare! Protagoniste saranno le aziende di eccellenza insieme a Chef, Maestri Pizzaioli, Maestri Gelatai e Pasticcieri! Un'ampia area verrà anche dedicata al settore wedding! Fra le aziende che, con un proprio stand nelle tre giornate ladispolane porteranno il loro know-how di competenza e del saper produrre prodotti dall’altissima qualità, tanto da poter essere inseriti in quelli Doc Italy, da notare: Casa Barone di Francesco Verde, che con la moglie Enza Di Nardo, Patron Chef del ristorante Nonna Rosa di Pomigliano d’Arco, presenterà i suoi pomodorini del Piennolo quelli gialli e rosa del Vesuvio e le altre sue creazioni di confetture ed altro realizzati con esclusivi prodotti della sua linea. Poi ancora Enzo Avitabile, titolare dell’azienda Terre Pompeiane, produttrice di liquori tipici del territorio campano ed in particolare della sua chicca il “Babarè”. L’Associazione Nazionale Doc Italy, nata a Roma il 10 Luglio 2013, dopo una serie di successi ottenuti nella Capitale, con l’intento di promuovere il “Sistema Italia” nel Mondo in tutti i settori d’Eccellenza, mirato a conferire un contributo di valore al Nostro Paese, con la riscoperta del senso d’appartenenza e l’identità nazionale, ha portato anche fuori della città eterna il suo contributivo sviluppo alla commercializzazione e promozione dei prodotti Doc Italy. Una missione, mirata ad incoraggiare, stimolare e supportare il promuovere i prodotti di qualità per farli entrare nel circuito di eccellenza che da anni segue le attività firmate dall’ANDI. Credendo nel futuro e nelle potenzialità di città come Ladispoli ed altre dove già ha ottenuto successi, Tiziana Sirna, Presidente dell’ANDI ha organizzato ancora una volta, in maniera ancor più grande nella cittadina laziale, l’evento della riscossa del dopo pandemia e nelle giornate del 4, 5 e 6 settembre, ambasciatori e prodotti di tutte le regioni d’Italia ne saranno protagonisti. Alla realizzazione della kermesse hanno offerto il loro contributo fattivo la Dott.ssa Guendalina Stabile dell’ANDI, il Sindaco di Ladispoli Alessandro Grando, unitamente agli Assessori Marco Milani (Cultura/Turismo) e Lorena Panzini (Commercio), mentre per la logistica si sono adoperati Maurizio Strambi e M&M Food & Beverage di Roma Duemila Eventi. Saranno coinvolte istituzioni, commercianti, cittadini, chef stellati e televisivi, personaggi del piccolo e del grande schermo, giornalisti ed artisti. Lunedì 6 settembre, dalle ore 17:00, a Ladispoli, in piazza Rossellini, si terrà la cerimonia di investitura e riconferme degli Ambasciatori Doc Italy 2021-2022, presentata dall’attore, regista e conduttore TV Anthony Peth. Anche se il periodo di intenso lavoro non permetterà a tutti gli Ambasciatori della Campania di essere presenti, hanno comunque assicurato di esserci il giornalista enogastronomo Giuseppe De Girolamo, il Fiduciario dei maître di Napoli-Campania Dario Duro, lo Chef Erny Lombardo, Catia Lorusso - Ambasciatrice del Bere, Maestro Pasticcere Dario Saltarelli, Maestro Pizzaiolo Giuseppe Vitiello ed ovviamente quelli di nuova nomina: Teresa Iorio, pluricampionessa del Mondo, nel2015 per la PIZZA NAPOLETANA STG (Specialità Tradizionale Garantita) e nel 2017 per la PIZZA FRITTA (Trofeo Caputo) ed ancora l’Executive chef Antonio Sorrentino.

Giuseppe De Girolamo

ANDI Doc Italy |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

E’ ripartito il grande impegno del Doc Italy


Gran successo al Palazzo Rospigliosi a Roma per la 7a edizione del Premio Internazionale Doc Italy assegnato dall’ANDI


E’ partito con gran successo il gesto di solidarietà di “Doc Italy” per il Natale 2020


I vini veneti si raccontano in enoteca": un viaggio nel territorio fra degustazioni delle eccellenze enogastronomiche regionali, arte, sport, cultura


La Campania protagonista a Doc Italy


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Successo a Frattamaggiore per la “Festa della solidarietà”

Successo a Frattamaggiore per la “Festa della solidarietà”
Per la prima volta a Fratta, grazie a Nicola Obliato, riuniti tantissimi pasticcieri nel segno dell’unione e bontà Il Maestro pasticciere Nicola Obliato, titolare della pasticceria Mille Dolcezze di Corso Europa, 30a Frattamaggiore, ha organizzato con grande impegno una serata di beneficenza dal titolo “Fratta in Dolcezze”, che ha attratto benefattori in presenza, con l’ispirazione al famoso napoletano “caffè sospeso” = “Tichet Sospeso”. La manifestazione che ha visto una grande varietà e quantità di dolci (continua)

Grandissimo successo ha riscosso la giornata dedicata a Napoli e Buenos Aires unite nel ricordo di Diego Armando Maradona

Grandissimo successo ha riscosso la giornata dedicata a Napoli e Buenos Aires unite nel ricordo di Diego Armando Maradona
I prodotti delle eccellenze gastronomiche dei due paesi esaltati dagli chef di Doc Italy e super apprezzati ed applauditi dal gran pubblico intervenuto La manifestazione che annualmente organizza a Roma l’Ambasciata Argentina per la l’assegnazione dei trofei ai vincitori della Coppa di Golf, fra i partecipanti iscritti a questa competizione ideata dallo stato sudamericano, ha visto per il 4° anno consecutivo la collaborazione dell’Andi (Associazione Nazionale Doc Italy). Una partnership tra Doc Italy e l'Ambasciata d'Argentina che ha scelto (continua)

Il capo barman AIBES Luigi Atripaldi è Campione regionale 2021

Il capo barman AIBES Luigi Atripaldi è Campione regionale 2021
Atripaldi parteciperà alla finalissima AIBES del mixology a Riccione insieme ad altri 4 campani In un clima festoso per il ritorno alla vita di normale convivialità, pur rispettando tutte le normative anticovid ancora vigenti, ospitata dal Myo hotel club Sabbiadoro di Battipaglia, messo a disposizione dalla proprietà famiglia Santoriello con la presenza di Carmine all’evento, grazie all’intervento del direttore Gianni Anselmo entrambe soci onorari Aibes e del maître Fabio Pinto che è an (continua)

Premi: al Senato la consegna del "Guido Dorso" - 42° edizione

Premi: al Senato la consegna del
Riconoscimenti ai nuovi ‘Ambasciatori del Mezzogiorno’ Targa di Mattarella alla Fondazione Banco di Napoli Saranno consegnati lunedi 25 ottobre, al Senato, presso la sala Zuccari di palazzo Giustiniani, i premi "Guido Dorso", promossi dall'omonima associazione presieduta da Nicola Squitieri. L'iniziativa - patrocinata dal Senato della Repubblica, dal Cnr e dall'Università degli studi di Napoli "Federico II" - segnala dal 1970 contestualmente giovani studiosi del nostro Mezzogiorno e personalità del (continua)

E’ Francesco Ialazzo il Campione del Mondo 2021

E’ Francesco Ialazzo il Campione del Mondo 2021
Alle falde del Vesuvio ha conquistato l’ambita mega coppa Attraverso la somma dei voti ottenuti nelle gare alle quali ha partecipato, Francesco Ialazzo si è aggiudicato la 1°a coppa del Campionato Mondiale, indetto dall’A.P.C.P.P. (Associazione Pizzaioli Cuochi Pasticcieri Professionisti) assegnata al 1° classificato in assoluto presso il ristorante pizzeria Gianni al Vesuvio. Il prestigioso locale, storico, attraente, suggestivo e simbolo dell’accoglien (continua)