Home > Moda e fashion > Da VicenzaOro a New York Graziella Braccialini torna in fiera

Da VicenzaOro a New York Graziella Braccialini torna in fiera

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Da VicenzaOro a New York Graziella Braccialini torna in fiera


Da Vicenza a New York, passando per Milano: Graziella Braccialini si prepara a partire per alcune delle più importanti fiere mondiali dedicate all’oreficeria e alla pelletteria. La maison toscana, nata dall’unione tra l’oreficeria dell’aretina Graziella e la pelletteria della fiorentina Braccialini, vivrà un mese di settembre particolarmente intenso con l’obiettivo di consolidare la propria presenza nei mercati di tutto il mondo attraverso l’incontro con i buyers, l’esposizione delle più recenti collezioni e la presentazione dei nuovi progetti.

Il primo appuntamento fissato nel calendario è VicenzaOro che, in programma da venerdì 10 a martedì 14 settembre, tornerà a riunire nella città veneta i più importanti attori del comparto orafo e gioielliero provenienti dall’Italia e dall’estero. La fiera sarà nuovamente dal vivo e registrerà la presenza anche di uno stand di Graziella Braccialini dove saranno esposte le nuove collezioni di gioielli in oro e in argento, affiancate dalle più attuali produzioni bijoux che saranno proposte in abbinamento con le borse della collezione Autunno-Inverno 2021 dal tema “Denim on Ice”. Il connubio tra borse e gioielli sarà al cuore anche della partecipazione alla centoventesima edizione del Mipel, il più importante evento internazionale dedicato alla pelletteria che torna in presenza da domenica 19 a martedì 21 settembre a Fiera Milano-Rho: questo appuntamento ambisce ad essere un’occasione di ripartenza del settore e sarà la prima occasione in cui l’azienda toscana presenterà dal vivo le nuove collezioni “Orizzonti” per la Primavera-Estate 2022. In contemporanea con l’evento milanese, Graziella Braccialini parteciperà anche alla sua prima fiera negli Stati Uniti con uno stand a Coterie di New York che riunirà espositori internazionali del comparto degli accessori di moda e che andrà dunque a ribadire l’intenzione di consolidare la presenza del brand toscano nei principali mercati occidentali. «VicenzaOro, Mipel e Coterie - commenta Eleonora Gori, responsabile del commercio estero di Graziella Braccialini, - sono tre fiere di riferimento dei nostri settori e sono accompagnate da diverse aspettative. L’evento vicentino torna in presenza dopo il lungo stop per l’emergenza sanitaria e ci auguriamo una buona risposta in termini di presenza dai Paesi europei ed extraeuropei per rilanciare il comparto del gioiello, ma particolari attese sono orientate anche verso New York dove per la prima volta presenteremo il connubio tra borse e bijoux che caratterizza il progetto produttivo, commerciale e creativo di Graziella Braccialini. Questi tre appuntamenti si inseriscono in un momento di particolare fermento e rinnovamento per la nostra holding che, dopo aver inaugurato a luglio un nuovo negozio a Firenze, sta ora progettando nuove aperture per consolidarsi ulteriormente in alcune delle principali città in Italia e nel mondo».

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Graziella Braccialini archivia una positiva edizione di Vicenzaoro


I sanitari bagni elementi per impreziosire la propria stanza da bagno


Dall’oro al bijoux: le novità di Graziella in vetrina a VicenzaOro


Un attestato di merito a Graziella Braccialini dal presidente Eugenio Giani


Graziella&Braccialini vara al Mipel il nuovo showroom virtuale


Nuovi mercati e segnali di ripresa: VicenzaOro è positiva per Graziella


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Nasce il progetto di nuoto inclusivo al palazzetto del nuoto di Arezzo

Nasce il progetto di nuoto inclusivo al palazzetto del nuoto di Arezzo
Al via un progetto di nuoto inclusivo al palazzetto del nuoto di Arezzo. Il Centro Sport Chimera, soggetto gestore dell’impianto cittadino, ha avviato una sinergia con l’associazione Crescere volta a favorire percorsi di integrazione e inclusione di ragazzi con disabilità attraverso le diverse attività natatorie. Questi nuotatori saranno coinvolti nei gruppi sportivi impegnati all’interno del (continua)

Il Patronato Acli riattiva gli sportelli a Montagnano e Frassineto

Il Patronato Acli riattiva gli sportelli a Montagnano e Frassineto
Il Patronato Acli riapre i propri sportelli a Montagnano e a Frassineto. I servizi nei due paesi della Valdichiana erano stati sospesi nel marzo del 2020 durante le prime fasi dell’emergenza sanitaria ma saranno ora riattivati per tornare a garantire un’importante forma di sostegno e di assistenza previdenziale alle comunità locali. La prima a ripartire sarà la sede di Frassineto nei locali (continua)

Quattro squadre giovanili della Sba verso il debutto in campionato

Quattro squadre giovanili della Sba verso il debutto in campionato
Conto alla rovescia per il ritorno in campo delle squadre giovanili della Scuola Basket Arezzo impegnate nei campionati regionali. L’Under19 Tecnoil, l’Under16 Chimet, l’Under 15 Galvar e l’Under14 sono le quattro formazioni della società aretina che, nei prossimi fine settimana, potranno vivere le emozioni del ritorno in campo e del debutto in una stagione in cui saranno opposte ad avversari (continua)

Una domenica a porte aperte al Frantoio di San Gimignano

Una domenica a porte aperte al Frantoio di San Gimignano
Porte aperte al Frantoio di San Gimignano. La partenza della stagione di raccolta e frangitura delle olive sarà arricchita da una giornata di degustazioni e di visite alla storica struttura sangimignanese in programma domenica 24 ottobre, dalle 10.00 alle 18.00, fornendo così la possibilità di vivere un’esperienza a diretto contatto con il mondo dell’olio. L’iniziativa, a ingresso gratuito ne (continua)

“Lettere da Parigi”, la lirica incontra la beneficenza al Teatro Petrarca

“Lettere da Parigi”, la lirica incontra la beneficenza al Teatro Petrarca
Teatro e musica si uniscono per una grande produzione all’insegna della beneficienza. Domenica 31 ottobre, alle 18.00, il Teatro Petrarca ospita lo spettacolo di opera lirica “Lettere da Parigi: dalle Camelie alla Traviata” che proporrà un omaggio al capolavoro di Verdi attraverso la condivisione del palcoscenico da parte di cantanti, attori, poeti e danzatori. La serata, promossa dalle Acli (continua)