Home > Libri > Abigail Merael Elinut presenta l’opera “Fisica e Magia. Credere per vedere l'invisibile e realizzare sé stessi”

Abigail Merael Elinut presenta l’opera “Fisica e Magia. Credere per vedere l'invisibile e realizzare sé stessi”

scritto da: DiffondiLibro | segnala un abuso

Abigail Merael Elinut presenta l’opera “Fisica e Magia. Credere per vedere l'invisibile e realizzare sé stessi”

In “Fisica e Magia. Credere per vedere l'invisibile e realizzare sé stessi” si offre la possibilità di ripulirci dalle nostre credenze limitanti e dalle memorie emotive del passato, «per dare finalmente il timone alla nostra parte conscia evitando che il nostro inconscio la faccia ancora da padrone».


Abigail Merael Elinut

“Fisica e Magia. Credere per vedere l'invisibile e realizzare sé stessi”


Casa Editrice: Edizioni Alvorada

Genere: Crescita personale/New thought

Pagine: 76

Prezzo: 10,00 €

 

«Questo libro vuole essere una sorta di raccolta, di manuale, da usare quasi come un traduttore dalla nostra lingua, alla lingua “parlata” dall’Universo. La "mission" di questo libro è portarvi a raggiungere la consapevolezza che è l'osservatore a creare la propria realtà (con tanto di "prove")».

 

“Fisica e Magia. Credere per vedere l'invisibile e realizzare sé stessi” di Abigail Merael Elinut è l’appassionata testimonianza dell’autrice sul suo percorso attraverso la scienza e la magia, ed è anche un manuale pratico che aiuta il lettore a diventare la versione migliore di sé stesso. La scrittrice ci conduce in un viaggio che unisce la Fisica quantistica con la legge del magnetismo, offrendo esempi concreti e interessanti esercizi fisici e mentali.

Scritto inizialmente per portare a teatro il mondo della scienza e della magia a confronto, il copione è poi diventato un libro che racconta dell’evoluzione del rapporto dell’autrice con l’Universo, partendo dalla sua esperienza personale per poi abbracciare anche le teorie di scienziati come il Dott. Chimar e il Dott. Masaru Emoto.

Abigail Merael Elinut entra presto a lavorare nel gruppo di Chimar come ricercatrice ma oltre alle mansioni di routine comincia a compiere esperimenti “alternativi” (alcuni dei quali riportati nel libro) in cui, anche grazie ai suoi studi di Naturopatia, cerca di ampliare la sua visione della scienza e della coscienza. Dalle sue riflessioni nasce questo testo eterogeneo per quanto riguarda gli argomenti - tra cenni alla Tavola Smeraldina di Ermete Trismegisto, all’Entanglement quantistico, fino al campo energetico dell’Aura, agli Archetipi junghiani e alla Geometria Sacra - ma con un unico, potente filo conduttore mediante il quale si cerca di spiegare la complessità dell’inconscio e di metterlo in una relazione equilibrata e funzionale con la nostra parte razionale e con il mondo esterno.

In “Fisica e Magia. Credere per vedere l'invisibile e realizzare sé stessi” si offre la possibilità di ripulirci dalle nostre credenze limitanti e dalle memorie emotive del passato, «per dare finalmente il timone alla nostra parte conscia evitando che il nostro inconscio la faccia ancora da padrone». In questo modo si potranno finalmente accogliere i segnali autentici che provengono dall’Universo e allo stesso tempo imparare il suo linguaggio - quello delle emozioni - per affermare le proprie volontà e per avere la forza e la lucidità di perseguire i propri sogni. 

 

SINOSSI DELL’OPERA

Questo libro racconta le esperienze di fisica e di metafisica dell'autrice. Vuole essere una sorta di instradamento del lettore verso le leggi di "fisica e magia" attraverso curiosità, teorie ed esercizi pratici proposti proprio per stupirci ogni volta di quanto tutto sia collegato nell'Universo, e per risvegliare il mago che è in ognuno di noi realizzando così noi stessi.

 

BIOGRAFIA DELL’AUTRICE

Abigail Merael Elinut è una sociologa ed ex ricercatrice di Fisica teorica. È sempre stata attratta dall’esoterismo e dalla magia, nella quale ha trovato molte analogie con la fisica dei quanti e, in questi ultimi anni, ha approfondito lo studio di alcune discipline esoteriche. È anche attrice teatrale e pratica danza in volo. Pubblica per Edizioni Alvorada “I segreti delle stelle. Manuale di astrologia per apprendisti e curiosi”, “Energia in coriandoli” e “Fisica e Magia. Credere per vedere l'invisibile e realizzare sé stessi”.

 

 

 

 

Contatti

https://www.instagram.com/abigailmeraelelinut/

https://www.youtube.com/channel/UCCCQT9bdcUU0iXLiF5GbZ2g

http://www.edizionialvorada.com/

Link di vendita online

https://www.ibs.it/fisica-magia-credere-per-vedere-libro-abigail-merael-elinut/e/9788899280536

https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__fisica-magia-merael-elinut-libro.php

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa Diffondi Libro

https://www.diffondilibro.it/

Mail: info@diffondilibro.it

Cell. Lisa Di Giovanni 3497565981

 

 

Fisica e Magia Credere per vedere l invisibile e realizzare sé stessi | Abigail Merael Elinut | manuale | Edizioni Alvorada | scrittrice | libri | crescita personale | new thought | Universo | consapevolezza | scienza | magia | fisica quantistica | Aura | archeti |



 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Demetrio Salvi presenta il romanzo urban fantasy “Misteri napoletani: La crepa”

Demetrio Salvi presenta il romanzo urban fantasy “Misteri napoletani: La crepa”
Napoli ha cavità oscure, capaci di generare paure profonde e Giona è mancato per troppo tempo da questa città per capire cosa si agita nel buio. Gli incubi che lo assalgono di notte si dissolvono col sole: sono anime sofferenti che non vogliono farsi vedere. Un mondo perverso lo attende e lo tira giù, lo illude che possa ritrovare quanto ha smarrito. Demetrio Salvi - “Misteri napoletani: La crepa” Demetrio Salvi presenta un’opera visionaria a metà strada tra la graphic novel e la favola dark, in cui si racconta di presenze inquietanti in una Napoli sfuggente e misteriosa. Antiche leggende prendono vita e trasportano il protagonista Giona nel doppio speculare della città partenopea, in una vera e propria discesa negli inferi. Illustra (continua)

Max Deste presenta il romanzo “Il desiderio di cadere”

Max Deste presenta il romanzo “Il desiderio di cadere”
Un viaggio verso una rinascita, quello del protagonista del romanzo “Il desiderio di cadere”, l’ultimo lavoro dello scrittore e cantante ticinese Max Deste. Max Deste - “Il desiderio di cadere” Max Deste presenta un romanzo emozionante, in cui si racconta del percorso di rinascita del protagonista Jack dopo un lungo periodo di smarrimento. Con questa terza opera lo scrittore e cantante ticinese continua la sua esplorazione della solitudine dell’uomo contemporaneo, prigioniero di una società sempre più disumanizzata. Casa Editrice: Grup (continua)

Matteo Gracis presenta “Manuale di sopravvivenza per esseri umani che si sentono alieni”

Matteo Gracis presenta “Manuale di sopravvivenza per esseri umani che si sentono alieni”
Sei disposto a mettere in discussione le tue convinzioni? A guardare il mondo da un'altra prospettiva ma soprattutto a metterti veramente in gioco? Se la risposta a tali domande è sì, questo libro fa per te, in caso contrario, lascia perdere perché rischi di metterti nei guai. Matteo Gracis - “Manuale di sopravvivenza per esseri umani che si sentono alieni” Lo scrittore, giornalista indipendente e libero pensatore Matteo Gracis presenta un’opera ribelle e completamente fuori dagli schemi, un vero e proprio elogio al beneficio del dubbio, al pensiero critico, libero e positivo. Un libro che invita alla riflessione profonda, dedicato a tutti coloro che credono f (continua)

Saverio Sam Barbaro presenta il romanzo storico “Le contesse igieniche”

Saverio Sam Barbaro presenta il romanzo storico “Le contesse igieniche”
Tra intrighi, menzogne e incursioni nell’eccentrica vita di corte degli Asburgo, si narra della particolare e poco conosciuta figura delle “contesse igieniche” mentre si seguono le indagini di Carolina, che la conducono alla scoperta di un diario in cui le saranno rivelate verità impensabili e sconvolgenti. Saverio Sam Barbaro - “Le contesse igieniche” Saverio Sam Barbaro presenta un intrigante romanzo storico, ambientato nel Regno di Napoli nel 1889. Incentrata sulla storia di due sorelle e su un intricato mistero che riguarda una di loro, l’opera offre un affascinante e poco conosciuto spaccato dell’aristocrazia europea della seconda metà dell’Ottocento. Casa Editrice: Castelvecchi (continua)

Gloria Vocaturo presenta il romanzo “Autobiografia di mio padre”

Gloria Vocaturo presenta il romanzo “Autobiografia di mio padre”
Un romanzo intimo, emozionale, emozionante. In “Autobiografia di mio padre” Gloria Vocaturo affronta i valori fondamentali della vita: la famiglia, la morte, la spiritualità. Gloria Vocaturo - “Autobiografia di mio padre” Gloria Vocaturo presenta un romanzo delicato e intimista, in cui presta la voce al padre defunto permettendogli di raccontare la sua storia e quella della sua famiglia sullo sfondo delle più rilevanti vicende italiane, dalla Seconda guerra mondiale ai giorni nostri. Un’opera che parla con serenità della vita, della morte e del loro stretto (continua)