Home > Altro > COVID 19 E HIV IN”CONSAPEVOLE”

COVID 19 E HIV IN”CONSAPEVOLE”

scritto da: COMUNICAZIONELIVE | segnala un abuso

COVID 19 E HIV IN”CONSAPEVOLE”

Fondazione Foresta Onlus promuove la prevenzione alla salute nei giovani al Future Vintage Festival


 Padova, 8 settembre 2021

Comunicato stampa

Nella lotta contro l’epidemia Covid 19, le nuove evidenze scientifiche pubblicate dal Centro Europeo per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie hanno dimostrato come i nuovi test antigienici di ultima generazione consentono di raggiungere esiti sovrapponibili ai test molecolari. 

Visti gli ottimi risultati, in contesti ad elevata trasmissione comunitaria, l’impiego dei nuovi test rapidi di ultima generazione risulta molto utile per adottare con estrema rapidità misure di prevenzione e di sanità pubblica. La raccolta del campione avviene tramite un tampone naso-faringeo e i tempi di risposta si aggirano intorno ai 15 minuti. 

Fondazione Foresta Onlus in collaborazione con il Dipartimento di malattie infettive della Prof.ss Cattelan, nelle giornate 10-11-12 settembre presso l’evento del Future Vintage Festival al Centro culturale San Gaetano, sarà possibile effettuare un test rapido antigenico valido per entrare in sicurezza alla manifestazione. I tamponi sono stati forniti gratuitamente dalla Regione del Veneto.

La prevenzione del COVID non deve però precludere altre forme di prevenzione come quella sulle malattie sessualmente trasmesse. Dalle indagini eseguite dalla Fondazione Foresta Onlus nel 2018-2019 su oltre 2000 giovani emerge un dato preoccupante, cioè oltre il 40% dei giovani intervistati riferisce di avere rapporti liberi ed è noto che l’80% delle infezioni HIV si trasmette attraverso rapporti sessuali non protetti. 

Il mancato uso del preservativo viene giustificato con le seguenti motivazioni

  • Tra i ragazzi l’aspetto economico non è di poco conto

  • E’ ritenuto essere una condizione che riduce la sensibilità e il piacere sessuale.

  • La trasgressione e la carica adrenalinica del rischio assumono un significato importante nella sessualità

La Fondazione Foresta Onlus già da diversi anni impegnata sul fronte della prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse con il progetto “Amati Intensamente Difenditi Sempre” per incoraggiare i giovani a proteggersi dal contagio del virus HIV ed effettuare il test gratuito dell’HIV. La motivazione del progetto nasce dalla constatazione che a Padova l’incidenza di giovani HIV positivi è più elevata rispetto alla media nazionale (6 su 100 mila contro 12). 

Alla manifestazione sarà quindi possibile effettuare anche un test HIV gratuito e anonimi per garantire una prevenzione ai giovani a tutto tondo

Fondazione Foresta ha come obiettivo primario la prevenzione e la salute dei giovani, attraverso numerosi incontri di comunicazione e di proposta di esecuzione di test gratuiti durante le manifestazione, ma soprattutto attraverso controlli e visite gratuite nella sede della Fondazione effettuando  una prenotazione al numero verde 800-100-123. 

_____________________________________________________________________________________

Diventa amico di Fondazione Foresta Onlus su Facebook: https://www.facebook.com/fondazioneforestaonlus

Per informazioni: Professor Carlo Foresta, ordinario di Endocrinologia - Università degli Studi di Padova, Mobile. 348.3022559



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

HIV: in Veneto bisogna puntare sulla prevenzione


HIV e COVID-19: “Prevenzione, diagnosi e cura, a che punto siamo?”


HIV: la pandemia torna a correre tra i giovani Se ne parla poco eppure, complice il Covid-19, la situazione non è più sotto controllo. Test e screening da soli non bastano: bisogna combattere lo stigma


Nuove terapie per prevenire gli effetti tossici dei farmaci anti-aids


AIDS e HIV: va superato lo stigma dell’ammalato di esclusiva competenza dell’infettivologo. “C’è ancora molta resistenza in questo senso, anche dentro l’ospedale”


Su Easyfarma puoi acquistare il Self Test per L'HIV , rapido efficace indolore


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

GIORNATA NAZIONALE ANDROLOGIA, L’INDAGINE: META’ DEGLI ADOLESCENTI HA RAPPORTI NON PROTETTI

GIORNATA NAZIONALE ANDROLOGIA, L’INDAGINE: META’ DEGLI ADOLESCENTI HA RAPPORTI NON PROTETTI
Il 21 ottobre 2021 è la prima giornata nazionale dell’andrologia promossa dalla società italiana di andrologia e medicina della sessualità. Presentata un’indagine condotta su 10.000 adolescenti nell’ultimo anno: il 30% ha riportato un consumo eccessivo di fumo o alcool e circa il 50% l’uso di sostanze illecite o rapporti sessuali non protetti. Alberto Ferlin, direttore dell’unità operativa complessa di andrologia e medicina della riproduzione a Padova: “Comportamenti che sono alla base di infertilità, l’ipogonadismo e le disfunzioni sessuali, spesso segni premonitori di patologie cardiovascolari” Il maschio a differenza della donna tende più raramente a consultare il proprio medico curante a scopo preventivo, ossia quando sta bene. Questo si traduce frequentemente in comportamenti a rischio legati ad eccesso di alcool, al fumo e all’uso di droghe che, associati a cattive abitudini alimentari e scarsa attività fisica, possono causare l’insorgenza di patologie importanti come l’ipertensione (continua)

Mezza tonnellata di rifiuti raccolti nel flash-mob di Clean the Planet per ripulire gli argini del Po

Mezza tonnellata di rifiuti raccolti nel flash-mob di Clean the Planet per ripulire gli argini del Po
Sabato 9 ottobre sugli argini del Po, in zona Gran Madre, circa centocinquanta persone si sono impegnate con entusiasmo nel flash-mob “Puliamo insieme il Po!” Come suggerisce anche il nome l’iniziativa ha visto i partecipanti, dotati di sacchi e pinze per la raccolta e con l’ausilio di un trattore, ripulire gli argini del fiume da tutti i rifiuti che lo soffocano: una situazione resa ancor più evidente dalla siccità di settembre. Non solo bottiglie e detriti ma anche biciclette, monopattini, letti, sedie e vecchi mobili che deturpano una delle risorse naturali più preziose della città, che ospita tante specie di uccelli e pesci: sono stati circa 500 i chili di rifiuti raccolti.Il flash mob di sabato è una delle iniziative di Clean the Planet, associazione senza scopo di lucro nata a Torino nel 2020. (11-10-2021) Bel pomeriggio, quello di sabato 9 ottobre sugli argini del Po in zona Gran Madre. Circa centocinquanta persone – adulti e bambini, volontari dell’associazione senza scopo di lucro Clean the Planet – si sono impegnate con entusiasmo nel flash-mob “Puliamo insieme il Po!” Come suggerisce anche il nome l’iniziativa ha visto i partecipanti, do (continua)

Userbot lancia gli “Umani Digitali”, assistenti virtuali ultra-realistici per conversazioni ancora più evolute

Userbot lancia gli “Umani Digitali”, assistenti virtuali ultra-realistici per conversazioni ancora più evolute
Userbot S.r.l., startup innovativa italiana focalizzata su progettazione e sviluppo software di Intelligenza Artificiale applicata alle conversazioni, lancia sul mercato un innovativo prodotto che consente alle imprese di offrire una customer experience ancora più umana grazie ad avatar fotorealistici che rispondono in tempo reale alle domande dei clienti, sia online che nei luoghi fisici su schermi touch. (11-10-2021) Milano - Gli Umani Digitali nascono con l’obiettivo di garantire una customer journey qualitativamente superiore e ridurre il più possibile la distanza tra uomo e macchina. Questi avatar fotorealistici vengono ricreati sulla base di video di persone reali, l’intelligenza artificiale poi sintetizza la forma del viso e i più piccoli dettagli, come il movimento degli occhi (continua)

3DZ, IL SALONE DELLE MERAVIGLIE DEL 3D A CASTELFRANCO VENETO

3DZ, IL SALONE DELLE MERAVIGLIE DEL 3D A CASTELFRANCO VENETO
Giovedì 14 ottobre l’azienda che ha realizzato il gigantesco David all’Expo di Dubai ospita un evento unico, una full immersion nel mondo della stampa e della scansione 3D. Dai sondini per microchip agli accessori per le auto di alta gamma, le testimonianze di 13 aziende. L’amministratore delegato di 3DZ, Andrea Simeoni: “Incentivi fiscali e vantaggi sui competitor, ecco perché la stampa 3D è il futuro dell’industria 4.0” Giovedì 14 ottobre 3DZ apre le porte del suo headquarter di Castelfranco Veneto, nel Trevigiano, per ospitare la terza edizione del Salone del 3D. Si tratta di uno show room organizzato come una fiera, saranno messe in mostra le più evolute stampanti del settore che creano componenti industriali e oggetti dalle linee affascinanti. Il tutto accompagnato da tavole rotonde e approfondimenti. 3DZ (continua)

Torna Reinventing, Terzo Settore riunito a Milano per dare energia alla solidarietà

Torna Reinventing, Terzo Settore riunito a Milano per dare energia alla solidarietà
Il 7 e 8 ottobre sesta edizione del grande evento dedicato ai "professionisti del bene": più di 25 appuntamenti di formazione e oltre 60 relatori d'eccezione. In occasione dell'iniziativa verrà presentata una dettagliata fotografia dello stato di salute della solidarietà in Italia e si parlerà di strumenti creativi e innovativi per migliorarla. Tra gli ospiti speciali Cristina Parodi e Antonella Ferrari. (07-10-2021) Raccogliere le idee e mettere a sistema le migliori competenze per restituire al mondo la speranza di un futuro migliore dopo un anno profondamente segnato da crisi ambientali, umanitarie, sociali e sanitarie. I protagonisti del Terzo Settore si riuniscono a Milano per dare energia alla solidarietà e trovare insieme il modo migliore per fare bene il Bene, senza mai dimenticare il (continua)