Home > Turismo e Vacanze > Olbia e dintorni: alla scoperta della Sardegna

Olbia e dintorni: alla scoperta della Sardegna

scritto da: Introw | segnala un abuso


Olbia è una bellissima città, affacciata sulla costa nord orientale dell'incantevole isola della Sardegna. Soprannominata la "città felice", Olbia rappresenta una delle mete più ambite per le vacanze, in quanto in grado di offrire le esperienze e gli svaghi più disparati.

Come organizzare una vacanza ad Olbia

Se desiderate godere di una splendida vacanza in questa città, in grado di coniugare relax, divertimento e cultura, è possibile organizzare il vostro spostamento accedendo al sito web https://www.traghettilivornoolbia.it/. Si tratta di un servizio online che consente di prenotare, in modo semplice ed economico, biglietti di navi, traghetti e aliscafi per le destinazioni nel Mediterraneo. Attraverso la pagina web è possibile scoprire in anticipo le migliori offerte e soluzioni di viaggio che collegano il porto di Livorno a quello di Olbia. Il box di ricerca consente di individuare gli orari, le tratte e le offerte più vantaggiose. Una volta scelta la soluzione più adatta alle proprie esigenze, l'acquisto dei biglietti avviene in modo semplice e rapido. Per prenotare i biglietti online è sufficiente inserire le date prescelte per il viaggio e il sistema vi guiderà passo per passo nella procedura di prenotazione. È possibile scegliere la modalità di pagamento preferita ( Carta di credito, PayPal, Bonifico bancario, Vaglia Postale) e ricevere i biglietti via email oppure in versione cartacea, direttamente presso la propria abitazione, tramite il tradizionale servizio postale. Un modo semplice, sicuro e veloce per organizzare le proprie vacanze in completa tranquillità.

Cosa vedere ad Olbia...e dintorni

Questa affascinante località turistica offre numerosissime attrazioni, capaci di soddisfare tutte le esigenze. Partendo dal porto di Isola Bianca è possibile raggiungere il centro storico, ossia il cuore pulsante della città, ricco di monumenti, chiese e palazzi storici. Situata nel centro cittadino, la Chiesa di San Simplicio rappresenta una tappa fondamentale da visitare. Si tratta del più grande monumento religioso della Gallura, luogo simbolo per tutti i fedeli che ogni anno, nel mese di maggio, si riuniscono in questo luogo sacro per celebrare il santo patrono della città. Se siete amanti della storia, Olbia annovera tra le sue attrazioni un affascinante Museo Archeologico. Al suo interno si trova una vasta collezione di reperti archeologici che vi consentiranno di viaggiare nel tempo attraverso l'epoca fenicia, punica, greca e romana, presente nella Sardegna nord orientale.
Per gli amanti del relax e della natura, Olbia offre numerose spiagge dalle diverse caratteristiche.
La spiaggia bianca rappresenta un luogo tranquillo e adatto alle famiglie; Pittulongu è, invece, caratterizzata da scogliere e splendidi fondali; Cugnana è un porto naturale, connotato da bassi fondali. Fanno parte del territorio comunale di Olbia anche venti isolotti, tra queste l'isola di Tavolara, località turistica nota per il mito di Poseidone, che si narra che diede vita a questo luogo magico, e per essere sede del festival cinematografico " Una notte in Italia".

Da Olbia è, inoltre, possibile raggiungere facilmente le note località turistiche di Porto Rotondo, Arzachena, Nuraghe Albucciu, Caprera
Palau, Maddalena e della Costa Smeralda, rinomata per le sue spiagge da sogno e per i locali della movida. Olbia rappresenta una meta ideale per tutti coloro che desiderano godere di luoghi splendidi, spiagge meravigliose e monumenti tutti da scoprire. La sua posizione strategica consente di esplorare i dintorni della costa nord orientale della Sardegna, offrendo un viaggio completo e ricco di avventure per tutte i gusti e le esigenze.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La Sardegna fa bene!


Agosto: continua l'offerta di traghetti per la Sardegna


Consigli per una vacanza in Sardegna


Vacanze nei resort in Sardegna: un luogo privilegiato per le famiglie


Per una vacanza settembrina scegli villaggi last minute in Sardegna, Sicilia o Puglia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Prodotti naturali per la cura del corpo: come capire se funzionano

I prodotti cosmetici tradizionali spesso permettono di ottenere ottimi risultati ma non sempre rispettano la naturale fisiologia del nostro corpo. I cosmetici naturali invece sono prodotti estratti dalle piante e che quindi, nella loro composizione, escludono l’utilizzo di profumi, coloranti, siliconi o derivati dal petrolio, come parabeni, oli minerali o paraffina. Tieni presente che la pelle ric (continua)

Vacanza a Palermo: come arrivare e cosa vedere

Palermo è la migliore espressione dell'anima e della storia siciliana: la città, capoluogo dell'isola, riporta ancora i segni spettacolari delle molte dominazioni subite nel corso della sua storia da parte di popoli come i romani, gli arabi e gli spagnoli. Palermo non è solo arte, ma anche il vociare dei suoi mercati, i sapori dei suoi piatti tipici e il blu del mare della bellissima spiaggia di M (continua)

Alla scoperta della Sardegna tra spiagge e borghi

Le bellezza della Sardegna è un vanto per il nostro Paese. Chi visita quest'isola, con i suoi borghi, le spiaggie incontaminate, le sue tradizioni e la sua lingua, scopre un nuovo e meraviglioso aspetto dell'Italia. L'isola è la seconda più grande del mediterraneo, puntellata di capolavori naturali e artificiali in lungo e in largo. In questa guida troverete la descrizione dei borghi e le spiagge (continua)

Cosa vedere a Ischia: alla scoperta dell'isola

L'isola d'Ischia è senza dubbio una delle mete più amate dai turisti. Situata nel golfo di Napoli, ha uno splendido paesaggio immerso nella natura, caratterizzato da candide spiagge, pinete, vigneti, castagneti e agrumeti, motivo per il quale è anche chiamata "Isola Verde". Questo paradiso terrestre offre a coloro che lo visitano, bagni di mare, cure termali e lunghe passeggiate fino alla sommità (continua)

Alla scoperta dell'isola di Ischia

Dal lungomare di Napoli, uno dei luoghi più belli e suggestivi della città campana, si possono scorgere nitide le principali isole Flegree, ossia la mondana Capri e poi Ischia, la cosiddetta "Isola Verde" che affascina da secoli grazie ai suoi incantevoli paesaggi, alla storia e alle sue sorgenti termali note anche agli antichi romani. Per raggiungere Ischia in traghetto bisogna partire dai d (continua)