Home > Altro > CarpInScienza e le sue “TrasformAzioni”

CarpInScienza e le sue “TrasformAzioni”

scritto da: DUNA-Corradini | segnala un abuso

CarpInScienza e le sue “TrasformAzioni”

Dal 20 al 30 settembre torna CarpInScienza, il festival dedicato alla scoperta dell’innovazione tecnologica.


Grazie allo sforzo congiunto delle scuole secondarie superiori Fanti, Vallauri, Da Vinci e Meucci e nonostante le difficoltà organizzative del momento, dal 20 al 30 settembre torna a Carpi (MO) il festival “CarpInScienza”, evento dedicato alla divulgazione scientifica, sostenuto anche da DUNA-Corradini.

CarpInScienza piace, e piace sempre di più: nelle edizioni precedenti sono state oltre 100 le conferenze organizzate e 44.500 le presenze, con una tendenza in continua crescita grazie ad ospiti di notevole calibro, capaci di coinvolgere e risvegliare curiosità ed interesse in un numero sempre maggiore di persone, inclusi giovanissimi e non addetti ai lavori: Cecilia Laschi, Luca Perri, Carlo Cottarelli, solo per citarne alcuni…

Il festival rientra a pieno titolo tra le iniziative che DUNA decide ogni anno di sponsorizzare dedicate a divulgazione scientifica, tecnologica e cultura trasversale alle materie STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics). “TrasformAzioni” è il tema scelto per la VI edizione del festival, perfettamente in linea con i continui cambiamenti che caratterizzano il mondo odierno: venite a “trasformarvi” anche voi!

Per essere sempre aggiornato, clicca qui: https://www.carpinscienza.it/ 

DUNA-Corradini si trova a Soliera (Modena) e progetta e produce schiume poliuretaniche e poliisocianurati, sistemi, adesivi poliuretanici e resine epossidiche, con le quali serve una varietà di mercati tra cui isolamento, oil&gas, nautica, arredamento tecnico, industria automobilistica, edilizia e molti altri. 

Capofila di siti produttivi situati in USA ed Emirati Arabi, (DUNA-USA e DUNA-Emirates), Soliera è anche la sede della Ricerca & Sviluppo di tutto il gruppo, specializzato nel servire l’industria e le applicazioni industriali per il continuo miglioramento di materiali, processi, macchine ed impianti. 

Visita http://www.dunagroup.com per ulteriori informazioni.


Fonte notizia: https://www.dunagroup.com/it/news/carpinscienza-e-le-sue-trasformazioni


CarpInScienza |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Fiesole. Paesaggio, territorio e architettura 1945-2015. Secondo ciclo di incontri aprile 2016.


Intervista di Alessia Mocci a Cristina Zaltieri: traduttrice del filosofo François Zourabichvili per Negretto Editore


Koinè 2015 ARTISTI PER UN LINGUAGGIO COMUNE DELL'ARTE CONTEMPORANEA


Il rapporto tra il turismo e il lago di Garda


Intervista di Alessia Mocci a Cristina Zaltieri: vi presentiamo “Spinoza e la storia”


Mostra fotografica di Renato Bazzoni: il commento del manager Salvo Nugnes sull'iniziativa dedicata ai 40 anni del FAI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Concorso DUNA&Brera: CORPI LEGGERI, edizione A.A. 2019/2020

Concorso DUNA&Brera: CORPI LEGGERI, edizione A.A. 2019/2020
A poche settimane dalla premiazione ufficiale delle vincitrici, finalmente pronti il volume e il video della seconda edizione del concorso di scultura intitolato a Silla Corradini È prevista per l’autunno in Accademia a Brera la cerimonia di premiazione delle vincitrici della seconda edizione del concorso di scultura dedicato a Silla Corradini. Alla premiazione, oltre alle 3 protagoniste della competizione 2020 (Lucia, Francesca e Yasmine), saranno presenti anche rappresentanti DUNA-Corradini, istituzioni e professori per la consegna ufficiale delle borse di studio. (continua)

DUNAPACK® - Total Environment Care

DUNAPACK® - Total Environment Care
Il nuovo impianto di rigenerazione degli imballi di formulati chimici arricchisce il programma TOTAL ENVIRONMENT CARE della divisione DUNAPACK®: esempio di efficienza, economia circolare e sostenibilità.  Nel 2017 la divisione DUNAPACK® di DUNA-Corradini, specializzata in soluzioni per l’imballaggio protettivo in aria, carta e schiuma poliuretanica, ha dato il via all’ ambizioso progetto TOTAL ENVIRONMENT CARE, ovvero ad una serie di iniziative volte allo sviluppo di soluzioni innovative per ridurre l’impatto ambientale dei suoi prodotti e servizi e migliorare l’ambiente di lavoro presso il C (continua)

DUNA-Corradini: ULTIMO MIGLIO VERSO IL TRAGUARDO “SFRIDO ZERO”

DUNA-Corradini: ULTIMO MIGLIO VERSO IL TRAGUARDO “SFRIDO ZERO”
Ai blocchi di partenza il nuovo impianto del quartier generale DUNA che permetterà una completa economia circolare, votata alla valorizzazione (up-cycling) delle materie prime secondarie, un tempo dette “sfridi”. Un nuovo successo per il progetto “SFRIDO ZERO” fortemente sponsorizzato dalla Direzione Aziendale sin dal 2015. Semaforo verde per l’installazione del nuovo impianto di up-cycling fortemente voluto dalla Direzione e dal Management di DUNA-Corradini, che sarà in grado di valorizzare i residui di produzione per trasformarli in prodotti ad alte prestazioni completamente nuovi.Un investimento plurimilionario iniziato qualche anno fa, frutto di un’idea assolutamente innovativa, sintesi perfetta del piano strateg (continua)

DUNA & TEDxModena 2021 - VISION OF SUPER

DUNA & TEDxModena 2021 - VISION OF SUPER
Sabato 3 Luglio 2021 h 15:30 / Teatro Storchi / Modena Save the date! TEDx torna a Modena per il quinto anno consecutivo sostenuto con entusiasmo da DUNA-Corradini nell’ambito delle sponsorizzazioni rivolte alla divulgazione scientifica e tecnologica. Sabato 3 luglio sul palco del Teatro Storchi saliranno pensatori e innovatori che proporranno la loro idea in tema di “VISION OF SUPER”.Ogni Speaker avrà a disposizione non più di 18 minuti, come da regole TED, per coi (continua)

Look digitale per il JEC 2021

Look digitale per il JEC 2021
2 giorni no-stop per la prima edizione digitale di JEC WORLD: sarà presente anche DUNA-Corradini con il suo stand virtuale H24 La comunità dei compositi attende ogni anno il JEC WORLD di Parigi, la fiera di riferimento del settore in cui parlare di novità, tendenze e curiosità. La pandemia ha imposto la cancellazione delle edizioni in presenza 2020 e 2021 ma quest’anno l’organizzazione ha reagito proponendo un formato tutto nuovo: il JEC COMPOSITES CONNECT.Tantissimi i settori interessati: trasporti marittimi, ferroviari, (continua)