Home > Sport > La Ginnastica Petrarca apre la nuova stagione sportiva

La Ginnastica Petrarca apre la nuova stagione sportiva

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

La Ginnastica Petrarca apre la nuova stagione sportiva


La Ginnastica Petrarca è proiettata verso l’apertura della stagione sportiva 2021-2022. Mercoledì 15 settembre è la data fissata per la ripresa dei corsi che, ospitati dalle palestre di San Lorentino e di San Clemente, vedranno la società accogliere tutti i nuovi aspiranti ginnasti a cui verrà proposto un avviamento alla disciplina tra giochi, esercizi e percorsi. La stagione prenderà il via prevedendo lezioni gratuite per tutto il mese di settembre in cui bambini e ragazzi potranno conoscere gli istruttori e mettersi alla prova nelle diverse specialità.

L’attività della Ginnastica Petrarca continuerà infatti ad essere caratterizzata da tutta la ricchezza del movimento ginnico, spaziando tra ginnastica ritmica femminile, ginnastica artistica maschile e ginnastica artistica femminile per permettere ad ogni atleta di poter intraprendere il percorso più adatto alle proprie caratteristiche e alle proprie passioni. La ritmica è infatti lo sport di movimento e ritmo svolto con piccoli attrezzi come cerchio, palla, clavette, nastro e fune, mentre l’artistica prevede l’utilizzo dei grandi attrezzi come cavallo con maniglie, anelli, sbarra, trave, parallele e parallele asimmetriche. I nuovi bambini verranno inseriti in gruppi sportivi omogenei a seconda dell’età che saranno guidati da uno staff tecnico qualificato e brevettato dalla federazione che garantirà un’attività ludica orientata ad un’armoniosa crescita motoria propedeutica alla pratica di ogni sport. Questo percorso potrà poi proseguire negli anni con l’ingresso nei settori pre-agonistici e agonistici della Ginnastica Petrarca che trovano il loro cuore nelle squadre di artistica maschile e di ritmica femminile che nel 2022 parteciperanno ai campionati nazionali di serie B.

L’attività della società è ulteriormente arricchita dalla presenza del gruppo sportivo della Gymnaestrada che fa affidamento su atlete di diverse età e diversa preparazione che, avendo interrotto l’attività nel settore agonistico, scelgono di impegnarsi in una coreografica disciplina tra la ginnastica, lo spettacolo e la danza che trova il proprio cuore nella preparazione di esibizioni che vengono poi messe in scena in eventi in Italia e all’estero. La ricchezza della proposta della Ginnastica Petrarca al servizio di cittadini di tutte le età è infine denotata dall’attivazione nella stagione 2021-2022 di nuovi corsi quali la ginnastica per la terza età, il pilates per adulti e la ginnastica funzionale rivolta a ragazzi e ad ex atleti interessati a continuare l’attività con un minor impegno attraverso un percorso di allenamenti ispirati a diverse discipline sportive e basati sull’esecuzione di movimenti naturali del corpo con l’obiettivo di rafforzare la muscolatura e le articolazioni.

Tutti i corsi saranno svolti nel rispetto delle misure anti-Covid nella tutela della salute di tecnici, atleti e famiglie e, per questo motivo, per partecipare al primo allenamento sarà necessaria la prenotazione chiamando il 340/98.10.182 o scrivendo a segreteria@ginnasticapetrarca.it.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La Ginnastica Petrarca presenta gli staff tecnici del 2021


“Aquila d’Oro”, un premio per celebrare l’eccellenza dei valori dello sport


La Ginnastica Petrarca conferisce la “Hall of Fame Petrarca” a Manola Rosi


Sei podi per la Ginnastica Petrarca al debutto nei Campionati Regionali


Ginnastica Posturale a Roma | Poliambulatori Lazio korian


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Lettere da Parigi”, la lirica incontra la beneficenza al Teatro Petrarca

“Lettere da Parigi”, la lirica incontra la beneficenza al Teatro Petrarca
Teatro e musica si uniscono per una grande produzione all’insegna della beneficienza. Domenica 31 ottobre, alle 18.00, il Teatro Petrarca ospita lo spettacolo di opera lirica “Lettere da Parigi: dalle Camelie alla Traviata” che proporrà un omaggio al capolavoro di Verdi attraverso la condivisione del palcoscenico da parte di cantanti, attori, poeti e danzatori. La serata, promossa dalle Acli (continua)

Le Farmacie Comunali triplicano gli sportelli per i tamponi

Le Farmacie Comunali triplicano gli sportelli per i tamponi
Le Farmacie Comunali di Arezzo hanno triplicato gli sportelli per i tamponi rapidi. Il servizio è stato attivato alla farmacia “Giotto” e alla farmacia “Mecenate” per rispondere alle richieste da parte dei cittadini di sottoporsi al test utile anche per ottenere il Green Pass, andando così ad integrare la postazione già operativa alla farmacia “Campo di Marte”. Gli sportelli faranno affidamen (continua)

Un convegno sull’inclusione nel mondo dello sport

Un convegno sull’inclusione nel mondo dello sport
Un convegno sull’inclusione, sul rispetto delle diversità e sulla reciproca accettazione nel mondo dello sport. L’iniziativa, organizzata dalla Ginnastica Petrarca, è in programma alle 21.15 di giovedì 28 ottobre nei locali della sezione Aia di Arezzo e farà affidamento sulle parole di sportivi, psicoterapeuti e giornalisti per approfondire gli aspetti emotivi, motivazionali e psicologici col (continua)

L’aretina Sintra attiva una nuova sede a Firenze

L’aretina Sintra consolida la propria attività e attiva una nuova sede a Firenze. L’azienda, realtà di riferimento a livello nazionale per le soluzioni di business on-line, sta vivendo un 2021 particolarmente positivo che ha trovato espressione in una serie di investimenti motivati dall’ambizione di creare un polo digitale diffuso capace di mettere in rete sempre più imprese e professionisti. (continua)

Under13 e Under18, due nuovi scudetti regionali per il Tennis Giotto

Under13 e Under18, due nuovi scudetti regionali per il Tennis Giotto
Un titolo toscano individuale nell’Under13 e un titolo toscano a squadre nell’Under18: la stagione del Tennis Giotto è impreziosita da due nuovi scudetti regionali. Il circolo aretino sta vivendo un autunno di particolari soddisfazioni con una serie di successi che sono un’ulteriore testimonianza della completezza e della competitività nelle diverse categorie del settore giovanile. Le due nuo (continua)